1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Microsoft Ricattata?

Discussione in 'Console News, Articoli e Recensioni' iniziata da Ivan, 2 Luglio 2003.

  1. Ivan

    Ivan Administrator

    Registrato:
    9 Dicembre 2002
    Messaggi:
    17.474
    "Mi Piace" ricevuti:
    31
    Punteggio:
    1.007
    Località:
    H3||
    Microsoft è ricattata da un gruppo di ricercatori impegnati nel settore della sicurezza informatica, che avrebbero scoperto un modo per installare Linux sulla XBox di Microsoft.

    Già oggi è possibile effettuare tale installazione ricorrendo a una piccola modifica hardware (e perdendo la garanzia) o sfruttando gli exploit di alcuni giochi.

    La novità è che il suddetto gruppo afferma di poter avviare l'installazione ricorrendo ad un piccolo file caricabile su una smart card (quindi senza inficiare la garanzia o ricorrere a buchi in altri software).

    I ricercatori hanno contattato Microsoft, senza però ricevere alcuna risposta, hanno quindi utilizzato il palcoscenico di ZDNet Australia per ricattare l'azienda di Redmond: in cambio del silenzio in merito al metodo da loro scovato, chiedono il rilascio ufficiale di un bootloader da parte di Microsoft.

    Attraverso un boot loader Microsoft non sarà più necessario ricorrere ad alcun espediente e l'installazione sulle XBox potrà essere effettuata in modo "pulito".

    Nel caso in cui Microsoft decida di utilizzare la linea dura, non rilasciando quindi alcun bootloader, il metodo di installazione verrà svelato ed il codice necessario potrà essere scaricato da internet.

    Non ci resta che aspettare la risposta di Microsoft.


    Fonte: HWUpgrade.it

Condividi questa Pagina