1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Come installare un joystick (NON IL SIXAXIS) su Linux

Discussione in 'Ps3 Linux' iniziata da gebher El, 19 Aprile 2007.

  1. gebher El

    gebher El Tribe Member

    Registrato:
    21 Marzo 2007
    Messaggi:
    352
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Punteggio:
    16
    Località:
    Livorno
    Oggi ho installato un joystick su linux non senza difficoltà, comunque ce lo fatta dopo qualche tentativo, per facilitare la vita a chi volesse giocare con un pad eccovi la procedura che ho seguito tramite una guida trovata nella rete, questa è la fonte e il link per accedervi http://openskills.info/topic.php?ID=167, cmq ecco le istruzioni riportate pari pari, ricordatevi di collegare il joypad durante le operazioni di configurazione:
    P.S. NON MI PRENDO LA RESPONSABILITà DI EVENTUALI, POSSIBILI, CASINI CHE POTRESTE COMBINARE, SE NON VOLETE ROGNE NON FATE/PROVATE NIENTE, buona fortuna

    Come installare e configurare il proprio Joystick in Linux

    In Linux il device joystick è presente nella directory di sistema /dev e precisamente è rappresentato dai seguenti file:

    /dev/js0
    /dev/js1
    /dev/js2
    /dev/js3


    Ognuno di questi file rappresenta un singolo dispositivo e quindi abbiamo la possibilità di avere 4 joystick contemporaneamente anche se in realtà questa situazione non si verifica mai.

    Prima di procedere all'installazione si devono creare manualmente, a meno che non siano già presenti, i seguenti nodes nella directory /dev/input:

    Codice:
    [root@Apollo13 /]# cd /dev
    Rimuove i file device attuali
    Codice:
    [root@Apollo13 /]# rm js0  
    [root@Apollo13 /]# rm js1
    [root@Apollo13 /]# rm js2
    [root@Apollo13 /]# rm js3
    [root@Apollo13 /]# mkdir input
    Crea i nodes
    Codice:
    [root@Apollo13 /]# mknod input/js0 c 13 0
    [root@Apollo13 /]# mknod input/js1 c 13 1
    [root@Apollo13 /]# mknod input/js2 c 13 2
    [root@Apollo13 /]# mknod input/js3 c 13 3
    Link a nuovi file device
    Codice:
    [root@Apollo13 /]# ln -s input/js0 js0        
    [root@Apollo13 /]# ln -s input/js1 js1
    [root@Apollo13 /]# ln -s input/js2 js2
    [root@Apollo13 /]# ln -s input/js3 js3
    Per poter utilizzare il joystick è necessario il modulo joydev, inoltre in base alle caratteristiche del nostro dispostivo si rivelano indispensabili altri moduli:

    ns558 : se il nostro joystick comunica tramite la gameport
    serport: se il nostro joystick comunica attraverso la porta seriale
    analog : se il si si tratta di un dispositivo analogico (la maggior parte)

    Nel caso che questi moduli non siano stati compilati con il kernel è necessario caricarli.
    Poniamo di dover installare un joystick analogico che utilizza la gameport:

    Codice:
    [root@Apollo13 /]# modprobe joydev
    [root@Apollo13 /]# modprobe ns558
    [root@Apollo13 /]# modprobe analog
    A questo punto si può testare il funzionamento del joystick tramite l'utility jstest
    Codice:
    [root@Apollo13 /]# jstest /dev/js0
    jstest visualizza il tipo di joystick collegato, il numero di assi, di pulsanti e la versione del driver
    Codice:
    Joystick (Analog 2-axis 4-button joystick) has 2 axes and 4 buttons. Driver version is 2.1.0.
    Testing ... (interrupt to exit)
    I valori degli assi e lo stato dei pulsanti
    Axes: 0 : 0 1: 0 Buttons: 0: off 1: off 2: off 3: off

    Muovendo il joystick l'utility visualizzerà i valori in input. Se l'utility restituisce No such device, oppure se i valori non cambiano significa che il joystick non è riconosciuto o molto più probabilmente abbiamo commesso qualche errore nella procedura di installazione.

    Normalmente il tipo di joystick viene riconosciuto automaticamente da Linux ma se il dispositivo presenta caratteristiche diverse da quelle rilevate da jstest, per esempio ha più assi o più pulsanti, è possibile caricare il modulo analog con il parametro

    js=type0,type1,type2,type3


    dove type0 è il tipo di joystick rappresentato da js0, type1 è il tipo di joystick rappresentato da js1 e così via...

