1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Warez... le forche caudine??

Discussione in 'Nintendo Wii General Chat' iniziata da ErickCataclysm, 29 Novembre 2007.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. ErickCataclysm

    ErickCataclysm Tribe Newbie

    Registrato:
    30 Ottobre 2007
    Messaggi:
    853
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    0
    Questa mattina rifletteva su una situazione che può sembrare banale ma che, a pensarci bene, è di vitale importanza per il futuro delle case di produzione di videogames. Proviamo ad immaginare per un momento una storia:

    'Giorgio, un ragazzo di 16 anni, ha ricevuto per natale la sua bella wii in regalo dalla nonna e ha molto apprezzato la cosa. Nel cassetto conservava ancora la sua Playstation con gli unici due giochi acquistati a basso costo: Winning Eleven e GTA (situazione tipica u.u). Il salto di qualità, ovviamente, gli ha strappato più di un sorriso. Giorgio è contento e dopo aver dissanguato Wii Sport, decide di acquistare un gioco. Gira e rigira ma i prezzi sono altissimi e il povero Giorgio, con la misera paghetta di 15 euro a settimana, non può permettersi un gioco nuovo. Giorgio decide di aspettare, magari conservando qualcosa. Gli amici lo chiamano per uscire e Giorgio è indeciso, perchè sa che spendendo quei 10 euro tra pizza e birra, non riuscirà mai a comprarsi il gioco dei suoi sogni. Esce (mhmm, vediamo) il suo Gioco preferito da anni, Mario Galaxy e giorgio lo desidera con il cuore. Giorgio va ancora a scuola, non ha un lavoro e non ha un auto. Il negozio giù da lui vende Mario Galaxy a 60 euro e Giorgio, non avengo un auto, non può girare per cercare un prezzo più basso. Decide di cercare su Ebay ma dovrebbe effettuare un vaglia, una ricarica, e metterci le spese di spedizione. Poi sa che su Ebay non può competere perchè, e non se lo spiega, le aste finiscono sempre oltre le sue possibilità. Giorgio allora, preso dalla disperazione, decide di godersi un periodo di isolamento dagli amici per risparmiare qualcosa. Dopo un mese (e gli amici lo danno ormai per disperso) Giorgio va in negozio con TUTTI i suoi risparmi e acquista, finalmente, Mario Galaxy. Corre a casa, ci gioca e tempo due settimane Mario Galaxy è terminato. Giorgio è felice ma sa che per giocare al prossimo gioco, dovrà aspettare mesi'

    Insomma, io credo che la diffusione della pirateria abbia radici che ben si possono spiegare. Perchè i costi sono così alti? Alla fine un videogames non dovrebbe essere esclusiva di pochi. Io ho sempre acquistato ORIGINALI ma capisco anche che per un ragazzo è difficile fare delle scelte. Un gioco va dai 45 ai 60 euro e questo non è possibile! Io credo che un giusto prezzo dovrebbe aggirarsi sui 20/25 euro con riserva con giochi minori di 10/15 euro. A quel punto si potrebbe dare il via alla caccia ai pirati! Andiamo, un gioco come Coocking Mama costa 40 euro, che scherziamo?? E c'è da dire che quando si acquista lo si fa a scatola buia. Perchè la Nintendo non diffonde demo di prova, in modo tale da farsi un'idea del gioco che si intende acquistare?? Non sono per nulla d'accordo, premetto, con la politica Warez e il mio è solo un post per cercare di comprendere i motivi che vi si nascondono dietro e, magari, commentare con tutti voi.

    Ecco ora la possibile conclusione della storia, che fa di Giorgio il ragazzo buono un Giorgio ragazzo cattvo.

    'Donatello, l'amico del cuore di Giorgio, preoccupato dei suoi frequenti periodi di isolamenteo, gli consiglia di moddare la console. A Giorgio viene dato il monito di creare solo copie di backup dei propri giochi e fa questo per mesi. Poi esce il nuovissimo 'Mario Galaxy Hiper Hyperion' (!!!) e Giorgio è pronto ad aquistarlo. Altri 60 euro!! Giorgio è disperato... e quel pc in funzione, è un'estrema e accattivante soluzione ai suoi problemi...............'


