1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

HANDS-ON Resident Evil 7: Beginning Hour

Discussione in 'Console News, Articoli e Recensioni' iniziata da The_WLF, 17 Giugno 2016.

  1. The_WLF

    The_WLF Redattore e direttore del doppiaggio Moderator

    Registrato:
    26 Gennaio 2008
    Messaggi:
    7.300
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.166
    Punteggio:
    1.328
    [​IMG]

    Lo ammetto candidamente, pur conscio di quanto questo possa rendermi oggetto di una immancabile shitstorm: per me il vero declino di Resident Evil ha avuto inizio con il tanto osannato quarto episodio. L’avventura di Leon, difatti, ha per me il gravissimo difetto di aver (quasi) per sempre tramutato un intrigante survival horror, basato più sulla paura e l’esplorazione che non sulla dirompenza dei proiettili, nell’ennesimo TPS. E dopo altri due capitoli ufficiali decisamente sottotono incanalati in questo filone, ecco che Capcom sorprende tutti con un teaser giocabile sulla falsa riga del celebre P.T. targato Konami. Speriamo solo che Resident Evil 7 possa godere di un destino migliore di questa oramai defunta esperienza.


    Welcome to the family


    L’incipit di Resident Evil 7: Beginning Hour ha più di un elemento in comune con il celebre Playabile Teaser che ci ha spaventato giusto un paio di anni fa: ci svegliamo in una casa desolata, senza che ci venga svelato niente in merito alla storia del nostro personaggio e ai motivi che ci hanno spinto ad finire segregati in questa fatiscente struttura. L’unica cosa che sappiamo è che dobbiamo fuggire, il tutto mentre sinistri scricchiolii e rumori lontani sottolineano il senso di angoscia opprimente. Basta muovere i primi passi per capire come Capcom abbia scelto, almeno in questo piccolo antipasto, di rimescolare arditamente le carte che hanno reso celebre la sua creatura: se già si può tranquillamente rimanere spiazzati dalla scelta di proporre una visuale in prima persona, sorprende anche il modo inedito in cui ci viene questa volta proposto l’orrore. Tutto in Beginning Hour ha un aspetto meno esplicito ed esteriore, lasciando spazio ad un terrore più sovrannaturale e psicologico, che fa del non mostrato il suo punto di forza, al punto che se non fosse per il titolo della demo potremmo tranquillamente pensare di essere al cospetto di un nuovo (volesse il cielo!) Silent Hill, oppure ai comandi del già annunciato Outlast 2, con il quale tra l’altro condivide l’ambientazione rurale già cara a pellicole come Le Colline Hanno gli Occhi. Ma è comunque con il celebre franchise Konami che le similitudini si sprecano: manichini che si muovono misteriosamente non appena distogliamo lo sguardo, telefoni che squillano senza motivo, pianoforti che si chiudono senza essere sfiorati non possono che riportare alle mente le disturbanti atmosfere della creatura che fu di Keiichiro Toyama. E quell’incedere in prima persona ricorda con prepotenza anche uno dei capitoli più controversi del brand, quel Silent Hill: The Room che tentò coraggiosamente di rompere gli schemi sin troppo rodati di una saga di successo. L’augurio è che questo Resident Evil 7 goda comunque di maggiore fortuna, ma sotto questo punto di vista è difficile prevedere il futuro del titolo, per lo meno prendendo in esame questa breve demo. Il gameplay, difatti, è ridotto all’osso, limitato ad una mera esplorazione dell’angusta dimora e ad un paio di piccole interazioni comunque minimali. Difficile, quindi, dare un giudizio definitivo alle meccaniche ludiche, ma le dichiarazioni del producer, secondo il quale le armi da fuoco giocheranno un ruolo marginale nella produzione, lasciano comunque ben sperare riguardo la scelta di un approccio meno becero. A colpire invece nel segno sin da subito è l’atmosfera generale che si respira in questa manciata di minuti, forse non troppo originale, ma che di sicuro non fa rimpiangere (almeno per il momento) l’assenza sulla scena delle più aberranti armi biologiche.

