1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Help saldature fredde, qualche consiglio

Discussione in 'O.T. - Off Topic' iniziata da imported_kreker, 5 Aprile 2004.

  1. imported_kreker

    imported_kreker Tribe Member

    Registrato:
    27 Luglio 2003
    Messaggi:
    754
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Potete darmi qualche consiglio su come effettuare al meglio una saldatura?! Non dico solo su xbox, ma in generale saldature di precisione oppure modifiche ps2 che sono molto piu ostiche.
    Io di solito bagno il filo di stagno, stagno il punto dove devo saldare il filo, poi appoggio il capo del filo sopra e risaldo il tutto pero spesso con questo procedimento mi inbatto in saldature fredde e che magari conducono male!

    Grazie mille
  2. allert

    allert Tribe Newbie

    Registrato:
    12 Febbraio 2004
    Messaggi:
    34
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    6
    usa un po' di flussante, e vedrai che risolvi.

    ciauzzzzzzz
  3. imported_Acquarious81

    imported_Acquarious81 Tribe Member

    Registrato:
    19 Gennaio 2004
    Messaggi:
    330
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    ERRORISSIMO..!!!!
    se non lo sai nello stagno "filato" cè anche una buona quantita di ANTIOSSIDANTE che poi è quello che fa fumo quando lo avvicini al saldatore.

    la giusta procedura è :

    1: mettere POCO stagno sulla punta del filo

    2: pulire la piazzuola dove devi saldare il filo (opzionale)

    3: avvicinare il filo alla piazzuola

    4: scioglere lo stagno "filato" direttamente sulla piazzuola con il filo vicino cosi da far andare l'antiossidante sia sul filo che sulla piazzuola stessa.

    al massimo poi scaldi per mettere il filo nella posizione migliore..

    P.S. MEGLIO SE NON TOCCHI DIRETTAMENTE IL FILO DI STAGNO CON LA PUNTA DEL SALDATORE MA SE SCALDI LO STAGNO GIà PRESENTE SULLA SCHEDA e APPOGGI IL FILO DI STAGNO SULLA PIAZZUOLA che stai scaldando non a contatto con la punta del saldatore stesso.
  4. SirDuncan

    SirDuncan Tribe Member

    Registrato:
    3 Luglio 2003
    Messaggi:
    1.776
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    Ciao, ti sposto in OffTopic...


    Se vuoi fare delle buone saldature, la cosa che ti consiglio è di scaldare bene con il saldatore la perte in cui vuoi che faccia presa la saldatura e poi ci affondi lo stagno, quanto basta per ricoprire la parte interessata. Se vuoi puoi usare anche un po' di pasta salda, io personalemnte non la uso, man mano che fai lavori ciprendi la mano e poi non ti serve più, ma questo dipende dall'esperienza che hai... :)
  5. imported_kreker

    imported_kreker Tribe Member

    Registrato:
    27 Luglio 2003
    Messaggi:
    754
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    si infatti sapevo dell'antiossidante presente all'interno dello stagno, ma mi risulta impossibile tenere a contatto stagno e filo da saldare su piste infinitamente piccole, x quello uso quella procedura anche se sbagliata!!!!!
    Il flussante come si usa? E' la stessa cosa della pasta salda?
  6. vereluc

    vereluc Tribe Member

    Registrato:
    18 Febbraio 2003
    Messaggi:
    6.236
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    245
    Località:
    HALO 2
    il modo migliore e' stagnare le 2 parti, portare le 2 parti a contatto e riscaldarle entrambe con la punta del saldatore e quando lo stagno si scioglie e si unisce aggiungerne un'altro po'...
  7. imported_kreker

    imported_kreker Tribe Member

    Registrato:
    27 Luglio 2003
    Messaggi:
    754
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    bhe allora è come faccio io! Bagno di stagno leggermente il filo, stagno la piazzola poi appoggio e sciolgo... ma molto spesso mi rendo conto che sono fredde infatti ho problemi con le modifiche ps2 che non sempre funzionano
  8. imported_Acquarious81

    imported_Acquarious81 Tribe Member

    Registrato:
    19 Gennaio 2004
    Messaggi:
    330
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    sono fredde perchè si fonde lo stagno solo superficialmente nella piazzuola e non quello della piazzuola stessa.. segui il mio consiglio e vedrai che non avrai problemi.
    al massimo per mettere lo stagno sulla piazzuola e poi sul filo abbi l'accorgimento di non toccare con la punta del saldatore il filo di stagno ma di farlo scioglere con il calore della piazzuola.
  9. tipsyleo

    tipsyleo Tribe Newbie

    Registrato:
    3 Aprile 2004
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    Scusa Acquarious,ma xkè non bisogna toccare la punta col fil di stagno?

    Grazie in anticipo!
  10. imported_Acquarious81

    imported_Acquarious81 Tribe Member

    Registrato:
    19 Gennaio 2004
    Messaggi:
    330
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    tra i motivi sono :

    1° metti del flussante sulla punta dell saldatore che poi fa fatica a scaldare a dovere.

    2° rischi di non scaldare la piazzuola e di far colare dello stagno che rimanga "non uniforme" con lo stagno gia presente sulla piazzuola e quindi saldatura "fredda".

    poi ce ne sono altri tipo che si sprigionano piu fumi abbastanza tossici ecc..ecc..

    è meglio scaldare lo stagno presente sulla piazzuola e appoggiare il filo di stano sullo stagno della piazzuola stessa (ovviamente da un altra parte non toccata dal saldatore, il calore sciogle prima lo stagno a contatto col saldatore poi man mano di allarga e sciogle tutta la piazzuola compreso lo stagno appoggiato sopra, cosi sei sicuro che si crei una goccia uniforme con quello gia presente.
  11. vereluc

    vereluc Tribe Member

    Registrato:
    18 Febbraio 2003
    Messaggi:
    6.236
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    245
    Località:
    HALO 2
    quando dico scaldare non intendo bruciare... lo stagno deve rimanere rotondo e lucente dopo il passaggio col saldatore, cioe' vuol dire che le saldature sono ok, se invece non sono rotonde e diventano opache vuol dire che hai saldato i 2 pezzi quando lo stagno era ancora freddo, questo fa si che i contatti non sono perfetti...
  12. tipsyleo

    tipsyleo Tribe Newbie

    Registrato:
    3 Aprile 2004
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    Grazie x la delucidazione ne terrò presente quando mi arrivera la mod da saldare sulla X nuova.

    Ho anche una ps2 ma ho sentito che è molto + difficile installare le mod.Vorrei moddare anke quella ma ho un pò di timore,avete mica altre dritte x le saldature su ps2.ciao
  13. imported_Acidus

    imported_Acidus Tribe Newbie

    Registrato:
    29 Novembre 2003
    Messaggi:
    79
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    6
    Forse tutti dimenticano la cosa + importante: compra un saldatore finissimo (14 w) e una di quelle lenti con supporto snodato, poi ti metti una bella lampada alle spalle, ti assicuro che se vedi bene quello che stai saldando le saldature ti escono meglio, la colatura di stagno deve presentarsi come un imbuto rovesciato, non a "pallina".

Condividi questa Pagina