1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

La PS3 è perfetta per violare i codici

Discussione in 'PS3 General Chat' iniziata da romagnolo, 2 Dicembre 2007.

  1. romagnolo

    romagnolo Tribe Member

    Registrato:
    23 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.013
    "Mi Piace" ricevuti:
    10
    Punteggio:
    132
    Località:
    faenza
    Secondo una società australiana specializzata in sicurezza informatica la Sony Playstation 3 si sarebbe dimostrata un ottimo strumento di decrittazione. Insomma, il progetto Crackstation della Security-assessment ha confermato che l'architettura Cell, composta da un processore scalare e 8 vettoriali, della console, è perfetta per questo genere di operazioni. "E credeteci o no la crittografia è veramente semplice. Molte operazioni vengono elaborate infatti una alla volta", ha dichiarato Nick Breese senior security consultant del Gruppo australiano.

    La forza della crittografia di solito si basa su un elemento: quanto tempo insomma ci vuole per rompere un codice. Con una classica architettura Intel Breese ha raggiunto una velocità di 10/15 milioni di cicli per secondo, mentre la piattaforma Sony ha consentito di raggiungere gli 1,4 miliardi di cicli per secondo.



    Nella PS3, che in questo caso monta Linux, ci sono 6 processori SPU (Synergistic Processing Unit). Ogni core è in grado di effettuare quattro calcoli – quindi considerando tutti si raggiungono i 24 calcoli contemporanei.

    "È solo che il cluster di processori Cell della Playstation 3 è molto buono per queste cose", ha concluso l'esperto. Anche la GeForce 8800 Ultra di Nvidia pareva cavarsela bene...

    fonte della new: www.tomshw.it

    speriamo che sia anche per i giochi.....;)
  2. faximusy

    faximusy Tribe Senior Member

    Registrato:
    27 Dicembre 2006
    Messaggi:
    30.683
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.113
    Punteggio:
    5.082
    Località:
    Nola
    é difficile che i videogiochi sfruttino tutte le possibilità multithreading che offre la Ps3, o meglio, non è facile. Soprattutto se ne sono 24 :D
    Anche perchè la quantità di memoria per SPU è troppo poca, e nel caso della criptatura ne serve poca, appunto, ma per i giochi non è così.
    Cmq sia è una cosa interessante, che fa capire quanto possa essere fruttifera la strada del multicore e del multithreading. Un giorni i SoftW potrebbero essere scritti adattandosi a queste caratteristiche, ma ad oggi, già solo con due core e 4 thread (mondo PC) le cose sono piuttosto complesse e pochissimi programmi riescono a sfruttare queste caratteristiche.

    Mi sa che quando scopriranno come fare... saranno già usciti i Pc ad atomo nucleare, oggi solo teorici e in fase di sperimentazione, ma che un giorno faranno ridere le CPU di adesso e magari apriranno la strada all'intelligenza artificiale.
  3. giancarlo91

    giancarlo91 Tribe Newbie

    Registrato:
    10 Agosto 2007
    Messaggi:
    4.621
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    0
    Località:
    san paolo, napoli benfica 3 a 2
    Questa notizia l' avevo già letta tempo fa su un altro sito...
    Cmq sarebbe ora che gli hackwer si mettessero a fare un cf.

Condividi questa Pagina