1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Prima Partita Italiana Euro 2004: DANIMARCA vs ITALIA

Discussione in 'O.T. - Off Topic' iniziata da Silv3r, 14 Giugno 2004.

  1. Silv3r

    Silv3r Tribe Member

    Registrato:
    19 Agosto 2005
    Messaggi:
    2.151
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Punteggio:
    147
    DANIMARCA vs ITALIA

    RISULTATO: 0 - 0

    GOALS
    ----------------

    CAMBI

    Zanetti >| Italia
    Gattuso<| (11')

    Del piero >|Italia
    Cassano <| (17')

    Camoranesi >| Italia
    Fiore <| (21')

    Sand >| Danimarca
    Jensen <|(23')

    Jorgensen >| Danimarca
    Perez <| (27')

    Poulsen >| Danimarca
    Priske <| (31')

    AMMONITI

    Helveg (Danimarca,"")
    Tomasson (Danimarca, "")
    Cannavaro (Italia, 16')
    Gattuso (Italia, 36')
    Cassano (Italia,40")
    Totti (Italia, 48')
  2. Eratostene

    Eratostene Tribe Member

    Registrato:
    20 Maggio 2003
    Messaggi:
    106
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    pessima!:mad:
    non so in che altro modo definire una squadra che non ha un gioco, una squadra che in 90 minuti non ha saputo esprimere una sua identità giocando semplicemente a lanci lunghi(quasi sempre sbagliati) per un Vieri generoso ma francamente un pò statico.
    Sono indignato, anche se non stupito. Lo immaginavo, tutte le premesse mi avevano portato a immaginarlo. ben 9 difensori in rosa e tre centrocampisti di rottura. Mi dà poi estremamente fastidio che sulla fascia destra Trapattoni si affidi ad un oriundo. E non per essere razzista o di vedute strette, ma l'Italia ha i giocatori più forti del mondo e non capisco proprio perchè debba affidarsi a un argentino che poi non è neanche tutto questo gran chè. oggi peraltro ha fatto veramente schifo. sembra quasi che lui e Totti abbiano preparato più la loro capigliatura(ridicoli entrambi) che la partita. Ma sul pupone tornerò più avanti.
    ribadisco invece che non capisco come mai una squadra data tra le favorite, composta da campioni del calibro di Totti, Del Piero, Cassano e Fiore non riesca a giocare a palla a terra e si affdi ai lanci a saltare il centrocampo, lanci di Panucci, di Cannavaro, che dal canto loro hanno tante belle qualità, ma non certo quella di lanciare gli attaccanti. O meglio l'attaccante, perchè la linea dei tre dietro vieri ha giocato lontanissima dall'ariete interista, lontani addirittura dalla tre quarti. Zambrotta poi che ha nella velocità, negli inserimenti e nelle volate le sue armi ha giocato in prevalenza inchiodato dietro, spingendosi avanti solo negli ultimi minuti, troppo tardi. Esaminando il centrocampo devo dire di essere schifato dalle scelte del trap. purtroppo però abbiamo imparato a conoscerlo da tempo, dato che ci ha fatto fare figure di merd@ ai mondiali e si sta ripetendo egregiamente anche a questo campionato d'Europa. Non è accettabile continuare a giocare con due centrocampisti di rottura come C. Zanetti e Perrotta, che il loro sporco lavoro lo fanno(Quest'ultimo decisamente meglio), ma che dal punto di vista della costruzione sono inesistenti. penso di non essere il solo che avrebbe voluto vedere Pirlo a fare da metronomo del centrocampo, ma purtroppo il vecchio e antiquato allenatore aveva un disegno preciso in testa, un disegno totalmente sbagliato che se continuerà a riproporre ci porterà ben presto all'eliminazione. mi sono già espresso a dovere su Camoranesi. O forse non abbastanza. mi sembra un dato abbastanza eloquente che la somma dei passaggi riusciti con quella dei dribbling andati a buon fine stanno sulle dita di una mano, pergiunta monca. Ha forse cercato di battere il record mondiale di palle perse in una partita?
    Ma la scarsa intelligenza del trap è affiorata nel secondo tempo, nel quale dopo quasi un ora di stucchevoli lanci lunghi che non hanno fatto che esaltare le doti difensive di Laursen(avessi detto Franco Baresi) ha ben pensato di inserire Ringhio Gattuso. Ma dico: quale mente bacata vede che non si batte chiodo e fa un cambio tra incontristi che non ha portato a null'altro che qualche recupero scarsamente determinante, due scatti abbozzati, due palle perse in modo grossolano e un cartellino giallo che può pesare per un ottica futura? Sono Milanista e sono il primo estimatore di Gattuso, ma il suo non è certo stato un cambio illuminante e la sua prova è stata ricca di grinta ma purtroppo anche di sbavature.
    Anche sulla fascia sinistra c'è stato poco, quasi niente. questo ad opera/per colpa di un Del Piero spento, poco ispirato e purtroppo anche il cambio con Cassano non si è dimostrato felice, dato che il talento barese è stato tutto fuorchè incisivo, sfornando, in una cornice di gioco spento e in fase di stanca, una prestazione ridicola. Purtroppo anche Fiore non ha inciso. Troppo pochi i minuti giocati dal laziale peraltro insoddisfatto di fare la riserva di quel rifiuto umano di Camoranesi. ma l'osservato speciale della partita era Totti. e se è vero che il capitiano della roma è la vera cartina al tornasole della Nazionale, è anche vero che la prova offerta è stata scarsa. Ha sbagliato quasi tutti i lanci, ma quantomno ha il merito di aver creato due delle pochissime occasioni da Gol, la prima su punizione la seconda dopo aver ripreso la palla dopo una conclusione. E infine anche Vieri ha giocato al di sotto delle aspettative. é vero che è stato servito poco e male, e che ha sfiorato il gol di testa, ma è altrettanto vero che è sembrato apatico, infastidito, poco mobile. un accenno e forse anche più per Nesta che ha disputato una gara decente, con una sola sbavatura, e per Buffon, vero e proprio eroe della serata alla pari del portiere danese Sorensen. Ma il fatto che il portiere, peraltro non troppo impegnato sia stato il migliore dei suoi la dice lunga sulle prospettive che si aprono dinnanzi alla nostra nazionale. cosniderando poi che una grande Svezia ha annichilito la Bulgaria le cose si complicano non poco. Le nostre speranze sono rivolte a una(improbabile) conversione all'offensivismo del nostro ct. il centrattacco va ridisegnato completamente, va tenuta la palla a terra e va fatto giocare a tempo pieno il signor Pirlo, l'unico che potrebbe dare vivacità ad un centrocampo poco ispirato come quello che si è visto. altrimenti se tutto rimarrà invariato saluteremo ben presto il Portogallo per tornare in Italia con la coda tra le gambe. allo stato attuale delle cose se sfidassimo Francia, Spagna o Inghilterra ne usciremmo con le ossa rotte. ma tutto può cambiare e io francamente me lo auguro. :cool:
  3. Silv3r

    Silv3r Tribe Member

    Registrato:
    19 Agosto 2005
    Messaggi:
    2.151
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Punteggio:
    147
    Stupendo commento, complimenti!
  4. neofenix

    neofenix Tribe Member

    Registrato:
    14 Febbraio 2003
    Messaggi:
    442
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    fortunatamente abbiamo i motori...rossi e la ferrari(io ci metto anche la ducati però).
    FORZA SCHUMI(il kaiser) e anche Barrichello(rubinetto...):mavieni:
    ----

    ma camoranesi è proprio un colombia(c0me montoya)...si è fatto la capigliatura come un samurai..
    tutti i giocatori nostri pensano solo ai capelliiiiniii. INVECE DI GIOCARE DECENTEMENTE..che vi volete rompere LE CORN--:dho:

Condividi questa Pagina