1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Videogames al Sundance Film Festival

Discussione in 'Console News, Articoli e Recensioni' iniziata da Dr_ Kerneg, 22 Gennaio 2007.

  1. Dr_ Kerneg

    Dr_ Kerneg Tribe Member

    Registrato:
    6 Aprile 2007
    Messaggi:
    1.383
    "Mi Piace" ricevuti:
    28
    Punteggio:
    36
    Località:
    lontano da casa, ma non per molto...
    I principali registi e produttori del noto festival del cinema indipendente puntano il loro sguardo ai videogiochi come 'mezzo di comunicazione, e non solo di divertimento', secondo le parole di Eddo stern, sviluppatore di Wako Resurrection e Tekken Torture Tournament. Per seguire la filosofia del Festival, sotto la luce dei riflettori finiranno ovviamente i giochi indipendenti, quelli che raramente vedremo negli scaffali dei nostri negozi. Un esempio è il titolo PeaceMaker, ispirato dal conflitto tra Arabi e Palestinesi. Asi Burak, creatore del gioco, afferma che il giocatore potrà impersonare l'uno o l'altro schieramento e che saranno rilasciate nel corso dell'azione notizie realmente accadute riguardanti il conflitto. Questo creerà una realtà videoludica il più vicino possibile a quella attuale, affinchè il giocatore capisca le ragioni che hanno generato questa sanguinosa situazione politica.
    Grazie al Sundence Film Festival, quindi, si aggiungono nuove sfaccettature all'annale discussione sulla valenza positiva o negativa dei videogiochi. Purtroppo lavori come quello di PeaceMaker devono fronteggiare problematiche di sviluppo e distribuzione tali talvolta da far naufragare il progetto prima della sua nascita. Forse l'attenzione data dalla manifestazione di cinema indipendente spingerà le Major a finanziare anche idee 'alternative', che potremmo vedere in un ipotetico 'Sundance VideoGame Festival'.

Condividi questa Pagina