1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Consiglio Assicurazione per moto

Discussione in 'O.T. - Off Topic' iniziata da Ka., 17 Giugno 2007.

  1. elfobuono

    elfobuono Tribe Active Member

    Registrato:
    6 Settembre 2006
    Messaggi:
    32.282
    "Mi Piace" ricevuti:
    90
    Punteggio:
    4.908
    Località:
    Dello il più bel paesello
    Grazie :D

    la cosa peggiore è che non hanno la minima cognizione di quello che fanno, tranne qualche rara eccezione, molti tra questi geni dello scooterone dal classico tmax ora passano a moto vere e proprie con tutti i rischi che ne conseguono....
  2. Lorenz

    Lorenz Puppous User

    Registrato:
    25 Gennaio 2005
    Messaggi:
    17.699
    "Mi Piace" ricevuti:
    37
    Punteggio:
    1.408
    Località:
    Cazzo vuoi?
    Soprattutto se continuano a guidare con gli infradito
  3. Pocket

    Pocket Tribe Member

    Registrato:
    16 Gennaio 2007
    Messaggi:
    230
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Nonostante faccia parte anch' io della categoria "scooteristi" devo confermare che effettivamente sono quelli più indisciplinati e dai quali maggiormente me ne guardo......

    Alle varie specie menzionate da Lorenz ne aggiungo una ....quelli in giacca, cravatta e scodella; proprio ieri mentre con "circospezione" stavo superando le auto incolonnate in pieno centro ( manovra tra l'altro proibita ) uno di questi mi passa sfrecciando a 100 all' ora ( questa non è bravura ....ma solo incoscenza ; c'è sempre quello che sbucando da una traversa mette fuori il " naso " per attraversare ) è prima o poi sò che quello farà il "grande salto" !!!
  4. Lorenz

    Lorenz Puppous User

    Registrato:
    25 Gennaio 2005
    Messaggi:
    17.699
    "Mi Piace" ricevuti:
    37
    Punteggio:
    1.408
    Località:
    Cazzo vuoi?
    Bhauhaahua vero, completo da damerino con bidet rovesciato in testa, come dimenticarsi!
    Ripeto che con questo non intendo generare polemiche o offendere nessuno; se cerchi una moto comoda per girare in una grande città o per andare al lavoro certo non suggerirei mai la mia. Ogni tipologia ha le sue caratteristiche, da quelle estreme in un senso (massima comodità, 0 prestazioni) a quelle estreme nell'altro (prestazioni da MotoGP ma con cazzi mazzi alla schiena e alle braccia).
    Il fatto e' che come dici tu - vuoi per l'esperienza vuoi per la tipologia - generalmente gli scooteristi - almeno dalle mie parti - sono infinitamente piu' indisciplinati come rispetto del codice (norme di velocità escluse naturalmente).
  5. elfobuono

    elfobuono Tribe Active Member

    Registrato:
    6 Settembre 2006
    Messaggi:
    32.282
    "Mi Piace" ricevuti:
    90
    Punteggio:
    4.908
    Località:
    Dello il più bel paesello
    ma tanto per loro moto= nessun codice della stada...
  6. ZioPippoSSJ

    ZioPippoSSJ Tribe Member

    Registrato:
    16 Settembre 2005
    Messaggi:
    715
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Località:
    Monza
    ma in che assicurazioni andate..!? che calano di prezzo dopo i 25 anni!?
    io pago circa 650€ all'anno per una hornet 600 del 2001 e comprende rca, furto incendio e qualcos' altro che non ricordo...
    e il prezzo è sempre rimasto quello...(a parte qualche spicciolo di differenza per le classi...dato che non ho mai fatto incidenti) sia quando avevo 21 anni che ora che ne ho 26...(intestata a me ovviamente..)
  7. Lorenz

    Lorenz Puppous User

    Registrato:
    25 Gennaio 2005
    Messaggi:
    17.699
    "Mi Piace" ricevuti:
    37
    Punteggio:
    1.408
    Località:
    Cazzo vuoi?
    L'hai detto tu stesso, copre furto e incendio.
    Nel mio caso solo RCA.
    Comunque va anche in base all'età.
  8. Maurolic

    Maurolic Tribe Member

    Registrato:
    5 Maggio 2007
    Messaggi:
    575
    "Mi Piace" ricevuti:
    5
    Punteggio:
    16
    Se compri una Ducati, oggi Unipol ha una convenzione con questo marchio e presenta un'offerta molto vantaggiosa, altrimenti potresti provare con la Genertel, tra l'altro questa compagnia ti porta la classe di merito della macchina sulla moto.