    I valori che può assumere type sono:

    none Nessun dispositivo collegato
    auto : Rileva automaticamente il joystick (opzione di default)
    2btn : 2-Pulsanti n-Assi
    y-joy : 2-Pulsanti 2-Assi
    y-pad : 2-Pulsanti 2-Assi gamepads
    fcs : Thrustmaster FCS joystick
    chf : Joystick con un CH Flightstick Hat Switch (pulsante speciale)
    fullchf : CH Flightstick con 2 Hat Switch e 6 Pulsanti
    gamepad : 4/6-Pulsanti n-Assi gamepad
    gamepad8 : 8-Pulsanti 2-Assi gamepad

    Per esempio il comando:
    Codice:
    [root@Apollo13 /]# modprobe analog js=fcs,none,none,none
    specifica un joystick Thrustmaster FCS per js0, nessun joystick per gli altri device.

    Se il joystick si discosta ancora da questi tipi standard è possibile utilizzare un tipo personalizzato di type, costruendo un numero in base alle caratteristiche della periferica e alla seguente tabella:

    Bit Descrizione

    0 : Axis X1
    1 : Axis Y1
    2 : Axis X2
    3 : Axis Y2
    4 : Button A
    5 : Button B
    6 : Button C
    7 : Button D
    8 : CHF Buttons X and Y
    9 : CHF Hat 1
    10 : CHF Hat 2
    11 : FCS Hat
    12 : Pad Button X
    13 : Pad Button Y
    14 : Pad Button U
    15 : Pad Button V
    16 : Saitek F1-F4 Buttons
    17 : Saitek Digital Mode
    19 : GamePad
    20 : Joy2 Axis X1
    21 : Joy2 Axis Y1
    22 : Joy2 Axis X2
    23 : Joy2 Axis Y2
    24 : Joy2 Button A
    25 : Joy2 Button B
    26 : Joy2 Button C
    27 : Joy2 Button D
    31 : Joy2 GamePad


    Se per esempio il nostro joystick dispone di 2 assi (X,Y), 3 pulsanti e un FCS Hat:
    type = 2^0 + 2^1 + 2^4 + 2^5 + 2^6 + 2^11
    type = 2163

    Codice:
    [root@Apollo13 /]# modprobe analog js=2163,none,none,none
    Ora abbiamo forzato Linux a riconoscere il nostro joystick, non ci resta che verificare
    il funzionamento della nuova configurazione eseguendo di nuovo jstest.
    In caso di ulteriori problemi, o per controllare se una determinata periferica è supportata dai driver di Linux, è utile leggere il file joystick.txt che solitamente è presente in /usr/share/doc.:p

    Ok, linux adesso dovrebbe riconoscere la nuova periferica, adesso per chi volesse abilitare il joystick sul SDLMAME faccia così: Spostatevi nella cartella sdlmame0114u1 e andate nel file mame5.ini (quello che avete compilato prima dell'installazione di sdlmame) e cambiate il parametro di imput del joystick(se avete problemi a trovare la riga usate la funzione cerca per fare prima), cancellate lo 0 e scrivetici 1 , adesso se tutto è andato bene potete godervi il nuovo optional:)
  2. fkb

    fkb Tribe Member

    Registrato:
    22 Marzo 2007
    Messaggi:
    1.432
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    38
    Località:
    127.0.0.1
    Grazie.
  3. gebher El

    gebher El Tribe Member

    Registrato:
    21 Marzo 2007
    Messaggi:
    352
    "Mi Piace" ricevuti:
    3
    Punteggio:
    16
    Località:
    Livorno
    Prego:) Attendevo da un po' di poter esser utile a voi come lo siete stati per me, spero sinceramente di aver dato una mano a qualcuno nonostante le mie scarse capacità, spero inoltre di non aver dato cattive istruzioni (per quanto mi riguarda, tranne qualche incertezza, è filato liscio tutto come l'olio) Ringrazio di nuovo tutti gli utenti di questo forum che mi stanno aiutando a sfruttare al meglio la mia cara ps3:p scusate l'O.T. ma veramente credo che questo sia un forum fantastico, se non il migliore:) :leccaculo :) . Haloa:fumato:
  4. Magallo

    Magallo Tribe Member

    Registrato:
    11 Aprile 2007
    Messaggi:
    323
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Località:
    Firenze
    Scusate sono niubbo di linux. Ma se volessi usare il pad sixaxis con linux (ho yellow dog) come posso fare?

Condividi questa Pagina