    [​IMG]
    Imperfette inquietudini


    Pur trattandosi di un’esperienza alquanto compressa e comunque slegata da quello che sarà il gioco finale, Resident Evil 7: Beginning Hour rappresenta comunque un biglietto da visita invitante per la produzione Capcom. Ciò che compare davanti agli occhi non appena lanciata la demo, difatti, è tutt’altro che disprezzabile nella sua interezza, grazie principalmente ad una gestione dell’illuminazione dinamica davvero convincente. Anche sul fronte stilistico, per quanto come già detto non certo originale, il lavoro svolto è lodevole ed in grado di trasmettere un senso di inquietudine palpabile e costante. Laddove la demo mostra tutti i suoi limiti è nella realizzazione delle animazione dei pochi personaggi mostrati nella sessione di gioco, ancora sin troppo legnose ed abbozzate. Di tempo per limare questi aspetti ce ne è comunque in abbondanza, visto che Resident Evil 7 uscirà (salvo consueto rinvio) all’inizio del prossimo anno.

    [​IMG]

    Stravolge tutto, rimescola certezze e frulla assieme ispirazioni tratte da media e produzioni differenti: sarà un successo? Di sicuro Resident Evil 7: Beginning Hour ha l’indiscusso pregio di aver stimolato la curiosità dell’utenza, proponendo una declinazione sicuramente inedita di un popolare brand. Certo, gli integralisti potranno storcere la bocca dinanzi ad un mutamento così radicale della serie, ma gli stessi dubbi e le medesime critiche non erano forse sorte anche all’annuncio dell’amato quarto capitolo? Di sicuro, visto il baratro in cui pare oramai sprofondata la serie, peggiorare ulteriormente le cose pare quanto mai arduo. Anche se, come si dice, al peggio non c’è mai fine. Speriamo non sia però questo il caso.
    Leggi sul sito
    Ultima modifica: 17 Giugno 2016
  2. DJ_Jedi

    DJ_Jedi Infrangitore di Sogni - Anti Spam Task Force

    Registrato:
    23 Gennaio 2007
    Messaggi:
    15.487
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.385
    Punteggio:
    1.627
    Io mi sento di dissentire con la conclusione (e anche con il fatto che la mancanza degli zombie sia marginale), sono riusciti a peggiorare ancora il brand perdendo totalmente di vista che cos'è (era) Resident Evil, anche alla luce dei pessimi quarto, quinto e sesto episodio da qual punto di vista, che ormai non erano più survival visto che c'erano munizioni ovunque ed erano dei TPS horror nemmeno lontanamente paurosi, ma cmq c'era una sorta di continuità, adesso hanno fatto un altro gioco, un misto tra Silent Hill (dove cmq le armi c'erano) e Outlast, hanno perso anche quel poco di identità che gli era rimasta, questa è un'operazione commerciale bella e buona, hanno cavalcato 3 cose: la cancellazione di Silent Hills, il VR e ovviamente il nome che attirerà i casual e farà vendere 1 milione al titolo a prescindere.
  3. The_WLF

    The_WLF Redattore e direttore del doppiaggio Moderator

    Registrato:
    26 Gennaio 2008
    Messaggi:
    7.300
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.166
    Punteggio:
    1.328
    Beh, mi sono limitato a considerare una demo che dura comunque pochissimo e che, come detto, non rappresenta l'aspetto definitivo del gioco. Ovvio che un RE senza i fintozombie non si può definire tale e infatti mi aspetto che ci siano nella release finale. Credo, e ovviamente mi lancio in speculazioni del tutto personali, che con questa demo (VR escluso) Capcom abbia comunque voluto offrire un assaggio dell'atmosfera che si respirerà nel prossimo capitolo, mettendo subito in chiaro che le folli sparatorie saranno solo un ricordo e tutto sarà più giocato sul versante esplorativo e sull'atmosfera. Il che, almeno per me, non può che essere un bene... per mettere in campo gli zombie basta la release ufficiale del gioco. Personalmente sono più curioso di sapere chi è il tizio che compare nei secondi finali che di vedere per la duemillesima volta i mutati dal T-virus... :)
    A Evalax piace questo elemento.
  4. Astro86

    Astro86 Tribe Member

    Registrato:
    18 Marzo 2010
    Messaggi:
    4.234
    "Mi Piace" ricevuti:
    730
    Punteggio:
    282
    Località:
    Ardea
    PSN Tag:
    Astro_M
    Xbox Live Tag:
    Astro2010
    Nintendo Network ID:
    SideSilent
    giocando Zero Hour mi pareva di giocare a SH (e questo non lo dico solo io) purtroppo a me mi hanno insegnato:
    RE: Zombi creati da un Virus, il T-Virus
    SH: Mostri creati da pensieri repressi e che la misteriosa città di Silent Hill trasforma in realtà (questo è almeno il mito xd)
    PE: (Parasite Evil) Sembre dei mostri, creati con il potere di Eve (mi sembrà, o ricordi sbiaditi sul titolo)
    questo per ora si accosta molto all'atmosfera misteriosa di SH (senza nebbia e mostri) nulla di più...

