1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

terza ventola con pulsante on/off e regolatore

Discussione in 'Xbox360 Hardware' iniziata da imported_hecho, 27 Gennaio 2007.

  1. imported_hecho

    imported_hecho Tribe Newbie

    Registrato:
    17 Dicembre 2006
    Messaggi:
    28
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    Salve ragazzi,

    ho acquistato qualche mese fa l'X360 e cominciando a leggere questo forum mi sono reso conto che la “bimba” ha qualche problemuccio per quanto riguarda il raffreddamento. Ho spulciato un pò in giro e poi ho deciso di cambiare le ventole posteriori con il kit XCM. Dopo la loro installazione ho cercato di ottimizzare ancora di più il flusso di aria in uscita inserendo una terza ventola vicino il dissipatore della CPU. Ho avuto scarsissimi risultati, accendendo la terza ventola mi ritrovavo con temperature molto più alte di quanto la ventola stesse spenta. Ho provato decine di ventole:

    [​IMG]

    ho provato innumerevoli posizioni e dopo circa 2 settimane posso affermare che a contrario di quanto letto e visto dai lavori degli altri utenti, non ho trovato giovamento ne installando una la ventola rivolta verso il dissipatore della CPU (temperatura CPU scende, temperatura GPU sale di circa 10°), ne installando la ventola rivolta come il kit XCM (quindi se posso permettermi di darvi un consiglio, quando installate la terza ventola cercate di controllare le temperature, prima e dopo l'accensione, potreste anche trovarvi in una situazione peggiore di prima).

    La ventola migliore e la posizione migliore che sono riuscito a trovare per abbassare temperatura di CPU e GPU è questa:

    [​IMG]

    La ventola è una Delta, 60x60, gira su 2 cuscinetti a sfera con velocità di 6800g/m (mai visto ventola così piccola spostare tanta aria)

    Questa la posizione ottimale che sono riuscito a trovare, leggermente inclinata verso il lettore DVD, in questa posizione ho avuto una diminuzione di temperatura di 11° per la GPU e di 6-7° per la CPU.

    [​IMG]

    [​IMG]

    Come consigliato anche per l'installazione del kit XCM ho creato una “barriera” alla fine del lettore DVD per creare un flusso corretto che spingesse sulla GPU, semplicemente con della spugna (tipo quelle che escono sotto le schede madri ma più doppia e più compatta)

    Tagliato il blocchetto:

    [​IMG]

    Installazione con nastro biadesivo:

    [​IMG]

    Finita l'installazione la provo, ottimo, finalmente dopo 2 settimane il risultato ottimale…mi rendo conto però che a volume basso, specie quando gioco di notte, la terza ventola fa troppo rumore!! molto fastidioso, soprattutto per mio padre che dorme nella stanza accanto! :). Quindi per continuare ad avere pace notturna decido di optare per una semplice e rapida soluzione, la terza ventola la accendo e spengo a mio piacimento. Si ok, ma il pulsantino? e dove lo ficco? quindi mi metto alla ricerca di qualche spazzietto che mi permetta di installare un ponticello, un micro interruttore o qualcosa che mi possa far accendere e spegnere la terza ventola in modo semplice e rapido ma che non intaccasse esteticamente la ScatolaX360…manco a dirlo, non ne ho trovato manco uno! Tutti posti scomodi o troppo piccoli per poter installare un microinterruttore quindi che faccio?...stavo quasi abbandonando l'idea della terza ventola quando...lampo di genio! usare un micropulsante che è molto più piccolo di un microinterruttore…abbinato ovviamente ad un piccolissimo circuitino che alla prima pressione del pulsantino mi accende la ventola, alla successiva pressione me la spegne!

