1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Xenon è uno "stile di vita" per Bill Gates

Discussione in 'Console News, Articoli e Recensioni' iniziata da neo|linux, 8 Gennaio 2005.

  1. neo|linux

    neo|linux Tribe Member

    Registrato:
    15 Febbraio 2005
    Messaggi:
    1.175
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Punteggio:
    36
    Località:
    Como
    La seconda generazione Xbox offrirà più collegamenti al PC; gli analisti americani fissano un prezzo.


    Nell'intervista concessa a News.com, Bill Gates (presidente onorario di Microsoft) ha sfiorato l'argomento Xenon ovvero la prossima generazione Xbox. Come anticipato da più fonti, Microsoft punta a stabilire il concetto di "Digital Lifestyle" ovvero la completa interazione tra più apparecchiature elettroniche (fotocamere digitali, computer, console e così via) naturalmente sotto il marchio Windows.

    In tal senso, il successore dell'Xbox presenterà un vasto spettro di opzioni per connettersi ai PC e offrire lo scambio di contenuti multimediali come programmi televisivi, musica compressa e software. Lo stesso Bill Gates ha ribadito che l'obbiettivo (raggiunto, nelle sue affermazioni) del primo Xbox era stabilire una presenza credibile di Microsoft nel mercato dei videogame, mentre il successore dovrà ampliarne le applicazioni e incrementare il numero di attività disponibili all'utente.

    Sempre in tema Xbox 2, o meglio Xenon, gli analisti americani prevedono un prezzo iniziale sui 300 Dollari (circa 230 Euro) per il modello "base" che non dovrebbe offrire tutte le caratteristiche presenti nella versione "deluxe" fissata, sempre in via non ufficiale, attorno ai 400 Dollari (circa 300 Euro).

Condividi questa Pagina