1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Yoshiki Okamoto prosegue il reclutamento

Discussione in 'Console News, Articoli e Recensioni' iniziata da neo|linux, 17 Novembre 2003.

  1. neo|linux

    neo|linux Tribe Member

    Registrato:
    15 Febbraio 2005
    Messaggi:
    1.175
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Punteggio:
    36
    Località:
    Como
    Il nuovo studio Game Republic sfonda la barriera dei cinquanta dipendenti.


    Yoshiki Okamoto sembra intenzionato a ridurre le fila dell'ex datore di lavoro (Capcom), se la tendenza attuale continuerà nei prossimi mesi. Il suo nuovo studio Game Republic ha ricevuto negli ultimi giorni un'altra iniezione di personale ex Capcom (dalle sezioni situate nella città di Nagoya) arrivando a contare ben 50 dipendenti. Un numero senz'altro consistente, dato che la società non ha una costante fonte di reddito (nessun gioco è ancora uscito dai box) ed ha iniziato le operazioni da pochissimo tempo. Yoshiki Okamoto è una delle più importanti figure nell'industria di videogame giapponese, avendo partecipato alla creazione di successi come Onimusha. Il suo addio a Capcom ha avuto origine da una forte divergenza di vedute a livello creativo.

Condividi questa Pagina