1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Localizzazione amatoriale per Fatal Frame IV!

Discussione in 'Wii Press Agency by Tribe Users' iniziata da halfman, 21 Gennaio 2010.

  1. halfman

    halfman Tribe Member

    Registrato:
    26 Giugno 2007
    Messaggi:
    1.248
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    Se siete tra i fan di Fatal Frame, da noi più conosciuto con il nome occidentale di Project Zero, saprete certamente che la serie è composta, oltre che dai 3 episodi usciti su Ps2 e Xbox, da un quarto episodio, rilasciato in esclusiva su Wii e sviluppato oltre che da Tecmo, anche da Grasshopper, il team di Suda51 artefice, tra l'altro, della serie di No More Heroes e di Killer7 per PS2 e GameCube.
    Se siete fan della serie saprete anche che questo episodio, che peraltro ha avuto ottimi riscontri di critica e pubblico in Giappone (con ben 75000 unità vendute e un 37/40 da Famitsu) non è stato mai rilasciato in occidente, ed è tuttora privo di una data d'uscita e di un publisher sia americano che europeo.
    Nonostante ciò, e proprio quando ormai si erano perse le speranze, un gruppo di fan dall'incredibile talento e con una passione a dir poco invidiabile si è sobbarcato il lavoro dell'intera traduzione in inglese.
    Il progetto, completato, è stato rilasciato sul sito ufficiale del team sotto forma di patch, e la notizia migliore è che si tratta di un gruppo di file da aggiungere alla scheda SD del Wii e che il DVD andrà a leggere.
    Non c'è bisogno, insomma, di modificare né i file su DVD né la memoria interna del Wii, rendendo l'intera operazione di patching perfettamente legale ed attuabile anche su Wii sprovvisti di softmod.
    Tutto è bene quel che finisce bene, insomma, quindi non possiamo fare altro che rimandarvi al Sito ufficiale del team, dove potrete trovare la patch e le istruzioni per applicarla e dove avrete la possibilità di donare una somma libera a questo incredibile team, finanziando così una delle traduzioni amatoriali più attese dell'attuale generazione.
    Ultima modifica: 21 Gennaio 2010

Condividi questa Pagina