    e pure vero che se questa serie è prima delle conseguenze del T-Virus (da questo "Zero Hour" che per me sta per l'ora prima dell'incidente e non l'ora prima del perché il tizio sta li), potremmo ritrovarci in mezzo tra gente che sta diventando matta (come il vecchio che è apparso nella demo) e gente che si sta trasformando e potrebbe essere molto interessante sul punto di vista sia di narrativo che d'avventura horror
  5. The_WLF

    The_WLF Redattore e direttore del doppiaggio Moderator

    Registrato:
    26 Gennaio 2008
    Messaggi:
    7.300
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.166
    Punteggio:
    1.328
    A quanto si legge in giro non dovrebbe essere un prequel, ma la naturale evoluzione della serie dopo il sesto capitolo. Comunque hanno ribadito ancora, qualora ce ne fosse bisogno, che questo Beginning Hour (scusate se avevo scritto Zero: mi sono confuso) è servito unicamente a mettere in mostra le atmosfere ed una piccolissima parte del gameplay, ovvero quello legato all'esplorazione. Ovvio che ci saranno i mutati, altrimenti che RE sarà?! :D
    Almeno per il sottoscritto, quanto provato mi ha fatto tornare davvero la voglia di giocare a RE, voglia che mi era scesa sotto le scarpe dopo il quarto ed il quinto capitolo. Il sesto non esiste...
    A Evalax piace questo elemento.
  6. Astro86

    Astro86 Tribe Member

    Registrato:
    18 Marzo 2010
    Messaggi:
    4.234
    "Mi Piace" ricevuti:
    730
    Punteggio:
    282
    Località:
    Ardea
    PSN Tag:
    Astro_M
    Xbox Live Tag:
    Astro2010
    Nintendo Network ID:
    SideSilent
    o riscritto zero perché non mi veniva come si scriveva Beginning xd (inglese zero xd)
  7. Evalax

    Evalax In(DIE)tollerante

    Registrato:
    30 Agosto 2011
    Messaggi:
    7.889
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.692
    Punteggio:
    977
    Località:
    Terra di Mosconi
    Un atmosfera alla sh con mutati al posto dei mostri e meccaniche alla Condemned (si spera) per me potrebbe essere il no plus ultra del genere
    A The_WLF piace questo elemento.
  8. DJ_Jedi

    DJ_Jedi Infrangitore di Sogni - Anti Spam Task Force

    Registrato:
    23 Gennaio 2007
    Messaggi:
    15.487
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.385
    Punteggio:
    1.627
    Le dichiarazioni e tutto, oltre alla demo non mi fanno essere fiducioso, se ci fossero gli zombie (perchè su suolo americano solo quelli ci sono) come cavolo fai a difenderti se le armi avranno un ruolo marginale? Scappi e basta? E le boss fight tipiche della serie? Cmq per me è scaffale per la prima persona, quindi faccio poco testo, ma ho paura per il futuro della serie da fan di vecchia data.
  9. The_WLF

    The_WLF Redattore e direttore del doppiaggio Moderator

    Registrato:
    26 Gennaio 2008
    Messaggi:
    7.300
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.166
    Punteggio:
    1.328
    Ma non hanno detto che le armi non ci saranno, solo che le possibilità di salvarsi il culo sparando saranno ridotte rispetto agli ultimi episodi (e meno male!). Anche nei primi due capitoli i proiettili erano risicati, ma non per questo gli zombie si sconfiggevano a starnuti... e in molti casi la fuga era quasi obbligatoria, non ce lo scordiamo (soprattutto nel secondo capitolo).
  10. DJ_Jedi

    DJ_Jedi Infrangitore di Sogni - Anti Spam Task Force

    Registrato:
    23 Gennaio 2007
    Messaggi:
    15.487
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.385
    Punteggio:
    1.627
    Hanno detto le armi da fuoco saranno marginali, da avere pochi proiettili ad essere marginali ce ne passa, anche nei primi due erano focali, anche per i ridotti proiettili. Cmq nel primo c'erano meno proiettili del secondo, indimenticabile il mitra :asd:
  11. The_WLF

    The_WLF Redattore e direttore del doppiaggio Moderator

    Registrato:
    26 Gennaio 2008
    Messaggi:
    7.300
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.166
    Punteggio:
    1.328
    Qua bisogna vedere come si interpreta la cosa: per me marginali sta a significare che non si potrà sparare anche alle ombre, ma che si dovrà gestire la disponibilità del caricatore... :D
    Cmq staremo a vedere, fatto sta che sono moooolto curioso come non mi capitava da tempo per un RE...
  12. DJ_Jedi

