1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

[HowTo] Collegarsi al Live condividendo la connessione con Mac OSX e avere NAT Aperto

Discussione in 'Xbox Live!' iniziata da waiser, 5 Luglio 2008.

  1. waiser

    waiser Tribe Member

    Registrato:
    25 Aprile 2005
    Messaggi:
    237
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Punteggio:
    16
    Ciao a tutti,
    non so sinceramente quanti di voi abbiano la configurazione in questione, ma per quelli che ce l'hanno ho pensato di scrivere come fare ad avere un NAT Aperto collegandosi ad XBox Live attraverso una connessione condivisa attraverso Mac OSX.
    Anzitutto, la configurazione è la seguente: un router distribuisce un segnale wireless ed i dispositivi che gli si collegano entrano a far parte di una rete privata (192.168.2.0) nattata verso l'esterno. Il Mac è uno dei dispositivi in questione ed ha indirizzo 192.168.2.140 mentre il router, che svolge le funzioni di gateway e server DNS, ha indirizzo 192.168.2.1. Sul Mac è abilitata la condivisione della connessione Airport attraverso l'interfaccia Ethernet, a cui è collegata la 360. Si ha quindi un'ulteriore rete privata dove il Mac funziona da gateway ed ha indirizzo 192.168.0.1 e la XBox è l'unico client con indirizzo 192.168.0.2.

    Per avere un NAT Aperto è necessario anzitutto aprire le porte 88 UDP e 3074 TCP/UDP sul router, in modo che tutto il traffico diretto verso di esse dalla rete interna venga instradato senza blocchi verso l'esterno (e vice versa, anche in base a come si comporta il router).

    A questo punto, avendo condiviso la connessione dal Mac ed utilizzando gli indirizzi che ho riportato come esempio, sulla XBox si dovrà avere una configurazione del genere:

    Indirizzo IP: 192.168.0.2
    Subnet Mask: 255.255.255.0
    Gateway: 192.168.0.1 (Il Mac sulla rete privata Mac<->360)
    DNS Primario: 192.168.2.1 (Il router)
    DNS Secondario: Vuoto

    Facendo un test della connessione ci si riesce a collegare, ma il NAT risulta Moderato. Per alcuni questo può anche essere sufficiente, però a volte può dare dei problemi. Se si vuole avere NAT Aperto si deve trovare un modo per aprire le porte anche sul Mac, e purtroppo OSX non offre nessuno strumento user friendly per farlo. Per fortuna però esiste il terminale. Prima di aprire il terminale però apriamo il nostro editor di testo preferito e incolliamoci dentro questo:

    Codice:
    redirect_port tcp 192.168.0.2:88 88
    redirect_port tcp 192.168.0.2:3074 3074
    redirect_port udp 192.168.0.2:88 88
    redirect_port udp 192.168.0.2:3074 3074
    redirect_port tcp 192.168.0.2:53 53
    redirect_port tcp 192.168.0.2:80 80
    redirect_port udp 192.168.0.2:53 53
    dove 192.168.0.2 è l'indirizzo della XBox sulla rete privata Mac<->360

    Salviamo quindi il file come natd.conf e ricordiamoci il percorso completo (nel mio caso /Users/juan/natd.conf). Ora apriamo il terminale (/Applicazioni/Utility/Terminale) e cerchiamo il processo natd

    (A)
    Codice:
    ps ax | grep natd
    dovrebbero uscire un paio di risultati, un po' di più se avete installato Parallels. Quello che interessa comunque è quello che inizia per /usr/sbin/natd, che dovete provvedere a copiare per intero negli appunti. Dovrebbe essere una cosa del genere:

    Codice:
    /usr/sbin/natd -alias_address 192.168.2.140 -interface en1 -use_sockets -same_ports -unregistered_only -dynamic -clamp_mss -enable_natportmap -natportmap_interface en0
    Ora uccidiamo il processo con un bel

    Codice:
    sudo killall natd
    Vi verrà chiesta la password di amministrazione, se non ce l'avete basta premere invio. Aspettiamo un paio di secondi e digitiamo il comando che abbiamo copiato prima, aggiungendo al fondo un -f , quindi:

    Codice:
    /usr/sbin/natd -alias_address 192.168.2.140 -interface en1 -use_sockets -same_ports -unregistered_only -dynamic -clamp_mss -enable_natportmap -natportmap_interface en0 -f /Users/juan/natd.conf
    (B)

    Dove 192.168.2.140 è l'indirizzo del Mac sulla rete privata distribuita dal router.