    The End
  2. JaIL

    JaIL <B><font color=#028482>Il Wiikeyologo</B></font co

    Registrato:
    28 Gennaio 2007
    Messaggi:
    2.157
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Località:
    Bellinzago L.
    Penso che tutti abbiamo visto questo "film". Purtroppo non dipende da nessuno di noi... qualcuno dovrebbe avere il coraggio di osare e fare scelte coraggiose (avete presente FX Interactive?). Anche l'unione europea non fa nulla a riguardo poichè sarebbe molto giusto obbligare i produttori dei videogame ad indicare il tempo stimato per terminare il gioco in modalità single player (così come dovrebbe essere obbligatorio scrivere sulle catrucce per stampanti quanto inchiostro c'è dentro ;(). Concludo dicendo che il problema dei prezzi troppo alti non affligge solo i videogiochi ma anche, se non soprattutto, altri settori. Se calcoli il costo €/ora vedrai che i videogiochi sono, tra i prodotti per l'intrattenimento fatta eccezione per i libri, quelli che hanno il rapporto migliore.
  3. dvd74

    dvd74 Tribe Newbie

    Registrato:
    20 Ottobre 2007
    Messaggi:
    84
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    6
    In effetti sì è un "film" risvisto.... ;.

    Oggi come oggi, fatta eccezione x le ultimissime novità, l'hardware costa molto meno di prima, vuoi x la concorrenza, vuoi per i costi di produzione + bassi vuoi per il materiale a prezzi minori....quello che effettivamente affligge di + il consumatore è quello che si mette nelle magiche scatolette che compriamo....cd musicali, giochi...etc.... l'unica cosa che è diventata a buon mercato sono i films su dvd...e la cosa mi fa piacere...si trova di tutto, anche films usciti 2 mesi prima al cinema, alle volte anche al prezzo del biglietto del cinema stesso...direte voi "Così ci rimettono i cinema..." ma io le volte che vado li trovo sempre strapieni...

    ad es. quante volte abbiamo sentito campagne da parte di cantanti x abbassare i prezzi o fare promozioni a cifre ragionevoli?!?! tante, ma alla fine sono solo poche voci del coro...evidentemente tutti (dalla casa discografica, al distributore...a tutto il resto) ci vogliono mangiare sopra...e a forza di 2 + 2 si arriva a cifre spropositate....poi si lamentano della pirateria...so che può sembrare una scusa a difesa del pirata, ma stringi stringi è gran parte della causa del diffondersi del fenomeno
  4. SukkoPera

    SukkoPera <B><font color=#028482>Nintendo Freak</B></font co

    Registrato:
    21 Dicembre 2005
    Messaggi:
    3.353
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Località:
    Where time stands still
    I libri costano meno anche perché l'IVA su di essi è al 4% (sono "prodotti culturali"), mentre su giochi, DVD e CD è al 20%.
  5. kog

    kog Tribe Member

    Registrato:
    30 Novembre 2006
    Messaggi:
    272
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Località:
    Alessandria
    semplice, giorgio se non può permetterselo non se lo compra fino a quando non avrà soldi a sufficienza, o gli verrà regalato un gioco dalla nonna o dai genitori, o fino a quando non sarà grande e lavorerà (a parte che lavoretti può farli anche a 16 anni... ma forse non ne ha voglia)... non capisco perchè sto caxxo di Giorgio deve avere tutto e subito... le cose sudate sono anche le più apprezzate. E ripeto, non sta scritto da nessuna parte che tutti debbano avere TUTTO e SUBITO... la pappa pronta è una comodità, ok, ma vediamo di non farla divenire uno standard.
  6. tasso85

    tasso85 Tribe Member

    Registrato:
    5 Luglio 2007
    Messaggi:
    1.337
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Località:
    Ferrara (Italy)
    sì, ma non è l'iva che fa la differenza... sono le varie case produttrici che ci lucrano sopra spremendo il povero consumatore come un'oliva...
  7. skiz2o86

    skiz2o86 Tribe Member

    Registrato:
    16 Maggio 2007
    Messaggi:
    109
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Punteggio:
    16
    apparte sta ca22 di iva ke è una vergogna non vedo xkè uno deve pagare già un bel pò di dindini per la console e poi ripagarsela dopo appena 3-4 giochi..
  8. DrAk3

    DrAk3 Tribe Newbie

    Registrato:
    4 Settembre 2007
    Messaggi:
    7
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    ..anche un lavoratore normale con famiglia puo' far fatica a star dietro all'acquisto di 2 giochi al mese (120€ e' il 10% di uno stipendio medio in Italia).
    Non deve acquistare 2 giochi al mese? Nessuno lo obbliga? Verissimo, pero' e' altrettanto vero che, stando cosi le cose, la tentazione spesso diviene forte come lo e' stato per Giorgio.

