1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

BB nn è tenuta a cambiare gioki dopo 20 giorni ?

Discussione in 'Xbox360 General Chat' iniziata da DooM3, 28 Febbraio 2007.

  1. DooM3

    DooM3 Tribe Member

    Registrato:
    14 Gennaio 2007
    Messaggi:
    649
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Ho il sospetto ke un mio gioco è difettato (si blocca sempre negli stessi punti, Oblivion per l'esattezza), volevo sapere queste cose per quanto riguarda il BlockBuster:

    1. è vero ke dopo 20 giorni nn è tenuto a cambiare nulla perkè sono validi i primi 7 giorni ?? Sfido kiunque a visitare tutta la mappa di Oblivion in 7 giorni ... qualcuno ci è riuscito ?? [​IMG]

    2. anche se passa alla sostituzione, è giusto che non è tenuta a fare il buono ma bisogna subito scegliere qualcos'altro su 2 piedi ?? In questo caso nn hanno neanke un'altra copia di Oblivion e nn la vogliono ordinare, cosa mi prendo se degli altri gioki 360 ke ha in negozio nn me ne frega un kaxxo ?? E grazie tanto, mi hanno pure detto ke posso scegliermi qualsiasi cosa ... film, gioki di altre piattaforme, ecc... sai quanto me ne frega dei loro film !! [​IMG]

    3. i diritti dei consumatori nn parlano di 2 mesi ?? L'ho detto ma si sono fregati, i 7 giorni contano ... Sì come no [​IMG]


    E anke se alla fine parlo col responsabile e me lo sostituiscono, cosa mi prendo ?? Bastard* ke nn mi ordinano niente ...
  2. /dev/brain

    /dev/brain Tribe Newbie

    Registrato:
    28 Febbraio 2007
    Messaggi:
    52
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    6
    Guarda bene se il tuo cd è sporco, io avevo il tuo stesso problema (Gears of War mi si fermava solo in un punto) con un "graffio" sul cd di GoW ma invece era sporco incostrato, allora ho dovuto pulirlo per bene e poi è ripartito...
  3. DooM3

    DooM3 Tribe Member

    Registrato:
    14 Gennaio 2007
    Messaggi:
    649
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Sì me lan venduto sporco e lo pulito tornato a casa, oggi lo ripulito ...
  4. /dev/brain

    /dev/brain Tribe Newbie

    Registrato:
    28 Febbraio 2007
    Messaggi:
    52
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    6
    Comunque se non mi sbaglio un tempo in cui restituirlo lo hanno
  5. DooM3

    DooM3 Tribe Member

    Registrato:
    14 Gennaio 2007
    Messaggi:
    649
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    7 giorni ... come se un gioco lo compro e devo finirlo per forza in 7 giorni ...

    Oblivion si finisce in 7 giorni ad es. ke ci vuole :D
  6. mariano1985

    mariano1985 Tribe Member

    Registrato:
    2 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.454
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    se il gioco è uscito difettoso, dopo 7 giorni invece di andare alla eb-games, devi contattare la casa produttrice del gioco!

    La stessa cosa succede con tutti gli elettrodomestici, ad esempio la xbox360 se la compro oggi e mi si rome tra 10 giorni, al centro commerciale dove l'ho presa, non se la riprendono, ma devo contattare la microsoft!
  7. Marcus1977

    Marcus1977 Tribe Member

    Registrato:
    12 Febbraio 2007
    Messaggi:
    1.824
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Località:
    Palermo

    20 giorni sono effettivamente troppi..il diritto di recesso è 7 giorni..comunque se decidono di cambiarlo puoi scegliere se farti fare un buono che verra' caricato sulla tessera e che potrai spendere come meglio credi..
  8. dai_ke'ndemo

    dai_ke'ndemo Tribe Member

    Registrato:
    27 Gennaio 2006
    Messaggi:
    684
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Località:
    Marcon - Venezia
    be, in spagna il diritto di recesso e di 15 giorni...
  9. DooM3

    DooM3 Tribe Member

    Registrato:
    14 Gennaio 2007
    Messaggi:
    649
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Nn fanno neanke buoni
  10. Marcus1977