    DJ_Jedi Infrangitore di Sogni - Anti Spam Task Force

    Registrato:
    23 Gennaio 2007
    Messaggi:
    15.487
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.385
    Punteggio:
    1.627
    Oh, io spero abbia ragione tu e che alla fine si decidano ad inserire la terza persona e lasciare liberi i giocatori di scegliere.
  13. The_WLF

    The_WLF Redattore e direttore del doppiaggio Moderator

    Registrato:
    26 Gennaio 2008
    Messaggi:
    7.300
    "Mi Piace" ricevuti:
    5.166
    Punteggio:
    1.328
    Mmmh, sull'inserimento della terza persona al momento non ci spererei, visto che hanno più volte specificato come il gioco è pensato appositamente per la prima persona...
  14. notteincubo

    notteincubo Tribe Member

    Registrato:
    2 Maggio 2008
    Messaggi:
    7.561
    "Mi Piace" ricevuti:
    509
    Punteggio:
    442
    Località:
    toscana
    E devono vendere i visori...
  15. DJ_Jedi

    DJ_Jedi Infrangitore di Sogni - Anti Spam Task Force

    Registrato:
    23 Gennaio 2007
    Messaggi:
    15.487
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.385
    Punteggio:
    1.627
    La speranza è l'ultima a morire.
    A KojimaSan piace questo elemento.
  16. rewrew

    rewrew Administrator

    Registrato:
    10 Febbraio 2007
    Messaggi:
    21.994
    "Mi Piace" ricevuti:
    8.296
    Punteggio:
    4.042
    Località:
    Milano
    PSN Tag:
    rewrew
    Xbox Live Tag:
    DoubleREW
    Italiano -1 :asd:

    :tlove:
    A glenkocco e The_WLF piace questo messaggio.
  17. Astro86

    Astro86 Tribe Member

    Registrato:
    18 Marzo 2010
    Messaggi:
    4.234
    "Mi Piace" ricevuti:
    730
    Punteggio:
    282
    Località:
    Ardea
    PSN Tag:
    Astro_M
    Xbox Live Tag:
    Astro2010
    Nintendo Network ID:
    SideSilent
    se sapevo che si davano voti, facevo di peggio
    A rewrew piace questo elemento.
  18. Ginoki

    Ginoki Tribe Member

    Registrato:
    16 Febbraio 2009
    Messaggi:
    3.220
    "Mi Piace" ricevuti:
    932
    Punteggio:
    325
    Località:
    Savoia Fra-Una volta Firenze
    PSN Tag:
    Ghignottr
    D'accordissimo sull'idea del declino dela serie!
  19. JanderSunstar

    JanderSunstar Tribe Member

    Registrato:
    6 Giugno 2007
    Messaggi:
    1.558
    "Mi Piace" ricevuti:
    310
    Punteggio:
    192
    Località:
    Tolmezzo
    Se non fosse per la visuale in prima persona costante direi che la demo somiglia più a Fatal Frame e mi sembra davvero assurdo che nessuno finora abbia citato quella magnifica serie. La come arma hai solo una macchina fotografica e quando la usi ovviamente sei in prima persona alternando cosi i due modi di giocare in una soluzione perfetta secondo me. Di sicuro la deriva action di RE è stata eccessiva ma coi due Revelations stavano riportando il tutto su più giusti binari, questo invece è un azzardone e mi chiedo se alla fine manterranno il tutto cosi o lo cambieranno radicalmente.
    A dire il vero a me piacerebbe più di ogni altra cosa che ne facessero uno (che sia RE o SH o magari un Alone in the Dark) con un gameplay come quello di Until Dawn, l'horror più bello che io abbia giocato negli ultimi anni e di una spanna superiore anche a molti film di genere.
  20. Jill Sandwich

    Jill Sandwich Tribe Member

    Registrato:
    15 Settembre 2012
    Messaggi:
    1.593
    "Mi Piace" ricevuti:
    833
    Punteggio:
    227
    Località:
    Basilicata/Lucania
    Ma poi c'è davvero bisogno della prima persona per spaventarsi? Silent Hill e Dead Space non mi sembrano poco horror. Per me The Evil Within è il vero successore spirituale di RE, e con i Revelation ci potevano arrivare, ma a quanto pare preferiscono seguire le mode.

Condividi questa Pagina