    Siamo alle solite, un videogioco 6 anni fa costava 60.000 lire, ora 60€... la paghetta di giorgio e lo stipendio del padre di famiglia non sono certo aumentati allo stesso modo...

    Per quel che riguarda i prezzi imposti dalle case produttrici.... e' assolutamente vero: spesso gli importatori non possono far altro che calare le braghe e mettere quei prezzi assurdi...

    D.
  9. stefanos

    stefanos Tribe Member

    Registrato:
    23 Aprile 2007
    Messaggi:
    1.036
    "Mi Piace" ricevuti:
    10
    Punteggio:
    122
    io sono pienamente daccordo sul fatto che i giochi costano troppo !!!!!!
    credo che un prezzo onesto non dovrebbe superare i 30 euro invece dei soliti 50-60. si e' vero l'iva e' del 20%, ma su un gioco da 60 euro grava solo di 12 euro.come dire che il solito gioco senza iva costa 48 euro (ancora troppo!!).
    certo se andiamo indietro nel tempo si puo' vedere che i giochi dell'allora NES ,costavano veramente uno stonfo.......anche 125.000 lire !!!!!!(ne sono sicuro perche' ho ancora alcuni giochi prezzati )pero' le console non erano cosi diffuse come adesso.
    se pensiamo ad esempio che la play 2 ha raggiunto la ragguardevole cifra di
    120milioni di esemplari venduti in tutto il mondo......................
    si puo' anche sperare che con la diffusione di un prodotto ,i prezzi dovrebbero scendere di conseguenza.
    e invece niente...nisba.....i giochi devono costare un tot e a chi non va bene non ci gioca!!!
    la politica poi la fa' veramente da padrona in un settore che per adesso si rivela una gallina dalle uova d'oro.la politica del marketing che impone negli altri continenti non europei prezzi decisamente inferiori .
    insomma siamo sempre qui che si parla si discute e poi va sempre a finire che torna a galla il problema della pirateria.
    sono daccordo sul fatto che se i giochi costassero almeno la meta' la pirateria non vivrebbe piu' di tanto, forse solo la sfida di aver aggirato un sistema di protezione e credersi un'hacker.
    insomma sulla questione dei prezzi legati in un certo qual modo alla pirateria ci sarebbe da starci un mese a parlarci su.ma tanto le cose sicuramente resterebbero cosi come ora.
    la cosa piu' bella pero' e' come cercano di affrontare il problema i diretti interessati ;le case produttrici del gioco o disco che sia'.
    protezioni varie che arrivano a bloccare persino il disco originale o sconsideratamente l'hardware che lo dovrebbe far funzionare.sappiamo un po' tutti del caso securon con lo starforce.........incasinava i pc fino a doverli formattare .
    c'e' anche la nintendo che cerca di bloccare le varie mod con aggiornamenti vari o blitz nelle fabbriche dove questi vengono prodotti.
    la microsoft invece si limita a bannare coloro che giocano con giochi non originali
    la sony invece come al solito non si sa' come mai ma trae sempre vantaggio dalla diffusione della pirateria per vendersi milioni di console.che cavolata modificare la play 2 .....e la psp ?....tra breve qualcuno che come al solito e' sfuggito dai sistemi della sony , ci spieghera' come aggirare le protezioni della play 3...............cosi che' compereremo la play 3 perche' ci si gioca con i giochi copiati e cosi' non si spende piu' una lira.... e la sony riprende a vendere milioni di play 3.
    per ultimo metto lo scandaloso provvedimento antipirateria adottato da qualche giorno in Francia.se vedono che stai scaricando roba illegale dal pc tramite i vari programmi p2p......ti bannano persino la tua connessione internet del tuo pc !!!!!!!cosi che te non solo non scarichi piu', ma non navighi piu' neppure su internet.......evviva la democrazia !!!!!!!!!!!
    ve l'immaginate se in certe aziende dove qualche furbetto di dipendente tra una pratica e l'altra scaricucchia delle canzoni da "emule" si dovesse trovare senza connessione a internet ?
    il dipendente ovviamente andrebbe licenziato, ma l'azienda per il periodo di inattivita' su internet quanto arriverebbe a perdere?
    senza pensare poi alle scuole, dove la pratica dello scarico e' molto usata da studenti, professori e intraprendenti bidelli!!!
    insomma il caos piu' totale.
    ok penso di finire qui !!!!!!tanto piu' o meno si dicono sempre le stesse cose e non cambia mai niente.
    se solo chi dovesse capisse !!!!!!!!!:lalala:
  10. Tendold

    Tendold Tribe Member

    Registrato:
    24 Ottobre 2003
    Messaggi:
    4.427
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Punteggio:
    36
    Località:
    Parma
    Parole sante quelle di kog.
    Ricordo come fosse ieri quando leggevo nelle riviste specializzate di negozi che vendevano cartucce per il nes alla ricerca del prezzo più basso.
    Oppure controllavo in zona chi fosse disposto a scambiare giochi con me.
    Allora si gustavano i giochi, li rifinivi almeno 15 volte e quando andava tutto bene si riuscivo a comprarmene 2/3 all' anno.
    Ricordiamoci inoltre che i videogiochi sono beni di lusso, quindi il giorgio di turno non può fare altro che aspettare il compleanno nella speranza che la nonna gli regali il nuovo Mario, al posto del classico capo di vestiario...
  11. TaZZa

    TaZZa Tribe Member

    Registrato:
    12 Settembre 2007
    Messaggi:
    4.575
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Località:
    In vari luoghi, lontani dal Tribe.
    Il pane costa troppo, le scarpe costano troppo, i pantaloni costano troppo, una RAM nuova DDR 333mhz SuperCaccolaSpaziale costa troppo, un calzino costa troppo. Tutto costa troppo. I giochi costano troppo -> i giochi sono reperibili in altri modi.

    Le case lucrano, l'Italia lucra (non so se l'IVA vale per gli altri paesi), i prezzi aumentano a dismisura, si accende il P2P. Si lascia il PC acceso. Non si pagano i giochi che NON valgono 60€. Cosa buona e giusta.

    EDIT: In Austria i giochi (e le cose di questo genere come i CD di musica ed i pezzsi per PC), costano niente, in confronto a qui. E lì la pirateria non è tanto diffusa.

    Voi parlate di tutto e subito, senza sapere, forse, che c'è gente che non può uscire fuori di nemmeno di quei 50€, manco se aspetta 10 anni.
  12. Steve1977

    Steve1977 Tribe Member

    Registrato:
    19 Dicembre 2006
    Messaggi:
    7.833
    "Mi Piace" ricevuti:
    98
    Punteggio:
    362
    Località:
    Solbiate Arno
    Scusate la precisazione, ma sono un economo :D
    ... lo scorporo dell`iva al 20% su 60 euro da 50 euro, non 48 :p
  13. kog

    kog Tribe Member

    Registrato:
    30 Novembre 2006
    Messaggi:
    272
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Località:
    Alessandria
    il tuo ragionamento mi sembra un inno alla pirateria... con che criterio valuti un gioco che può non valere 60 euro?!?
    il piacere o meno di un gioco è soggettivo... a te può piacere halo3 a me fa schifo per esempio... quindi? io sarei giustificato a scaricare col p2p halo3?!?!
    spero tu stia scherzando... cosa buona e giusta sarebbe avere sale nella zucca e cercare di non volere tutto e subito.... allora a miei tempi, quando ero piccolo, quando non esistevano ancora i videogiochi ma i big-gim, avevo il diritto di avere tutti i modelli di big-gim a qualsiasi condizione? anche rubandoli negli scaffali dei negozi di giocattoli!?!!?!

