1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Casual - Confusion Generation

Discussione in 'Discussioni Generali sulle Console' iniziata da TheFabius, 10 Settembre 2011.

  1. TheFabius

    TheFabius Tribe Member

    Registrato:
    10 Marzo 2008
    Messaggi:
    641
    "Mi Piace" ricevuti:
    8
    Punteggio:
    18
    Località:
    Bordighera e a volte a Napoli
    ciao a tutti
    oggi vorrei sapere quanti di voi la pensano come me e quanti diversamente.
    E' inutile far finta di nulla, ormai l'attuale generazione di console é giunta a piena maturazione e ormai vede gia' il suo tramonto.
    Tiriamo le somme.
    Se pensiamo a tutto quello che ci ha portato, di buono e cattivo, cosa vi viene in mente? Qual'é la parola che meglio si addice a tale generazione?
    Per me, senza ombra di dubbio, si é trattata della generazione piu' confusionaria che abbia mai visto......Quanti modelli di ps3 sono usciti? 60, 40, 80, 120, poi la slim....
    Di xbox? 20, 60, 120, Falcon, Jasper, slim ecc....E i giochi con i loro mille bug e aggiornamenti????
    uff, che confusione, il tutto dovuto sia a problemi tecnici sia per venire incontro ad una fascia di utenza che mai come in questo ultimo periodo si é carattereizzata per il suo essere casual....
    Ecco perché considero tale generazione, oltre alla generazione della confusione, anche del casualone. Io credo che in parte tutto questo CASUAL GAMING sia dovuto alla nuova generazione di ragazzi decisamente votata ad un mondo rapido, frenetico senza pause o soste e di conseguenza anche il consumo di videogiochi viene fatto in tal modo (vedi COD.....).
    Accanto a questo pero' bisogna dire che anche i media sono riusciti a pubblicizzare meglio determinati prodotti facendoli arrivare anche a persone che fino a ieri non sapevano neanche cos'era il videogioco...
    Da un lato il casual é senz'altro un fattore positivo per il mondo videoludico poiché fa aumentare le entrate, dall'altro é la rovina dei veri appassionati ( e con veri indico chi compra meno giochi, ma li sfrutta a dovere, pondera le sue scelte, segue lo sviluppo e alla fine i suoi soldi sono sempre ben spesi).
    Ho intenzione di creare un video ( e perché no un vero e proprio canale) a riguardo ma nel frattempo vorrei sapere voi cosa ne pensate.
  2. FefoShiro

    FefoShiro Tribe Member

    Registrato:
    26 Luglio 2009
    Messaggi:
    8.386
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.391
    Punteggio:
    533
    Località:
    Nankang city!
    Questa è stata la generazione degli ARTEFATTI e delle FALSE PROMESSE.
    A danilus piace questo elemento.
  3. KRJ

    KRJ Guest

    Registrato:
    12 Dicembre 2004
    Messaggi:
    13.962
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.693
    Punteggio:
    952
    Questa è stata la generazione del gioco.... vorrei quasi dire per MODA...
  4. NinoTheDon

    NinoTheDon DNF

    Registrato:
    29 Agosto 2007
    Messaggi:
    8.916
    "Mi Piace" ricevuti:
    348
    Punteggio:
    412
    Località:
    Bergamo, Italy, Italy
    questa è stata la generazione del Multiplayer, degli update sia hardware che software ;)
  5. Coin-op

    Coin-op Wall of text Warrior

    Registrato:
    13 Ottobre 2009
    Messaggi:
    10.822
    "Mi Piace" ricevuti:
    4.814
    Punteggio:
    1.297
    Località:
    Una sala giochi nel 1998...
    Trovare un'etichetta non m'interessa.

    Di positivo a livello PURAMENTE videoludico, ha avuto una grandissima qualità dei games, questo è indubbio. Grandi giochi, giochi medi, giochi lowbudget e perfino giochi amatoriali. Dalle poche centinaia di dollari a centinaia di MILIONI di dollari, ogni tasta ha potuto sviluppare su console in questa generazione. Abbiamo avuto capolavori epocali come granderrimi FPS, picchiaduro a scorrimento, action, RPG, racing, puzzle, partygame, avventure, horror, survival, sparatutto di vario genere, freeroaming e chi più ne ha più ne metta. QUesta generazione ha fatto tana in diverse posizioni nella classifica degli all-time best game. Ha poi aperto completamente (e bene) all'online gaming, ha consolidato i controller senza fili e tante altre belle cose.

    Di negativo ha avuto sostanzialmente due cose vere, una minore e una mastodontica. La minore è la qualità produttiva scadente. Regina (in negativo) di questa classifica è MS che ha fritto più console di tutte quelle della restante storia dei videogame messe insieme, roba da Guinness dei primati. Sony con PS3 non è riuscita a fare altrettanto "bene" piazzandosi solo come console fra le più fragili di sempre, ma non come più fragile di tutte le altre messe insieme, compensa però sul versante firmware buggati conquistando forse il primato di dispositivo al mondo col maggior numero di firmware fatti coi piedi.
    Il lato negativo mastodontico è stato invece il cavallo di troia che questa generazione ha rappresentato per il Digital Delivery e in generale ogni altro sistema che vede il gioco controllato ed elargito dall'alto verso il basso, rispetto al modello precedente che era invece molto più orizzontale e paritario come rapporto di forza/indipendenza fra produttore e consumatore.

    Mi duole dirlo, da gamer di vecchia data e con ancora tanta passione dentro, ma questo lato negativo rischia di eclissare (in prospettiva storica futura) ogni altro aspetto e innovazione positiva che questa generazione ha portato con sé. E mi dispiace dover dire che se la direzione continuerà su questa linea, o troverò metodi "robinhoodeschi" per far sopravvivere questa mia grandissima passione, oppure troverò altro con cui sostituirla in futuro. Ma farmi attaccare un tubo al collo da cui prendere costantemente e incontrollatamente sangue dalle mie vene a mo' di mucca da mungere, francamente non mi va.
  6. luis27409

    luis27409 Guest

    Ma basta con questo pessimismo forzato......generazione del casualone?il casualone è ucito fuori tanti anni fa in concomitanza con l'avvento sul mercata di na consolle chiamata PSX.....con la PSX il mondo ludico è diventata una moda.....questa sara la gen dell'online e degli FPS è vero,ma è anche la gen dei Gears degli Uncharted dei Mass Effect dei Lost Odissey degliInfamous....non cito i vari Fable e Alan Wake xke hanno diviso la critica....C'è piu competizione sicuramente col la passata generazione che potevi benissimo avere solo la ps2 ed eri a posto.....Poi sara anche la gen dei sensori vari di movimento ma si cerca sempreuna qualche evoluzione come è giusto che sia......
  7. RAMIREZ!doEverything!

    RAMIREZ!doEverything! (almostEverything!IcannotUseDisqus!)

    Registrato:
    28 Giugno 2011
    Messaggi:
    6.258
    "Mi Piace" ricevuti:
    3.615
    Punteggio:
    846
    Località:
    Minas Morgul
    é la gen dei DLC...
    A danilus piace questo elemento.

Condividi questa Pagina