    Ora riproviamo ad eseguire il test della connessione sulla XBox. Il NAT risulterà Aperto! :)

    Solo un paio di cose: ricordate di sostituire agli indirizzi che ho scritto degli indirizzi coerenti con la vostra configurazione di rete, altrimenti è improbabile che le cose funzionino. Inoltre dovrete ripetere da (A) a (B) ad ogni riavvio del sistema, a meno che qualcuno meno arrugginito di me in bash non sia così volenteroso da tirare fuori uno scr ipt che faccia tutto in automatico e le relative istruzioni su come farlo lanciare all'avvio.

    Spero di aver aiutato qualcuno, se avete domande sarò qui a rispondere.
    Enjoy
    W

    EDIT: Sto cercando di capire come rendere queste modifiche permanenti, ovvero come modificare i parametri di default del demone natd di Leopard, dato che sembra che la configurazione si resetti da sola ogni 30-40 minuti.
    Ultima modifica: 11 Giugno 2009
  2. Alessioarrivaevifracca

    Alessioarrivaevifracca Tribe Member

    Registrato:
    6 Marzo 2006
    Messaggi:
    663
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Mica una cosa da poco...:shok:

    Cmq ottima guida waiser...
  3. armata1990

    armata1990 Tribe Member

    Registrato:
    10 Marzo 2006
    Messaggi:
    259
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    si può riprendere la discussione???

    qualche novità???

    magari usando il waterroof però non so come funziona per impostare il nat
  4. Ivan

    Ivan Administrator

    Registrato:
    9 Dicembre 2002
    Messaggi:
    17.432
    "Mi Piace" ricevuti:
    25
    Punteggio:
    1.007
    Località:
    H3||
    questo è un esempio della facilità d'uso del mac.
  5. armata1990

    armata1990 Tribe Member

    Registrato:
    10 Marzo 2006
    Messaggi:
    259
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    :D come sempre noi siamo dei raccomandati :asd: cmq a parte le evidenti differenze tra il mondo della mela e quella del pc rimane il problema del nat.

    qualcuno sa come aprirlo? ho trovato waterroof permette di settare il natd di leopard e tiger ma purtroppo mica capisco troppo come funziona:D
  6. waiser

    waiser Tribe Member

    Registrato:
    25 Aprile 2005
    Messaggi:
    237
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Punteggio:
    16
    Effettivamente da questo punto di vista OSX è tutt'altro che semplice, ma sotto molti altri aspetti è decisamente più immediato dei suoi vari concorrenti. Comunque non è questo il thread giusto per vedere quale OS ce l'ha più lungo, a ognuno il suo, io personalmente li uso tutti per scopi diversi...

    Per quanto riguarda il problema del NAT ho già parlato in privato con armata1990 ma forse è meglio continuare la discussione qui visto che potrebbe aiutare anche altri utenti.

    Ho aperto WaterRoof, con il quale anche io avevo pacioccato un po' prima di ripiegare sul buon vecchio terminale, ed in effetti avevo inserito delle regole nella sezione NAT Setup. In particolare avevo aggiunto proprio le regole per le porte 88 e 3074 sia TCP che UDP per entrambe (non per un motivo particolare ma perché ho la memoria corta e non mi ricordo mai quale protocollo usare per quale porta :))
    Avevo messo quindi nel LAN IP l'indirizzo della Xbox360 sulla rete locale con il Mac e sia nella lan port che nella wan port le varie porte (una alla volta), lasciando wan ip vuoto, lasciando tutte le spunte disabilitate e non inserendo nemmeno un'interfaccia wan. Per questo non credo che queste regole siano effettive, ma magari aiutano a migliorare lo stato del NAT perché vengono usate assieme a quelle del file natd.conf nonostante siano salvate da qualche altra parte.

    Prova un po' a vedere se così funziona, se no scrivi di nuovo su questo thread che continuiamo qui la discussione.