    Marcus1977 Tribe Member

    Registrato:
    12 Febbraio 2007
    Messaggi:
    1.824
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Località:
    Palermo
    si ma non credo che Doom abbia comprato Oblivion a Barcellona..
    Automerged Message for DoublePosting
    si..ma ti caricano la cifra direttamente sulla tessera Block Buster..quindi li puoi spendere come vuoi..non possono obbligarti a prendere per forza quello che hanno al momento...
  11. DooM3

    DooM3 Tribe Member

    Registrato:
    14 Gennaio 2007
    Messaggi:
    649
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Loro invece mi han detto questo, devo per forza prendermi quello ke hanno al momento
  12. crigor9910

    crigor9910 Tribe Member

    Registrato:
    28 Marzo 2007
    Messaggi:
    466
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    cmq leggi bene che c'è scritto nei vari libretti d'istruzione dei giochi...

    alcune volte c'è scritto che entro 60 giorni se hai problemi (non dovuti a colpa tua) te lo cambia il rivenditore...
  13. Napo

    Napo Tribe Member

    Registrato:
    21 Febbraio 2007
    Messaggi:
    1.083
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Località:
    La Succursale
    Assolutamente no, il venditore risponde direttamente solo entro i 7 giorni del diritto di recesso, se scaduti ci si deve rivolgere alla casa produttrice.

    In questo caso bluckbuster ha ragione...in un altro 3D ho letto di uno che aveva GOW difettoso e dopo un po' di litigi con la microzozz gli è arrivato nuovo, prova mangari anche te a sentire cosa dice il servizio clienti...
  14. ddomy

    ddomy Guest

    Giusto per fare un pò di chiarezza questo è quello che dice il "Codice del Consumo":

    ai sensi del d.lgs. 206/05 ("Codice del Consumo"), artt. 128 e seguenti, il
    consumatore, nel caso dell'acquisto di un bene difettoso, ha diritto alla
    sostituzione o riparazione dello stesso, a sua scelta e senza costi.
    Il venditore può rifiutarsi di sostituire il bene solo se la sostituzione è
    impossibile (es. il bene non è più in produzione) o eccessivamente onerosa
    (es. il bene va fatto arrivare da molto lontano, e le spese di spedizione
    sono troppo alte).
    Nel caso in cui il bene debba essere riparato, la procedura per la
    riparazione è a cura del venditore (dovrà essere lui a mandare il bene in
    fabbrica o al centro assistenza, ecc.).
    Nel caso in cui riparazione e sostituzione siano impossibili, o
    eccessivamente onerose, allora il consumatore ha diritto alla riduzione del
    prezzo oppure alla risoluzione del contratto, con conseguente resa del
    prodotto e restituzione di quanto pagato.
    Al fine di fornire la prova d'acquisto, è opportuno conservare lo scontrino
    fiscale per l'intero periodo di garanzia legale, che è di due anni
    dall'acquisto.
    ---------------------------------------------------------------------------
    Ora vi allego il diritto di recesso per le vendite a distanza:


    Art. 5.
    Esercizio del diritto di recesso

    1. Il consumatore ha diritto di recedere da qualunque contratto a distanza, senza alcuna penalita e senza specificarne il motivo, entro il termine di dieci giorni lavorativi decorrente:
    a) per i beni, dal giorno del loro ricevimento da parte del consumatore ove siano stati soddisfatti gli obblighi di cui all articolo 4 o dal giorno in cui questi ultimi siano stati soddisfatti, qualora cio avvenga dopo la conclusione del contratto purche non oltre il termine di tre mesi dalla conclusione stessa;
    b) per i servizi, dal giorno della conclusione del contratto o dal giorno in cui siano stati soddisfatti gli obblighi di cui all articolo 4, qualora cio avvenga dopo la conclusione del contratto purche non oltre il termine di tre mesi dalla conclusione stessa.

    2. Nel caso in cui il fornitore non abbia soddisfatto gli obblighi di cui all articolo 4, il termine per l esercizio del diritto di recesso e di tre mesi e decorre:
    a) per i beni, dal giorno del loro ricevimento da parte del consumatore;
    b) per i servizi, dal giorno della conclusione del contratto.

    3. Salvo diverso accordo tra le parti, il consumatore non puo esercitare il diritto di recesso previsto ai commi 1 e 2 per i contratti:
    a) di fornitura di servizi la cui esecuzione sia iniziata, con l accordo del consumatore, prima della scadenza del termine di dieci giorni previsto dal comma 1;
    b) di fornitura di beni o servizi il cui prezzo e legato a fluttuazioni dei tassi del mercato finanziario che il fornitore non e in grado di controllare;
    c) di fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente;
    d) di fornitura di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati, aperti dal consumatore;
    e) di fornitura di giornali, periodici e riviste;
    f) di servizi di scommesse e lotterie.

    4. Il diritto di recesso si esercita con l invio, entro il termine previsto, di una comunicazione scritta all indirizzo geografico della sede del fornitore mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento. La comunicazione puo essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, telex e facsimile, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive.

    5. Qualora sia avvenuta la consegna del bene il consumatore e tenuto a restituirlo o a metterlo a disposizione del fornitore o della persona da questi designata, secondo le modalita ed i tempi previsti dal contratto. Il termine per la restituzione del bene non puo comunque essere inferiore a dieci giorni lavorativi decorrenti dalla data del ricevimento del bene.

    6. Le uniche spese dovute dal consumatore per l esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono le spese dirette di restituzione del bene al mittente, ove espressamente previsto dal contratto a distanza.

    7. Se il diritto di recesso e esercitato dal consumatore conformemente alle disposizioni del presente articolo, il fornitore e tenuto al rimborso delle somme versate dal consumatore. Il rimborso deve avvenire gratuitamente, nel minor tempo possibile e in ogni caso entro trenta giorni dalla data in cui il fornitore e venuto a conoscenza dell esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore.

    8. Qualora il prezzo di un bene o di un servizio, oggetto di un contratto a distanza, sia interamente o parzialmente coperto da un credito concesso al consumatore, dal fornitore ovvero da terzi in base ad un accordo tra questi e il fornitore, il contratto di credito si intende risolto di diritto, senza alcuna penalita, nel caso in cui il consumatore eserciti il diritto di recesso conformemente alle disposizioni di cui ai precedenti commi. E fatto obbligo al fornitore di comunicare al terzo concedente il credito l avvenuto esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore. Le somme eventualmente versate dal terzo che ha concesso il credito a pagamento del bene o del servizio fino al momento in cui ha conoscenza dell avvenuto esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore sono rimborsate al terzo dal fornitore, senza alcuna penalita, fatta salva la corresponsione degli interessi legali maturati.
  15. crigor9910

    crigor9910 Tribe Member

    Registrato:
    28 Marzo 2007
    Messaggi:
    466
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    non dico che nn sia vero dei 7 giorni, ma quello è il diritto di recesso...la garanzia è un altra cosa...

    per esempio nel manuale d'istruzione di FIFA 06 per PS2 c'è scritto

    che entro 60giorni l'acquirente dovesse riscontrare qualche problema si deve rivolgere al rivenditore che cambierà il gioco se non fosse disponibile deve sostituirlo con uno di pari o superiore valore...

    non sono proprio le parole precise...però a breve posterò le parole esatte tratte dal suddetto libretto...

    questo xkè restando il fatto che il diritto di recesso è di 7 giorni...che la case produttrici offrono uno o due anni (o chissà quanti) di garanzia...certe volte possono esserci accordi tra casa produttrice/distributore/rivenditore

    PS da ebgames/gamestop per le console offrono il primo mese di garanzia direttamente da loro
  16. DooM3

    DooM3 Tribe Member

    Registrato:
    14 Gennaio 2007
    Messaggi:
    649
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Se nel libretto cè scritto entro 90 giorni lo deve sostituire il rivenditore ke si fa ?

    In quello di PD0 cè scritto così
  17. mariano1985

    mariano1985 Tribe Member

    Registrato:
    2 Novembre 2006
    Messaggi:
    2.454
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    fallo leggere al rivenditore
    e digli che hai chiamato la casa produttrice e ti hanno detto che lo deve cambiare il venditore X FORZA! :p
    penso che così si convincerà!
  18. crigor9910

    crigor9910 Tribe Member

    Registrato:
    28 Marzo 2007
    Messaggi:
    466
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    come mi scoccia avere ragione:wc:

    cmq di sicuro da BB faranno li gnorri...tu insisti con metodi convincenti (i soliti) vedrai che te lo cambiano...

Condividi questa Pagina