    Io pago per una moto da 102Kw poco di meno di 300 Euro l'anno (ma sono in prima classe).


    Discorso moto.
    Devo dire che oggi le moto hanno prestazioni esagerate, anche troppo e l'unico modo di poterle utilizzare è in pista.
    Il divertimento su strada si traduce spesso in tragedia.

    Il consiglio che mi sento di darti, se ti piace la velocità, e di spendere molto meno per una moto pronto pista di seconda mano, non fai neanche l'assicurazione e con la differenza che risparmi ti paghi pista e pneumatici per un paio d'anni.
    Altrimenti prendi una moto più tranquilla, che ti diverte ma che non mette mai in pericolo la tua persona.
  9. Lorenz

    Lorenz Puppous User

    Registrato:
    25 Gennaio 2005
    Messaggi:
    17.699
    "Mi Piace" ricevuti:
    37
    Punteggio:
    1.408
    Località:
    Cazzo vuoi?
    Secondo me il concetto e' sempre lo stesso da che mondo e' mondo: non guida la moto, guida il cervello.
    Le moto di 20 anni fa avevano qualche cavallo in meno e qualche Kg in piu', ma le prestazioni sono da sempre elevatissime.
    A me diverte molto l'accelerazione sulle strade di montagna, ma quando vedo il tachimetro superare una certa soglia mi do' una regolata.
    Puoi acquistare anche una moto performante e bloccarti ai 120, ma sai che a quella velocità ci arrivi in 3 secondi, con uno scooterone ci metti ben di piu'.
    Ripeto, sulle mie strade (Trentino) la quasi totalità degli incidenti avviene agli incroci e coinvolge scooteroni (pur essendoci un fottio di motociclisti da strada).
  10. elfobuono

    elfobuono Tribe Active Member

    Registrato:
    6 Settembre 2006
    Messaggi:
    32.282
    "Mi Piace" ricevuti:
    90
    Punteggio:
    4.908
    Località:
    Dello il più bel paesello
    forse perchè sono i turisti che arrivano da milano e non sanno che è pericoloso fare le curve a 120 quando dietro c'è un incrocio di cui ignorano l'esistenza...
    Passo spesso dalle tue zone e durante il weekend la situazione peggiora di molto, son fortunati che non ci sono molti mezzi pesanti in giro nel fine settimana
  11. Maurolic

    Maurolic Tribe Member

    Registrato:
    5 Maggio 2007
    Messaggi:
    575
    "Mi Piace" ricevuti:
    5
    Punteggio:
    16
    Beh, oggi una 1000 4 cilindri in prima marcia supera i 160Km/h.

    E' decisamente troppo, al di lè di tutte le considerazioni.

    Sono assolutamente d'accordo con te che il cervello è il primo strumento di protezione di un pilota, però con queste prestazioni basta un nonnulla, un attimo di distrazione e sei fritto.

    Stesso discorso vale per i freni. Ho avuto modo di provare in pista la 1098 ed ha una frenata spettacolare, ma necessita di una mano esperta, altrimenti fai danno. Molto danno.

    Ripeto, su strada, un'attimo di disattenzione lo paghi carissimo e quando hai una moto da 150CV, la tentazione di correre e forte.

    Usiamo gli autodromo, ci sono lì per questo.
  12. Lorenz

    Lorenz Puppous User

    Registrato:
    25 Gennaio 2005
    Messaggi:
    17.699
    "Mi Piace" ricevuti:
    37
    Punteggio:
    1.408
    Località:
    Cazzo vuoi?
    Io ho le pinze con attacco radiale e comunque ti devi proprio prendere un bello spavento per capottarti; e' logico che non si agisce sui comandi come con un Ciao.
    La prima spinge oltre i 100 perche' le moto fanno 15.000 giri, ma non si va mai a quei regimi e quelle velocità in prima pensando che poi si hanno altre 5 marce da ingranare, almeno in strada, mi sembra ovvio.
    Ci vuole esperienza per guidare certe moto, ormai il mio 600ino lo maneggio come una bicicletta, e so benissimo quanto posso spingermi. Il pericolo maggiore, come sempre, proviene dagli altri.
    Per concludere, come disse qualcuno: "casco in testa ben allacciato…..luci accese anche di giorno…e prudenza sempre!" :D:D:D
  13. saibbu

    saibbu Tribe Member

    Registrato:
    6 Settembre 2006
    Messaggi:
    3.336
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    182
    Località:
    一斉射撃
    ai stupidi bimbini/fighettini scoterati aggiungo la categoria che pur di non perdere la loro acconciatura si tengono il casco attacato al collo, quindi la testa è praticamente scoperta...MA VOLETE CAPIRE CHE SE FATE UN INCIDENTE VI SPEZZATE IL COLLO ????

    COJONI!

    scusate..
  14. bat

    bat Tribe Member

    Registrato:
    17 Marzo 2003
    Messaggi:
    111
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Guarda io quando uso sul beverly 250 di mio padre mi sento in pericolo, ai 110 vibra tutto e rischi di perdere il controllo, senza parlare della frenata... Questi scuteroni vanno e sono senza freni.
    Con tutta sincerità mi sento 10 volte più sicuro a usare l'R6.
  15. Lorenz

    Lorenz Puppous User

    Registrato:
    25 Gennaio 2005
    Messaggi:
    17.699
    "Mi Piace" ricevuti:
    37
    Punteggio:
    1.408
    Località:
    Cazzo vuoi?
    Certo, se conti che hai i dischi dei freni piu' grandi degli pneumatici degli scooteroni ;)
    D'altronde sarebbe grave se una moto fatta per correre garantisse meno sicurezza di uno scooterone a parità di velocità...
  16. bat

    bat Tribe Member

    Registrato:
    17 Marzo 2003
    Messaggi:
    111
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Potrebbero fare meglio gli scooteroni, visto che ormai spopolano anche tra i più govani!

    Le velocità sono ben diverse, in moto si va molto di più (o si può arrivare a molto di più).
  17. Lorenz

    Lorenz Puppous User

    Registrato:
    25 Gennaio 2005
    Messaggi:
    17.699
    "Mi Piace" ricevuti:
    37
    Punteggio:
    1.408
    Località:
    Cazzo vuoi?
    Soprattutto vedendo quanto costano...
    A mio parare dovrebbero rotolare sui dischi dei freni volendo conservare le dimensioni degli pneumatici :D:D:D

    Dici bene: si può.
    Non ho mai visto nessuno sfrecciare a 280 Km/h con una moto sulle mie strade; eppure si vedono scooteroni lanciati ai 160, velocità che alla fine vengono raramente superate dalle moto da strada, almeno dalle mie parti. Questo per dire che "in città" entrambi i mezzi viaggiano a velocità non tanto distanti.
  18. bat

    bat Tribe Member

    Registrato:
    17 Marzo 2003
    Messaggi:
    111
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Insomma tutti sui pattini :D
  19. Lorenz

    Lorenz Puppous User

    Registrato:
    25 Gennaio 2005
    Messaggi:
    17.699
    "Mi Piace" ricevuti:
    37
    Punteggio:
    1.408
    Località:
    Cazzo vuoi?
    :D:D:D

    Vabe' torniamo pure IT, visto che si parlava di assicurazioni :D:D:D
  20. GiRiNo

    GiRiNo Tribe Member

    Registrato:
    16 Marzo 2007
    Messaggi:
    476
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    67
    Località:
    Napoli
    azz ma si parla di moto qua interesssssanteee!! :D allora lo facciamo sto raduno!? :D
    Automerged Message for DoublePosting
    wa proprio ora che arrivo io :°°

Condividi questa Pagina