    Per i moderatori, questo thread potrebbe aiutare anche altri, è possibile metterlo in evidenza? È anche probabile che qualcuno più esperto di me su come funzionano i demoni in OSX sia in grado di dirmi come lanciare una volta per tutte natd con la configurazione che voglio io senza dover riavviarlo ogni volta che voglio farmi una partita a COD :)
  7. Ivan

    Ivan Administrator

    Registrato:
    9 Dicembre 2002
    Messaggi:
    17.432
    "Mi Piace" ricevuti:
    25
    Punteggio:
    1.007
    Località:
    H3||
    si, segnalo la cosa ai mod di sezione...provvederanno loro a trattarlo come merita
  8. TRIP3

    TRIP3 Tribe Newbie

    Registrato:
    29 Dicembre 2002
    Messaggi:
    8.676
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Punteggio:
    0
    Località:
    Repubblica di Pisa
    Digli anche di fare un post sikkato con scritto
    NON COMPRATE VODAPHONE STATION

    NON COMPRATE CHIAVETTE USB

    Sticcato incima sia in live sia networking
  9. TRIP3

    TRIP3 Tribe Newbie

    Registrato:
    29 Dicembre 2002
    Messaggi:
    8.676
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Punteggio:
    0
    Località:
    Repubblica di Pisa
    Aggiungo il primo code io lo scriverei cosi:

    Codice:
    redirect_port tcp 192.168.0.2:88 88
    redirect_port tcp 192.168.0.2:3074 3074
    redirect_port udp 192.168.0.2:88 88
    redirect_port udp 192.168.0.2:3074 3074
    redirect_port tdp 192.168.0.2:53 53
    redirect_port tdp 192.168.0.2:80 80
    redirect_port udp 192.168.0.2:53 53
    TRIP3 ha aggiunto 0 Minuti e 59 Secondi più tardi...

    Anche se non segnali mi evidente che sia lo stesso
  10. ERRE

    ERRE Tribe Newbie

    Registrato:
    16 Febbraio 2009
    Messaggi:
    1.077
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    0
    Località:
    Treviso
    Salve ragazzi!! Sto cercando di configurare la connessione tra Xbox 360 e Macbook pro con Leopard.
    Ho configurato nel seguente modo la Xbox:
    Impostazioni ip: 192.168.2.2
    Subnet mask: 255.255.255.o
    Gateway: 192.168.2.1
    Server Dns primario: 192.168.1.1
    Server Dns secondario: 192.168.1.1
    Invece la connessione sul mac é settata in questo modo:
    Airport extreme ha l'indirizzo ip: 192.168.1.100
    La connessione ethernet:
    Indirizzo Ip: 192.168.1.109
    Maschera sottorete: 255.255.255.o
    Router: 192.168.1.1
    Server DNS: 213.140.2.12, 213.140.2.21
    Ho attivato la condivisione da airport extreme e ethernet; aperto le porte 88 udp, 3074 tpc e udp sul router; messo il DMZ su enable sulla porta 192.168.1.109; permesso tutte le connessioni in entrata, uso un cavo ethernet normale non cross-over.
    Il risultato é che facendo il test alla connessione xbox live si blocca tra l'icona rete ed internet...
    Mi potete aiutare? :D
  11. waiser

    waiser Tribe Member

    Registrato:
    25 Aprile 2005
    Messaggi:
    237
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Punteggio:
    16
    Guarda, dando un'occhiata veloce agli indirizzi IP mi sembra che tu abbia fatto un po' di confusione. La tua Xbox punta ad un gateway che non esiste, e che invece dovrebbe corrispondere all'indirizzo della tua scheda ethernet sul Mac. Non solo, ma anche mettendo quell'indirizzo non riusciresti a raggiungerlo perché le subnet mask non sono abbastanza ampie. Prova così:

    == 360 ==
    Codice:
    IP : 192.168.2.2
    Subnet Mask : 255.255.255.0
    Gateway : 192.168.2.1
    DNS: 192.168.1.1
    
    == Mac ==
    Codice:
    Airport : non toccarlo, va bene così
    IP LAN : 192.168.2.1
    Subnet Mask LAN : 255.255.0.0
    Tutto il resto: vuoto
    
    Nota che l'indirizzo del gateway a cui punta la Xbox corrisponde all'indirizzo IP del tuo Mac sulla rete LAN che lo collega alla console. Questa LAN avrà poi accesso, grazie alla condivisione della connessione AirPort, ad Internet.
    Per quanto riguarda il DMZ, in questo caso non ti serve a nulla (fai che toglierlo), mentre hai fatto bene ad aprire le porte sul router ma non ti basterà, come scritto in apertura del thread dovrai anche creare uno scr iptino da lanciare ogni volta che vorrai andare sul Live per aprire le porte necessarie "al volo". Tralaltro, nella creazione del file natd.conf tieni in considerazione il codice aggiornato da TRIP3 che aggiunge un paio di righe interessanti ;)

    waiser ha aggiunto 2 Minuti e 0 Secondi più tardi...

