1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Sony: rilasciati i dati relativi al primo trimestre 2011

Discussione in 'Console News, Articoli e Recensioni' iniziata da The_WLF, 28 Luglio 2011.

  1. Coin-op

    Coin-op Wall of text Warrior

    Registrato:
    13 Ottobre 2009
    Messaggi:
    10.822
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.814
    Punteggio:
    1.297
    Località:
    Una sala giochi nel 1998...
    E prendere una timeline alternativa.

    Ci si potrebbe fare un videogame sopra....
  2. nick69

    nick69 Tribe Member

    Registrato:
    10 Marzo 2006
    Messaggi:
    7.079
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.093
    Punteggio:
    610
    Riporto da un famoso sito.....



    Sony in calo, colpa del terremoto e del PSN fuori uso di Elena Re Garbagnati
    pubblicato Venerdì 29 luglio 2011 28Sony ha registrato perdite nette per 199 milioni di dollari nel primo trimestre fiscale del 2011 e non si aspetta risultati brillanti nel resto del 2011: le previsioni per l'anno fiscale in corso sono state ridotte del 25 percento. Male PS3, TV Bravia ed elettronica di consumo. Bene solo Sony Pictures.
    Utili operativi in calo del 59%, guadagni diminuiti del 70,7%: sono questi i risultati di Sony relativi al primo trimestre fiscale del 2011. In virtù di questi dati la società ha ridimensionato le previsioni annuali sui profitti, portandole da 80 a 60 miliardi di yen, ossia il 25% in meno di quanto preventivato al mese di maggio. Sony ha contestualmente rivisto le previsioni di vendita, portandole da 7,5 a 7,2 miliardi di yen.

    Le perdite nette per il trimestre aprile-giugno sono state di 15,5 miliardi di yen (199 milioni di dollari), contro un utile di 25,7 miliardi di yen registrato nello stesso periodo dello scorso anno.*Si preannuncia un anno difficile per l'azienda nipponica, che ha addossato parte delle colpe al terremoto dell'11 marzo (Industria hi-tech giapponese davvero terremotata) e al conseguente tsunami che ha distrutto alcune fabbriche nella zona di Tohoku, causando blocchi nella catena di fornitura e un forte rallentamento della produzione a seguito di danni alle apparecchiature di produzione.*
    Sony ha calcolato che il mancato utile è stato di circa 5,3 miliardi di yen, che verranno in parte ripagati dalle assicurazioni.*

    I risultati finaziari del primo trimestre pubblicati da Sony
    Anche le vendite scarse delle TV Bravia, dovute alla congiuntura fra la crisi economica globale - che ha ridotto la domanda dei consumatori - e la forte concorrenza sui prezzi,*hanno contribuito negativamente ai conti. Le entrate delle TV LCD sono state deboli negli Stati Uniti e in Europa, mentre hanno avuto un andamento in crescita in Giappone grazie alla transizione del Paese dalla televisione analogica a quella digitale.
    A questo si aggiungono le vendite di PC*e videocamere, calate complessivamente del 17,9%, e la posizione troppo forte dello yen rispetto al dollaro, che sfavorisce le società giapponesi nel cambio di valuta, rendendo i suoi prodotti meno concorrenziali ed erodendo parte degli utili raccolti all'estero.
    Purtroppo l'hardware non è l'unico veicolo di guadagno per Sony, e la crisi economica non è l'unica gatta da pelare: come ben noto l'azienda ha subito nei mesi scorsi una serie di attacchi di hacking che hanno messo fuori uso siti web e servizi online (Sony SOE allerta: rubati altri 24,6 milioni di account), compreso il PlayStation Network (Furto sul Playstation Network: 70 milioni di utenze!).*Solo nel corso di questo mese il network è stato ripristinato in tutto il mondo, ma con un danno di immagine notevole per Sony.

Condividi questa Pagina