    Detto fatto, il circuito in questione è molto piccolo e di facilissima realizzazione, un paio di resistenze, un condensatore e un integrato fanno al caso mio:

    [​IMG]

    Comprati i componenti:

    [​IMG]

    e testato il tutto

    [​IMG]

    giunge l'ora di assemblare il tutto su una banalissima basetta millefiori:

    [​IMG]

    questo il risultato, molto piccolo e di facile installazione all'interno dell'xbox:

    [​IMG]

    [​IMG]

    questi i componenti

    IC 4093
    BS170 / BUZ11,IRFZ34,IRF520
    micropulsante
    47nF
    220K
    4.7K

    si ok, ma volendo chiedere qualcosa in più? e se volessi avere anche la possibilità di controllare la velocità della terza ventola?....mmmhhhh la mia mente si rimette all'opera e ta taaaaaaa, altro circuitino che fa al caso mio! :) un semplice regolatore di velocità comandato da un trimmer:

    [​IMG]

    Come il circuito on/off, anche il regolatore è di facilissima realizzazione. Il transistor utilizzato è un BD 911 che è bene raffreddare con un piccolissimo dissipatore e quindi:

    bisogna procurarsi un kit di isolamento tra transistor ed aletta di raffreddamento, si assembla il tutto con uno strato di pasta siliconica:

    [​IMG]

    questa è la piccola aletta di raffreddamento:

    [​IMG]

    questo il circuitino realizzato con la fotoincisione:

    [​IMG]

    e questa è l'installazione del transistor con aletta:

    [​IMG]

    Ora si comincia a trovare posto nell'XBOX per i 2 circuiti, si "attaccano" grazie a del biadesivo spugnoso, non so dove si possa comprare, io me lo sono ritrovato non so come, per darvi un'idea:

    [​IMG]

    Il regolatore prenderà posto qui:

    [​IMG]

    e questa è ad installzione avvenuta (ci sta una meraviglia :p ):

    [​IMG]
  2. imported_hecho

    imported_hecho Tribe Newbie

    Registrato:
    17 Dicembre 2006
    Messaggi:
    28
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    qui invece prende posto il circuito on/off:

    [​IMG]

    fatti i collegamenti, sistemati i circuiti e non meno importante, installato fusibile da 500mA a monte dell'alimentazione, questo è il risultato, direi molto ordinato:

    [​IMG]

    E siamo giunti quasi al termine, proseguiamo con installazione del trimmer per regolare la velocità e del pulsantino on/off. Il trimmer prende posto sotto la griglia di areazione superiore, immediatamente avanti all'alloggio per l'hard disk, da qui escono i 3 fili utili al collegamento:

    [​IMG]

    e questa la sua posizione:

    [​IMG]

    N.B. pulsantino, trimmer e ventola sono stati incollati con colla a caldo, che in caso di rottura console (e qui parte una grandissima grattata), può essere tranquillamente rimossa non lasciando residui o segni evidenti per la garanzia.

    Ovviamente il collegamento tra trimmer e circuito viene effettuato tramite un piccolo molex, esattamente quello delle ventole, in modo da poter essere scollegato rapidamente per una futura apertura della console:

    [​IMG]

    [​IMG]

    I fili del pulsantino on/off escono invece sul frontale, esattamente sopra le porte USB:

    [​IMG]

    Infine il pulsantino trova sede sullo sportellino di chiusura proprio delle porte USB, una bella chicca che mi ha permesso di nascondere per bene il tutto:

    [​IMG]

    Installandolo li l'accensione e lo spegnimento della ventola è molto semplice ed il lavoro è venuto molto molto pulito e nascosto. Per accendere la ventola si “preme” lo sportellino, per spegnerla si fa altrettanto! J

    questo è un brevissimo filmato esplicativo:

    VIDEO

    FINITO!!!

    Per altre info potete contattarmi tranquillamente, spero che il lavoro vi sia piaciuto.

    Luc@
  3. EremitaPorcello

    EremitaPorcello Tribe Newbie

    Registrato:
    21 Aprile 2007
    Messaggi:
    22
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    un po rumorosa con la ventolina alla "massima velocita" per dopo 10 ore di gioco...tocca pur raffreddarla..xD
  4. Arai

    Arai Tribe Member

    Registrato:
    2 Aprile 2005
    Messaggi:
    198
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    hai tutto il mio rispetto per questo lavoro favoloso, non tanto per il fine ma piu che altro per le tue capacità e per l'ingengo e il modo perfetto con cui hai presentato il tutto. Se dovessi dare un voto, ottimo non basterebbe, complimenti!
    (ma sei ingegnere?)
  5. pincopaolino

    pincopaolino Tribe Member

    Registrato:
    25 Giugno 2005
    Messaggi:
    1.222
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Punteggio:
    36
    Ti faccio i miei complimenti per l'aspetto tecnico meno per quello pratico, lo trovo un lavoro eccessivamente complicato 1° per reperire tutto il materiale, 2° dal punto di vista elettrotecnico perchè non tutti sono in grado e hanno a disposizione tutto l'occorrente (io personalmente me la cavo sia col saldatore che col tester e so creare un circuito stampato da 0 partendo da una basetta in pvc e rame con i trasferibili, più artigianale ma resta l'unica soluzione se non si possiede o si conosce chi ti mette a disposizione una macchina per la fotoincisione) 3° si poteva ovviare con soluzioni più semplici!

    Ad esempio:

    1°Anzichè adattare quella ventola e fare il doppio del lavoro potevi utilizzare alcune ventole in commercio per il modding pc ultrasilenziose, e che hanno ottime portate d'aria in questo modo potevi evitare la creazione del potenziometro, lasciandola sempre accesa e ottenendo il massimo del risultato in qualsiasi ora del giorno e della notte!

    2°Per l'interruttore on-off io avrei optato per un semplice switch on-off che costa pochi centesimi anzichè crearlo da 0 e l'avrei posizionato lateralmente sulla griglia forata applicandolo semplicemente avvitando la ghiera e stringendo, praticamente invisibile, di ridottissime dimensioni, e senza alcun bisogno di usare la colla a caldo!

    3° In fine se non volevi rinunciare al potenziometro potevi adattare un potenziometro per le ventole pc che costa pochi euro e svolge lo stasso lavoro di quello che hai creato da 0 e ha anche delle dimensioni più ridotte!

    Detto questo ti faccio nuovamente i miei complimenti ma resta un lavoro ciclopico, che si poteva benissimo ridurre per tempo e costi e con risultati identici se non migliori prendi per esempio la ventola che hai utilizzato di pessima qualità (se guardi le alette sono microscopiche, e il motore è gigante lasciando cosi una grande zona morta sotto pur girando a un elevato numero di giri non ottiene i risultati di una ventola di nuova concezione con pale più grandi e motore più piccolo) che come conseguenza è insopportabile la notte ;) !

    Bastava mettere questa ventola da 12db
    http://www.drako.it/drako_catalog/product_info.php?cPath=57&products_id=3769

    o addirittura questa da 8db
    http://www.drako.it/drako_catalog/product_info.php?cPath=57&products_id=2990]

    PS:sono d'accordo con te che è inutile prendere sistemi già pronti di raffreddamento perchè con la stessa cifra si trovano in commercio delle ventole che sono dei gioielli molto più silenziose e prestazionali!!!
  6. Filo89

    Filo89 Tribe Member

    Registrato:
    21 Gennaio 2007
    Messaggi:
    203
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    grandissimo lavoro :eek: :D
    per me è complicatissimo che di circuiti elettrici non ci capisco nulla
  7. imported_hecho

    imported_hecho Tribe Newbie

    Registrato:
    17 Dicembre 2006
    Messaggi:
    28
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    ti ringrazio per i complimenti però non sono d'accordo con te! io ho presentato il lavoro com "relazione" di quello che ho fatto, non come tutorial, poi chi è capace può prendere spunto, gli altri leggono solo! Io avevo tutto in casa, sono un appassionato di elettronica e ci ho speso si e no 3€ per realizzare il tutto, il resto sono tutti componenti di recupero o che già avevo. Per la fotoincisione non sono andato da nessuno, ho realizzato il brommografo con una lampada UV in una cassetta dei vini! :p ;)

    con potenziometro a minimo ottengo forse la stessa portata d'aria delle ventole che mi hai linkato, a massimo dei giri ho una portata di quasi 4 volte superiore, credimi non l'ho scelta a caso la ventola e ti assicuro che non è di bassa qualità. Con il potenziometro inoltre ho la possibilità di bilanciare flusso di aria entrante e con il kit XMC bilancio il flusso di aria uscente in modo da avere sempre un'areazione ottimale

    il più piccolo switch on/off che ho trovato dai miei rifornitori era grande almeno il triplo del pulsantino che ho adottato ed in ogni caso non potevo installarlo nel vano delle porte USB! ho scritto prima che l'obbiettivo era nasconede il più possibile! ;)

    un semplice potenziometro per ventole da pc non ha certo le stesse caratteristiche, sono potenziometri lineari che hanno una scarsa precisione di regolazione e collegati direttamente su ventole un tantino più professionali (vedi quella che ho utilizzato io) durano si e no 2 minuti! vedi la corrente assorbita dalla ventola e vedi la corrente massima sopportabile da un piccolo potenziometro, si sarebbe bruciato all'istante! Per quanto riguarda la grandezza....bè...su questo ti sbagli, il potenziometro è molto più grande, direi che paragonato al trimmer che ho utilizzato io è enorme e sicuramente non c'è posto dove metterlo!

    questa la foto, fai tu il paragone (il potenziometro che ti ho messo a confronto con il trimmer è uno dei più piccoli che si trovano in commercio)

    [​IMG]

    ma tu te la immagini una xbox dove spunta quel pò pò di potenziometro per regolare la velocità della ventola interna? io si, orribile! con la mia soluzione non ho intaccato di una virgola l'armonia estetica della piccola! ;)

    bè se affermi questo immagino che tu non abbia la benchè minima cognizione per fare un'affermazione del genere e sicuramente non può basarsi sul profilo delle pale o dall'ingombro del motorino!

    zona morta? ma hai mai provato una delta? mi sa di no!..ed quindi anche quì ti sbagli! per la portata d'aria, datasheet alla mano, le ventole da te indicate hanno un massimo di 23,8m3/h di aria spostata, quella che ho utilizzato io (che a contrario di quanto affermi, ti posso assicurare che non è di pessima qualità) sposta 64m3/h di aria!! sul rumore sono pienamente d'accordo con te ma non si può avere botte piena e moglie ubriaca! per avere un buona quantità di aria spostata, per ventole da 60mm il numero di giri aumenta, aumentando numero di giri aumenta la rumorosità!

    Direi che hai un pochino le idee confuse, non voglio fare polemica ed avrei accettato sicuramente le tue "idee" se supportate da prove pratiche e non teoriche!

    Ti ringrazio ancora per i complimenti! ;)

    Luc@
    Automerged Message for DoublePosting
    ti ringrazio per i complimenti, no non sono ingegnere, semplicemente un appassionato di elettronica! :p
  8. paoletto76

    paoletto76 Tribe Member

    Registrato:
    30 Luglio 2004
    Messaggi:
    15.151
    "Mi Piace" ricevuti:
    53
    Punteggio:
    36
    Ottimo lavoro.. ma avrei da farti una domanda.. Non facevi prima a comprare la ventola add on dell'xcm air cooler che viene regolata automaticamente in base alle temperature rilevate? Se poi volevi aggiungere un interruttore deviavi un filo ed eri a posto.. ripeto però ottimo lavoro..;)
  9. imported_hecho

    imported_hecho Tribe Newbie

    Registrato:
    17 Dicembre 2006
    Messaggi:
    28
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    certo ma poi lo sfizio dove sta? :) ;)

    poi la posizione del kit XCN non è ottimale! :)

    Ciao e grazie per i complimenti!
  10. Resiel

    Resiel Tribe Newbie

    Registrato:
    27 Giugno 2003
    Messaggi:
    91
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    6
    Complimenti per l'impegno e le conoscenze tecniche.
    Ma soprattutto... grazie per l'indiretta spiegazione sul dove và posizionato quel rettangolino di gommapiuma! lol!! ce ne è uno simile nella confezione della ventola ADD-ON, solo che, non sapendo che andasse utilizzato come "muro" per deviare il flusso d'aria, ho ben pensato di buttarlo via! (sembrava una cosa piccola ed inutile).
    Vabbè, quando c'ho tempo e voglia (e sempre che non mi metta a montare un LIQUID COOLER) rismonto la consolle e riaggiungo quel pezzettimo di gommapiuma lì in posizione dove hai indicato te. ;-)
  11. pincopaolino

    pincopaolino Tribe Member

    Registrato:
    25 Giugno 2005
    Messaggi:
    1.222
    "Mi Piace" ricevuti:
    1
    Punteggio:
    36
    Bhe se mi dici che sotto al motore non si forma un cono privo d'aria che per l'appunto viene chiamato zona morta mi sa che le idee confuse le hai tu! ;)

    Le ventole che ti ho proposto sono silenziosissime da 8db a 12db poi ci sono anche quelle da 16db a salire che hanno una portata maggiore e restano sempre più silenziose di quella turbina che produce a pieno regime 60db :D


    Per la spesa dici d'aver speso 3 euro perchè hai tutto a casa e non parlo dei componenti che costano pochi euro ma per tutto il resto ci volevano 80 euro e passa tra ventola, saldatore e qualt'altro!


    Ripeto resta un lavoro fatto in economia per un elettrotecnico che ha tutto in casa!

    Inoltre che i potenziometri da pc si fondono lo so ma non di certo quelli buoni, e non vedo dove sta il problema?

    Per caso funziona a 220v questa ventola :D guarda che funziona a 12v come una comunissima ventola per pc io ne uso due sul pc e non ho avuto mai problemi!


    Per le dimenzioni tu hai messo semplicemente nella foto il trimmer devi mettere a confronto tutto il circuito che hai realizzato con il potenziometro!

    Hai fatto un buon lavoro col materiale che avevi in casa ma ripeto ti sei complicato la vita da solo per come la vedo io OVVIAMENTE!

    Poi magari per te passare 1 ora per nascondere il pulsante d'accensione in quel modo è divertente per me resta uno sbattimento superfluo ;) !!!
  12. SaNt0

    SaNt0 Tribe Newbie

    Registrato:
    30 Novembre 2006
    Messaggi:
    87
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    6
    guarda spero sinceramente venga sticcata questa discussione perche' hai fatto davvero una gran figata... anche io sono un appassionato di elettronica come te ma mi rendo conto di non essere a questi livelli XD
    Faccio anche fatica a capire il circuito che hai realizzato per l'uso del microinterruttore.... ma un giorno ce la faro' ! XD
    Grande ancora i miei complimenti ! E' una figata il micro intettuttore sotto lo sportellino delle usb ! Sembra quasi fatto apposta XD
  13. imported_hecho

    imported_hecho Tribe Newbie

    Registrato:
    17 Dicembre 2006
    Messaggi:
    28
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    vabbè và, il mondo è bello perchè è vario! non continuiamo la discussione altrimenti non la finiamo più! :) ;)

    Poi per la cronaca, per nascondere il pulsantino di accensione ci ho impiegato si e no 2 minuti! in un'ora ho montato tutto il resto! ;)

    Luc@
  14. nereide

    nereide Tribe Newbie

    Registrato:
    30 Gennaio 2007
    Messaggi:
    1
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    complimenti ottimo lavoro e dal punto di vista estetico: dal di fuori non si nota minimamente alcun cenno di "manomissione" e dal punto di vista ingegneristico: circuitini semplici, area occupata minima, materiale facilmente reperibile e di basso costo, disposizione ventole eccellente ai fini dell'ottimizzazione dello spazio e delle prestazioni!!poi complimenti per la descrizione: dettagliata, precisa e soprattutto di facile comprensione!OTTIMO anzi no ECCELLENTE anzi no DIVINO!

    nereide

Condividi questa Pagina