    UPDATE: Ho aggiornato il codice nel primo post, così è tutto nello stesso posto
  12. ERRE

    ERRE Tribe Newbie

    Registrato:
    16 Febbraio 2009
    Messaggi:
    1.077
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    0
    Località:
    Treviso
    Ciao! intanto grazie mille per aver risposto... :D
    ho cambiato le impostazioni come mi hai detto tu, ma cercando il file natd, attraverso il terminale, quindi scrivendo ps ax | grep natd mi da il seguente risultato:
    Codice:
       80   ??  Ss     0:00.01 /Library/Application Support/VMware Fusion/vmnet-natd -c /Library/Application Support/VMware Fusion/vmnet8/nat.conf -m /Library/Application Support/VMware Fusion/vmnet8/nat.mac -d /var/run/vmnet-natd-vmnet8.pid vmnet8
      362 s000  R+     0:00.00 grep natd
    e non trovo la voce che dovrei copiare... :cry:
  13. waiser

    waiser Tribe Member

    Registrato:
    25 Aprile 2005
    Messaggi:
    237
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Punteggio:
    16
    Hai abilitato la condivisione della connessione a internet da Preferenze di Sistema->Condivisione ?
    Comunque se non lo trovi copialo dal primo post, il comando è lo stesso devi solo controllare di inserire le interfacce e gli indirizzi giusti ;)
  14. ERRE

    ERRE Tribe Newbie

    Registrato:
    16 Febbraio 2009
    Messaggi:
    1.077
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    0
    Località:
    Treviso
    si ho abilitato la connessione.. dopo provo a copiare, intanto ho collegato con un cavo cross-over e con windows xp...
  15. waiser

    waiser Tribe Member

    Registrato:
    25 Aprile 2005
    Messaggi:
    237
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Punteggio:
    16
    La prima cosa che devi controllare è che funzioni la condivisione della connessione tra Mac e 360: in sostanza devi riuscire ad accedere al Live. Se quello funziona, allora puoi continuare a lavorare di scr ipt per vedere di ottenere il NAT aperto, ma la prima cosa da fare è far funzionare la condivisione della connessione. Un passo alla volta ;)
  16. Mat360

    Mat360 Tribe Newbie

    Registrato:
    23 Maggio 2009
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    0
    Località:
    Treviso
    Grande Waiser cercavo da una vita quest guida, ora posso mettermi l'Xbox in camera e condividere la connesione con il Macbook! Avevo già condiviso la connessione da Mac a Xbox ma non trovavo guide che dicevano come aprire le porte tramite condivisione internet. Mi hai fatto risparmiare i 73 € dell'adattore wirless!
  17. thomhead84

    thomhead84 Tribe Member

    Registrato:
    28 Giugno 2007
    Messaggi:
    643
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    Punteggio:
    87
    Località:
    Dove i gobbi abbondano
    PSN Tag:
    nobbru_play84
    Xbox Live Tag:
    nobbru84
    Ci ero riuscito,ma guida molto utile. Grazie;)
  18. waiser

    waiser Tribe Member

    Registrato:
    25 Aprile 2005
    Messaggi:
    237
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Punteggio:
    16
    Grazie ragazzi. Comunque se qualcuno conosce un modo per rendere il tutto automatico e non dover lanciare uno scr ipt ogni volta che ci si vuole connettere al Live sarebbe veramente una gran cosa... le mie conoscenze sui "demoni" sono mooooolto limitate (ma non ditelo in giro :) )
  19. volpinho

    volpinho Tribe Member

    Registrato:
    15 Giugno 2008
    Messaggi:
    328
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    ragazzi scusate ci sono novità a riguardo??Vorrei capire una cosa..se condivido la connessione tra macbook e 360 ogni volta devo ripetere il procedimento con il terminale?
  20. itomix

    itomix Tribe Newbie

    Registrato:
    19 Dicembre 2005
    Messaggi:
    3
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    Località:
    salerno
    ragazzi c'è qualcuno tanto gentile da spiegarmi tutta la procedura a partire da come configurare il mac , la xbox 360 ed eventualmente il router?

    ps:
    ho un mac book pro con snow leopard collegato ad un modem alice wgate 2+ tramite l'airport

Condividi questa Pagina