1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Mafia III inizia con un messaggio contro il razzismo

Discussione in 'Console News, Articoli e Recensioni' iniziata da LucaS93, 10 Ottobre 2016.

  1. LucaS93

    LucaS93 TurboRedattore Moderator

    Registrato:
    7 Novembre 2013
    Messaggi:
    31.428
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.541
    Punteggio:
    5.541
    Località:
    Benevento, Campania
    PSN Tag:
    LucaS93-
    Xbox Live Tag:
    LucaS93tribe
    [​IMG]

    Mafia III è ambientato in un periodo molto particolare degli Stati Uniti caratterizzato da diversi episodi di razzismo. Gli sviluppatori non hanno voluto censurare nulla cercando quindi di essere quanto più fedeli possibili all'epoca storica. All'inizio del gioco compare un messaggio da parte di Hangar 13 dedicato proprio a questo argomento:
    "Mafia III è ambientato in una versione romanzata dell'America del Sud del 1968.

    Abbiamo cercato di creare un'esperienza autentica e immersiva che catturi questo turbolento periodo storico, inclusi episodi di razzismo.

    Troviamo che episodi, linguaggi e comportamenti razzisti di alcuni personaggi del gioco siano orribili, ma crediamo che sia fondamentali per raccontare la storia di Lincoln Clay.

    Ancora più importante, crediamo che non includere questi fatti reali e vergognosi del nostro passato sia offensivo per coloro che hanno combattuto, e ancora lo fanno, contro la discriminazione, il bigottismo, il razzismo e il pregiudizio."​
    Leggi sul sito
  2. DJ_Jedi

    DJ_Jedi Infrangitore di Sogni - Anti Spam Task Force

    Registrato:
    23 Gennaio 2007
    Messaggi:
    15.490
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.385
    Punteggio:
    1.627
    Sinceramente dover inserire un disclaimer del genere all'inizio di un'opera di finzione dice tutto su che epoca viviamo: gente che si offende per niente, dover usare termini generici per non ferire la sensibilità altrui, campagne d'odio nei confronti delle persone bianche e così via. Io sono allibito.
    Cmq scusatemi perché devo portare un mio amico diversamente bianco ad un incontro con un maschio diversamente etero ed un diversamente vedente.


    :asd:
    Ultima modifica: 10 Ottobre 2016
    A glenkocco, Deadly Fagilo, Evalax e 3 altri utenti piace questo elemento.
  3. Sunny90

    Sunny90 Anti Spam Task Force

    Registrato:
    30 Maggio 2008
    Messaggi:
    11.095
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.555
    Punteggio:
    1.233
    Strasuperquoto

    Inviato dal mio OnePlus One Bamboo

Condividi questa Pagina