1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Xbox in sala giochi ?!

Discussione in 'Console News, Articoli e Recensioni' iniziata da SeV3n, 6 Marzo 2003.

  1. SeV3n

    SeV3n Administrator

    Registrato:
    3 Novembre 2002
    Messaggi:
    9.801
    "Mi Piace" ricevuti:
    311
    Punteggio:
    419
    Località:
    Polimi / Monza Beach
    Forte della posizione conquistata nel mercato console con la scatola verde-nera, Microsoft starebbe per lanciarsi anche nel mercato coin-op con un partner strategico: Sega.
    E' ormai chiaro quanto la stretta collaborazione con la software house japponese abbia contribuito al successo di Xbox, per tanto non deve stupire la scelta dell'azienda di Redmont di lanciarsi in un'altra avventura al fianco della Sega, che, è bene ricordarlo, vanta grande esperienza nella'ambiente arcade machines.

    Il progetto, nome in codice "Chihiro" (dal nome dell'eroina dell'anime giapponese "Spirited Away"), è in via di sviluppo da un paio di anni ed è basato fondamentalmente sulla tecnologia Xbox. Infatti sarà quasi sicuramente equipaggiato dallo stesso processore grafico che Nvidia ha progettato per la console. Questo fondamentalmente per due ragioni: innanzitutto la qualità del motore grafico dell'Xbox è considerata più che adeguata per supportare una potente arcade machine e, in secondo luogo, "Chihiro" sarà equipaggiata da una quantità di memoria ben superiore ai 64 mbytes di Xbox, per poter meglio sfruttare il chip grafico.

    Questa operazione di mercato potrebbe rivelarsi vincente, rafforzando il marchio Sega-Microsoft nel campo videoludico, infatti, spesso i titoli arcade influenzano l'acquisto dei videogames per console (esempio lampante quello di Tekken).

    Non devono però essere trascurati i possibili rischi ed intoppi.
    Come giustamente sottolineato da Eddie Adlum, dell'arcade magazine RePlay, il mondo coin-op è ormai in lento declino in seguito all'avvento delle super console, nonostante i ripetuti sforzi (in passato anche di Intel e della stessa Microsoft) di dare nuova linfa a questo mondo. Insomma è propro il tipico caso del gatto che si morde la coda.

Condividi questa Pagina