    estratto dal regolamento:
    E' tassativamente vietato parlare di roms, games downloading e quant'altro concerna il download di materiale coperto da copyright, comunemente definito warez. Tutto cio' che compare su questo forum e' materiale informativo e didattico. Il warez non e' informativo ne' educativo, ma illegale. Ora chi di noi non ha mai scaricato un divx o un mp3 da kazaa e simili? Credo che piu' o meno tutti da questo punto di vista dobbiamo ritenerci "fuorilegge", proprio per questo motivo nessuno si deve sentire superiore agli altri, tantomeno i membri dello staff di console-tribe. Tuttavia questo non e' il luogo adatto per discutere di tali argomenti: ci sono centinaia di communities e forums che trattano tutto ciò', quindi evitate di fare domande del tipo "Si puo' parlare di filesharing'" oppure "Facciamo un sondaggio sul peer to peer piu' utilizzato?".
    E' vietato ovviamente postare allegati contenenti codice protetto da copyright.
  14. elfobuono

    elfobuono Tribe Active Member

    Registrato:
    6 Settembre 2006
    Messaggi:
    32.282
    "Mi Piace" ricevuti:
    90
    Punteggio:
    4.908
    Località:
    Dello il più bel paesello
    concordo con kog e tendold, se uno non può permettersi le cose non le compra, anche a me piacerebbe avere la enzo, ma non vado a rubarla...
  15. kog

    kog Tribe Member

    Registrato:
    30 Novembre 2006
    Messaggi:
    272
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Località:
    Alessandria
    allora se proprio vuoi videogiocare vai a vivere in austria...
    avrai solo qualche problema con i giochi localizzati in tedesco! :p

    e non dire castronerie del tipo "c'è gente che non può uscire fuori di nemmeno di quei 50€, manco se aspetta 10 anni" perchè quella gente lasi vede in giro con i jeans di Cavalli a prendere l'aperitivo tutte le sere...
  16. SukkoPera

    SukkoPera <B><font color=#028482>Nintendo Freak</B></font co

    Registrato:
    21 Dicembre 2005
    Messaggi:
    3.353
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Località:
    Where time stands still
    Per la cronaca, TaZZa sta parlando "impersonalmente" (e ironicamente, credo), non è una warezzara :).
  17. Tendold

    Tendold Tribe Member

    Registrato:
    24 Ottobre 2003
    Messaggi:
    4.427
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Punteggio:
    36
    Località:
    Parma
    Tranquillo... ora ti rispondono in coro che vestono con scarpe Mike e felpa Adidus....
  18. Steve1977

    Steve1977 Tribe Member

    Registrato:
    19 Dicembre 2006
    Messaggi:
    7.833
    "Mi Piace" ricevuti:
    98
    Punteggio:
    362
    Località:
    Solbiate Arno
    Concordo anch`io, la pirateria non deve essere giustificata dall`eccessivo costo dei giochi.
    E come ha giustamente ricordato Kog, c`è un regolamento che vieta di parlare di questi argomenti...

    Piu` che un thread mi sembra diventata una discussione da osteria... la mia squadra di calcio è piu` forte della tua... chi ha le sue idee non le cambiera` di certo leggendo questi post :p
  19. kog

    kog Tribe Member

    Registrato:
    30 Novembre 2006
    Messaggi:
    272
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Località:
    Alessandria
    se lo dici tu... continua a dire che in austria i giochi costano meno, che certa gente non può permettersi i giochi, di lasciare acceso il pc e scaricare, che è cosa buona e giusta non pagare i giochi... boh... io la percepisco leggermente diversamente la sua "impersonabilità".... :???:
  20. SukkoPera

    SukkoPera <B><font color=#028482>Nintendo Freak</B></font co

    Registrato:
    21 Dicembre 2005
    Messaggi:
    3.353
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Località:
    Where time stands still
    In realtà, a parte la discussione da osteria, non credo che un thread come questo sia vietato dal regolamento. Forse è nella sezione sbagliata (dovrebbe stare in Dicussione Generale), ma si sta cercando di capire quali siano le cause economiche e sociali (?) della diffusione della pirateria, non mi pare ci sia nulla di male.

    @kog: E' il primo giorno che ti vedo qua, TaZZa ha 750+ post alle spalle ed è qua da un bel po', la conosceremo, no? :). E poi l'ha detto una volta, "continua a dire" è un po' esagerato.
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina