1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

[Tutorial] Costruire un cavo scart advanced per xbox 360

Discussione in 'TV HD e Connessioni Audio/Video per Xbox360' iniziata da Lorenz, 30 Dicembre 2005.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. Lorenz

    Lorenz Puppous User

    Registrato:
    25 Gennaio 2005
    Messaggi:
    17.698
    "Mi Piace" ricevuti:
    37
    Punteggio:
    1.408
    Località:
    Cazzo vuoi?
    [HIDE-THANKS]Costruire un cavo scart advanced per xbox 360
    by ScoreMaker


    Introduzione

    L’autore di questo tutorial non si assume nessuna responsabilità riguardo eventuali danni elettronici o fisici alle apparecchiature elettroniche XBOX360 o TV ne tantomeno a danni causati a se stessi per un errato uso delle attrezzature sotto citate.

    Terrei a precisare che il presente TUTORIAL mette in condizione di creare da soli un CAVO RGB ADVANCED PERFETTAMENTE FUNZIONANTE per XBOX 360 con tanto di USCITA OTTICA AUDIO.
    Sconsiglio vivamente chi non abbia dimestichezza con saldatore e civetteria, o chi non abbia idea di cosa voglia dire isolare una massa, di cimentarsi in questo lavoretto, che per chi al contrario è pratico, risulterà molto SEMPLICE e senza particolari difficoltà.

    Ma veniamo a noi… tanto per cominciare elencherò il materiale che occorre:

    1 Presa SCART MASCHIO di quelle da saldare. (Reperibile in qualsiasi negozio di elettronica)
    1 Cavo di tipo piattina (Per intenderci il tipico cavo da utilizzare per il collegamento di CASSE del vostro HI FI di casa)

    P.s: La piattina è composta da 2 cavi singoli attaccati tra loro, assicuratevi che i 2 siano di colore differente tra di
    loro per riconoscere e distinguere l’uno dall’altro.

    1 Cavo COMPONENT per XBOX 360 – (INCLUSO solo nella XBOX360 PRO) che per capirci è composto da 6 spinotti RCA

    e rispettivamente di colore: ROSSO – VERDE – BLU – GIALLO – BIANCO – ROSSO

    (N.B.: Non è possibile ricavare il cavo RGB ADVANCED dal cavo COMPOSITO in dotazione con la 360 CORE)

    Presuppongo che chiunque voglia cimentarsi in questo TUTORIAL sia in possesso di SALDATORE, STAGNO, e altre attrezzature che potranno servire durante lo svolgimento dell’operazione come cacciavite a taglio abbastanza piccolo, forbici da elettricista (vanno bene anche quelle normali purchè taglino bene) e un tronchesino.

    Procedura

    Per prima cosa cominciamo con il taglio della parte INUTILE del Cavo COMPONENT, di modo che ci sia piu maneggevole operare sul connettore!!

    Con una forbice da elettricista praticate un TAGLIO NETTO nella posizione del cavo indicata nell’immagine qui sotto:

    [​IMG]

    Dopo aver tagliato il cavo (potete pure tranquillamente mettere via la parte finale, quella con tutti i connettori).

    Ora dobbiamo aprire il connettore che si attacca all’xbox per poter iniziare le modifiche al suo interno.

    Prendiamo un cacciavite a taglio piccolo… (non piccolissimo)

    Impugnamo il connettore xbox (vedi fig. sotto) e iniziamo ad aprirlo d’apprima cercando di infilare il cacciavite tra la parte metallica e la parte in plastica del connettore. Una volta riusciti ad infilare il cacciavite di circa 5 mm. Facciamo leva facendo attenzione a non forzare troppo per non rompere l’involucro in plastica.

    Dovremo aprire un po per volta spostando di tanto in tanto il cacciavite un po a destra un po al centro e un po a sinistra ma sempre rimanendo nella parte frontale del connettore!!

    Vedrete che con un po di pazienza e un po di fortuna :D il connettore alla fine cederà e la colla che lo tiene chiuso di dissalderà.

    [​IMG]

    [​IMG]

    [​IMG]

    A questo punto dopo aver rimosso la parte superiore dell’involucro dovremo rimuovere la schermatura metallica (fig. sotto) che protegge i cavi.

    Per rimuoverla basterà aprire le 2 linguette poste nella parte posteriore del connettore, per intenderci, quelle che abbracciano il cavo e la calza metallica.

    Una volta aperte, sarà sufficiente sollevare con poca forza la protezione per farla venir via, (non preoccupatevi se si piegherà un po, non sarà necessario rimetterla quando andremo a richiudere il connettore).

    [​IMG]

    Dopo aver rimosso la schermatura, dovremo fare molta attenzione a maneggiare il tutto con delicatezza, per evitare il distaccarsi di qualche cavo.

    Per evitare questo, dovremo RICHIUDERE le 2 alette che abbiamo appena aperto per rimuovere la schermatura.

    Ora, con una forbice o un tronchesino, taglieremo a filo, i due cavetti –giallo- e –verde- (fig. sotto) che sono attaccati al connettore piccolo nero.

    [​IMG]

    Dopo averli tagliati, praticheremo su di essi una spelatura di circa 3 mm. Per permetterci di unirli tra loro, facendo praticamente un “ponticello” (fig. sotto).

    Vi raccomando di SALDARE sempre i fili dopo averli uniti tra di loro per evitare che si stacchino involontariamente.

    [​IMG]

    Provvederemo quindi dopo aver correttamente saldato i due cavetti a isolarli con del nastro. (fig. sotto)

    [​IMG]

    Finito questo, sarà il momento di saldare il cavo (PIATTINA) composto da 2 cavetti di colore diverso.

    Nel tutorial io ho usato una PIATTINA con un cavetto NERO e uno MARRONE come si può vedere nelle immagini sopra.

    Per semplificare le cose chiameremo i due punti di saldatura, C e D, decidete voi quale delle due lettere attribuire poi a un colore e quale all’altro.

    Nello schemino qui sotto sono in evidenza i 2 punti del connettore dove andranno saldati i due cavetti della piattina.

    [​IMG]

    Dopo aver saldato accuratamente i due cavetti alle 2 posizioni C e D, cercheremo di allineare la PIATTINA il piu possibile al cavo piu grosso prima praticando una scanalatura abbastanza grande da far fuoriuscire il cavo, nella parte in gomma grigia che fa da FERMO, e dopo fissandolo con del nastro isolante. (fig. sotto)

    [​IMG]

    A questo punto, prima di chiudere il connettore, potremo isolare i piedini di quest’ultimo con un po di silicone trasparente. (Ne basta una goccia nei punti C e D che abbiamo appena saldato) di modo da evitare che si stacchino ed eventualmente che si tocchino involontariamente.

    Possiamo ora chiudere finalmente il connettore aiutandoci con del nastro isolante sui lati per tenerlo ben saldo.

    Passiamo ora alla parte SCART… per prima cosa apriamo la presa scart che abbiamo acquistato (fig. sotto) e togliamo l’involucro di plastica di modo da rendere piu facili le saldature che andremo a fare.

    RICORDIAMOCI ASSOLUTAMENTE di prendere LA PARTE che si avvita all’involucro della scart e di INFILARCI subito sia il cavo PIATTINA, sia il CAVO GROSSO GRIGIO, per evitare di dimenticarlo fuori!!

    Sarebbe una bella sorpresa scoprire di non averlo fatto, dopo aver saldato TUTTO!!!!!

    [​IMG]

    Recuperiamo prima di tutto l’altro capo del cavo piattina che abbiamo saldato nei punti C e D, e dopo averli spelati, e bagnati con un po di stagno, saranno pronti per essere saldati sulla presa scart.

    P.S.: Prima di ogni saldatura, assicurarsi che sul piedino di riferimento della presa scart, abbiate provveduto a bagnarlo con dello stagno, per far si che la saldatura avvenga.

    Ora, prendiamo il CAVO grigio grosso che abbiamo precedentemente TRONCATO, e con una forbice da elettricista facciamo in modo di liberarlo di circa 5 centimetri di guaina.

    Dopo aver spelato il cavo, togliamo la schermatura che protegge i cavi, basterà tagliarla via dopo averla srotolata.

    A questo punto allarghiamo tutti i cavi schermati a loro volta, di modo da formare una sorta di stella, per renderci piu agevole il lavoro.

    A questo punto, armatevi di santa pazienza :D e guardando la figura qui sotto, cercate di ricavare lo stesso risultato, cercando di liberare ogni cavo dalla sua schermatura, che andra poi arrotolata su se stessa.

    A lavoro finito dovrete ricavare una cosa del genere (fig. sotto).

    [​IMG]

    Come potete vedere, dopo aver liberato la schermatura da ogni cavo, ho fatto in modo di lasciar libera solo la parte finale di essa, utilizzando del nastro isolante.

    Noterete che in mezzo a tutti i cavi c’è quel nucleo composto da fili di cotone, tagliatelo a filo per evitare che vi dia fastidio durante le operazioni.

    P.S.: Le SCHERMATURE dei cavi ROSSO/NERO e BIANCO/NERO, vanno unite tra di loro!!!

    Ora non vi rimane che spelare di circa 3 mm.. ogni cavo colorato, e dopo aver bagnato con dello stagno tutti i cavi colorati e le loro rispettive schermature, accingervi a saldarli nelle loro rispettive posizioni sul cavo SCART.

    Qui sotto trovate uno schema che indica dove dovranno essere saldati tutti i cavi e le loro rispettive schermature, ho cercato di farlo piu chiaro possibile, spero di esserci riuscito!!

    [​IMG]

    Assicuratevi di aver saldato bene ogni cavo e la sua schermatura, e ricontrollatelo almeno 2 volte bene, e solo dopo questo, potrete finalmente provvedere a passare un giro di nastro isolante attorno a tutte le saldature (fig.sotto)

    [​IMG]

    Dopo aver isolato tutto, potrete rimettere insieme la presa scart nelle sue parti facendo attenzione a chiuderla bene!!

    Fate in modo da unire con dei giri di nastro il CAVO GRIGIO GROSSO e il cavo PIATTINA aggiunto per non lasciare che penzolino ognuno per conto suo.

    Il risultato dovrebbe pressoché essere questo (fig. sotto)

    [​IMG]

    Potete finalmente gustarvi il vostro CAVO SCART RGB ADVANCED!!!!

    Buon Divertimento!!!

    [/HIDE-THANKS]
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina