1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Clive Barker's Jericho

Discussione in 'PS3 Games - Discussioni ufficiali' iniziata da neme23, 26 Ottobre 2007.

  1. neme23

    neme23 Under my umbrella (Ella ella ella)

    Registrato:
    27 Agosto 2007
    Messaggi:
    3.140
    "Mi Piace" ricevuti:
    46
    Punteggio:
    202
    Località:
    Silent Hill
    PSN Tag:
    PaolinokT23
    Xbox Live Tag:
    PaolinoKT
    Nintendo Network ID:
    ahahahahahahah
    Clive Barker's Jericho


    [​IMG]

    Genere: FPS/Survival Horror
    Produttore: Alchemic Productions
    Sviluppatore: Codemasters
    Sito Ufficiale: http://it.codemasters.com/jericho/index.php?territory=Italian
    Lingua: [​IMG] Inglese, [​IMG] Tedesco, [​IMG] Francese, [​IMG] Italiano, [​IMG] Spagnolo
    Giocatori: 1
    Data di uscita: 26/10/2007
    Prezzo all'uscita: 69,90€
    Versione: REGION FREE

    Recensione Ufficiale del Tribe

    A cura di B1GASS​

    Grafica: 8,2
    Sonoro: 5,2
    Innovazione: 8,5
    Longevità: 7,5
    Giocabilità: 8,6
    Multiplayer: Assente
    Totale: 7,6/ Buono


    Il nome conta tanto...

    Quale nome?!… vi starete chiedendo. Il “nome” in generale, in senso ampio.
    Non è ancora chiaro? Allora ci spieghiamo meglio: per quanto riguarda la scelta di un prodotto, spesso ci capita, inconsapevolmente, di acquistarlo perché è una marca, un “nome affidabile”.
    Quello che si può dire, per quanto concerne il mondo dei videogiochi, è che la tecnica “dell’abbocca l’esca”, ovvero utilizzare storie inventate appositamente da professionisti piazzandoci il proprio nome in copertina, non è di certo una novità: pensate per un attimo a tutte le serie targate Tom Clancy. Anche questa è una marca, un nome. Un nome che dovrebbe, in teoria, accendere il titolo di copertina come un cielo di capodanno, regalando prestigio e successo.
    Anche Clive Barker, noto scrittore di romanzi horror, ha già prestato la sua insanguinata penna per scrivere la sceneggiatura di Undying, un’esperienza videoludica al cardiopalma che nel 2001 divenne un vero e proprio cult, non soltanto per gli appassionati di FPS su PC. Sarebbe stato davvero stupido non riprovarci ancora, soprattutto senza sfruttare le potenzialità che offrono le console odierne.
    Lo scrittore, quindi, nei panni del calamaio elettronico del team Codemasters, riveste nuovamente il proprio importante ruolo e dà vita a un gioco davvero intrigante.
    Nasce Jericho, anzi, scusate… Clive Barker’s Jericho. Il nome conta.
    A questo punto, però, vi starete già ponendo un’altra domanda: ma la fama è sempre sinonimo di qualità?


    … o conta poco?

    Anche se vi sembrerà strano, tutta questa premessa è servita per chiarire che uno degli aspetti meno interessanti in Jericho è proprio la trama. Non perché realizzata approssivativamente (ci mancherebbe), ma perché pur trattando alcune tematiche affascinanti come il misticismo, l’orrore, la religione e la magia, ci porterà ad affrontare una serie di eventi mischiati in modo un po’ vetusto, con una storia dai tanti piccoli aspetti che vanno a condire la solita, abusata, zuppa. Se avete visto film come Constantine (con Keanu Reeves), serie tv come Buffy o un’altra miriade di pellicole, libri e quant’altro che tratti gli stessi temi, converrete con noi che forse ci si poteva aspettare di più da un nome che, come dicevamo nell’intro, avrebbe dovuto dare prestigio al titolo.


    Prendi 6 e Paghi 1.

    Vestiremo i panni di un comandante alle prese con uno strano fenomeno nella città mediorientale Al-Khali, sommersa da una fittissima coltre di sabbia e misteri. Il male si è risvegliato e in questi casi il governo non può fare granché. Sarà nostro compito farci strada a capo di un team specializzato tanto in balistica militare, quanto in arti oscure. Se da un lato la trama non spicca in quanto ad originalità, lo scrittore Clive Barker ha dato il meglio di sé per diversificare i personaggi che ne fanno parte. Il team Jericho è composto da sei membri in tutto (sette includendo il comandante) davvero molto ben caratterizzati, forse tra i più definiti del mondo dei videogiochi, se ci concedete l’azzardo. Ognuno ha una propria personalità, un background storico e ovviamente delle peculiarità magiche e militari uniche nel loro genere.
    Il punto di forza di Jericho è che non ci limiteremo a guidare gli incredibili 6 impartendo dei semplici ordini (i classici “Procedete”, “Fermi”, “Copertura”, ecc) ma potremo fisicamente impersonarli tutti, in qualsiasi momento, con una modalità “switch” che ricorda moltissimo il cambio-personaggio della famosa serie Battlefield.


    Siamo una squadra fortissimi.

    La natura ludica di Jericho è quella del classico sparatutto in prima persona a scorrimento. Per intenderci, non disporremo di intere zone aperte da esplorare e devastare alla Call of Duty, ma delle fasi in cui percorreremo dei tunnel virtuali che ci indirizzeranno in strade prestabilite. Certo, il contesto delle mappe di gioco cambia man mano che si prosegue con la storia, alternando fasi dall’esplorazione più libera a mo' di “arena”, ad altre più recluse e anguste tipo “labirinto”.
    Un FPS, comunque, molto tradizionale, che però riesce a snaturarsi e brillare di originalità proprio grazie ai personaggi che potremo impersonare. La squadra è stata divisa tecnicamente in due sotto gruppetti formati da tre membri ognuno, chiamati rispettivamente Alpha (prettamente balistico) e Omega (prettamente mistico). È chiaro che questa suddivisione serve per facilitare il giocatore nella facile comprensione dei ruoli che ciascun componente del team Jericho riserba.
    Vediamoli insieme.

    Squadra Alpha:

    COLE – La ragazza un po’ cyberpunk con un casco-visiera che ricopre parzialmente la testa. Rappresenta l’aspetto tecnologico del team, disponendo di un mitra con granate e di un comando che permette di rallentare il tempo e quindi di velocizzare i propri movimenti.
    JONES – L’intermedio del gruppo. Padroneggia un mitra automatico che in alternativa spara come un fucile a pompa. La sua dote mistica gli permette di oltrepassare zone inaccessibili sfruttando una specie di magia telecinetica.
    DELGADO – Il bestione di turno. Un uomo massiccio e inquietante che rappresenta la forza del team, ma anche la goffaggine. Va in giro con un mitraglione per abbattere tonnellate di nemici e un braccio che gli permette di controllare il fuoco e utilizzarlo quasi fosse un lanciafiamme.

    Squadra Omega:

    BLACK – Il nome delinea il fatto che sia la più dark del gruppo. Capelli nerissimi per una pelle biancastra e un fucile di precisione letale. Grazie ai poteri può controllare a rallentatore ogni pallottola che spara, guidandola dove meglio crede. Può anche respingere oggetti pesanti per fare strada agli altri componenti del team.
    RAWLINGS – Il prete dalle maniere forti. Il più anzianotto del team Jericho eppure quello più rapido e preciso. Dispone di due pistole automatiche e di una mira impeccabile. La sua capacità mistica, da buon prete, è quella di curare e rianimare gli altri del gruppo.
    CHURCH – Il nome farebbe pensare che sia la perpetua del prete di prima. Ma in realtà è forse la più intrigante del gruppo: molto gotica e stilosa nei movimenti, ma soprattutto perché è l’unica a possedere una katana affilatissima che affetta letteralmente i nemici. Anche la sua dote mistica non è da meno: riesce a creare una bolla di sangue che immobilizza i nemici prosciugandone la vita.

    Comandare l’intero team è molto appagante, ed è l’unico elemento interessante che ci spingerà a proseguire nel gioco. Se analizziamo i fattori principali che dovrebbero tener testa alta al termine “gioco”, infatti, ci renderemo conto che se non ci fosse stata questa forte caratterizzazione dei personaggi (e di conseguenza il loro utilizzo diretto) ci saremmo trovati di fronte a un titolo che sarebbe stato dimenticato sullo scaffale quasi immediatamente.
    Alternare magie ad armi tradizionali non è una novità, e siamo certi che non è la prima volta che affrontate un simile approccio, anche se in uno sparatutto con sei personaggi è un po’ insolito, e non può che essere accolto a braccia aperte. Più volte vi capiterà di ripercorrere il gioco in modi alternativi, adottando tecniche, personaggi e strategie sempre differenti, anche ricaricando la partita da un determinato punto di controllo.

    Avrete veramente da “sparà-tutto” e in qualsiasi modo, dato che il gioco pullulerà di mostri e ancora mostri, costringendovi in alcuni casi a digrignare i denti e il joypad per rifare daccapo un intero pezzo, anche affrontando gli eventi in modalità facile. Cogliamo l’occasione per fare un appunto sulla IA del gioco: la difficoltà di Jericho è ben bilanciata, ma con questo non vogliamo affermare che l’intelligenza artificiale sia all’altezza della situazione. Infatti, più volte vi capiterà di osservare i vostri alleati comportarsi in modo anomalo, andando a perire meramente, e i nemici compiere più o meno gli stessi movimenti durante il corso dell’avventura. Ma la forte presenza di mostri, in alcuni precisi punti, lascia sorvolare questi piccoli aspetti negativi, dato che non avremo molto tempo per pensare, ma per “agire” prima che sia troppo tardi.
    Ma la morte, per il team Jericho, non esiste finché tutti i membri che la compongono decedono, e questo contribuisce a dare maggior movimento al gameplay, che altrimenti avrebbe rischiato di essere un po’ monotono.


    Ti faccio vedere i muscoli!

    Buona caratterizzazione dei personaggi, gradevole giocabilità, difficoltà ben bilanciata… ma la grafica?
    Riguardo questo aspetto la PS3 non può certo lamentarsi, e di lavoro da fare per tenere in piedi Jericho ne ha parecchio. I livelli sono disegnati molto bene e sono davvero evocativi, forse alla lunga si ripetono nel loro stile, specialmente nelle avvincenti sessioni iniziali. I colori cupi, sporchi e tendenti al rosso vi accompagneranno per tutto il corso del gioco, lasciandovi in alcuni casi anche sbalorditi, come l’ottima realizzazione del livello ambientato in un medioevo ricoperto “letteralmente” da fiumi di sangue e carne. Lo stesso vale per i mostri che affronterete, tutti ben disegnati e inerenti all’atmosfera del titolo, anche se alla lunga si ripetono in modo sconcertante. Di tanto in tanto, però, vi ritroverete ad affrontare dei nemici più “ingombranti”, che andranno fatti fuori proprio sfruttando le abilità/armi/magie dei 6 personaggi che avrete a disposizione.

    Jericho è pieno zeppo di dettagli (gli effetti particellari sono notevoli e ben curati, specialmente quelli inerenti agli schizzi di sangue e ad alcune magie specifiche), ricco di riflessi e di un buon antialiasing, conditi da una piena attività sullo schermo. Il tutto gira in modo fluido e coerente, anche se in alcuni frangenti i fotogrammi cominciano a pesare un po’ troppo e danno quel leggero ritardo di risposta comunque sopportabile.
    Una lancia va spezzata a favore delle animazioni che caratterizzano alcuni personaggi: è davvero prelibato osservare Rawlings “il prete” mentre cerca una copertura dietro un pilastro, con le due pistole in attesa incrociate, come nei film di John Woo, o la posa atletica di Church “la ninja” che si piega su se stessa tenendo una mano sempre pronta dietro la schiena, per sfoderare la katana dalla fondina. Un vero e proprio piccolo tocco di classe.


    Il vantaggio di essere sordi.

    Da una grafica dignitosa ci si aspetta un audio che regga lo stesso livello qualitativo. Come minimo.
    Invece no, almeno nel caso di Jericho: una colonna sonora praticamente inesistente, che accompagna il ritmo solo in alcuni frangenti, per enfatizzarne la narrazione.
    Ma il vero premio “Elemento Peggiore in un Videogioco”, se lo aggiudica il doppiaggio in italiano.
    Non sappiamo a chi sia stato affidato, ma siamo sicuri al 100% che non si tratta di Doppiatori, bensì di scaricatori di porto che sbraitano una serie di righe di testo senza espressione vocale, e con un accento marcatamente provinciale. Non importa quale provincia, perché tanto sentirete un personaggio che vi comunicherà qualcosa in simil-veneto, un altro in simil-romano, un altro ancora in simil-siciliano e così via finché non vi sarete fatti una vera e propria cultura sulle inflessioni dialettali italiane.
    Questa è una grossissima lacuna del gioco, proprio perché a causa dell’audio finiscono per passare in secondo piano (anche in terzo, a dirla tutta) le sezioni dedicate alla narrazione della storia e le varie personalità dei membri della squadra, dato che preferirete abbassare il volume della tv fino a zero, piuttosto che alzarlo per goderne appieno.

    A questo punto, anche quel poco di storia e quella ricerca meticolosa sul casting dei sei personaggi che c’era stata da parte della penna creativa di Clive Barker, va a rotoli pienamente, addirittura sfigurandolo. Peccato, perché come si diceva nell’intro è comunque un “nome”, una marca, e come tale poteva essere sfruttata al meglio.


    Salvato in calcio d’angolo.

    Arriviamo quindi al verdetto finale.
    Clive Barker’s Jericho, al di là degli aspetti negativi che lo affliggono pesantemente, come il doppiaggio allucinante e la mancanza inspiegabile di qualsiasi modalità multiplayer (sia online che offline), è un originale FPS, che merita di essere preso in considerazione.
    Sono tanti gli aspetti che vi intrigheranno, tra tutti la forte impronta strategica nell’uso non scontato dei sei personaggi e un buon gameplay, sicuramente molto adrenalinico.
    Però, la prossima volta, quando scegliete di comprare un prodotto, diffidate anche dalle grandi marche. Non è tutto Clive Barker quello che luccica!
    Fatene tesoro.

    PRO

    * Buona Grafica
    * Ottima caratterizzazione dei personaggi
    * FPS divertente e atipico
    * Magie + Armi

    CONTRO

    * Doppiaggio scadentissimo
    * Mancanza di modalità multiplayer



    SCREEN SHOT

    [​IMG] [​IMG]
    [​IMG] [​IMG]
    [​IMG] [​IMG]
    [​IMG] [​IMG]
    [​IMG] [​IMG]
    [​IMG] [​IMG]
    [​IMG] [​IMG]
    [​IMG] [​IMG]
    [​IMG] [​IMG]
    [​IMG]


    TRAILER




    GAMEPLAY




  2. vergil87

    vergil87 The Joker

    Registrato:
    25 Febbraio 2006
    Messaggi:
    14.745
    "Mi Piace" ricevuti:
    31
    Punteggio:
    707
    Località:
    No
    dice che è bello, ma rovinato dal doppiaggio fatto malissimo. IGN gli ha dato 80 su 100.
  3. markou

    markou Tribe Member

    Registrato:
    13 Agosto 2007
    Messaggi:
    1.168
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Titolo estremamente discusso, con voti che variano da infimi a eccellenti:confused:

    Son curioso di sapere il parere degli acquirenti, a me il gioco non interessa affatto, ma quando vedo voti così diversi mi sale la curiosità:p
  4. vergil87

    vergil87 The Joker

    Registrato:
    25 Febbraio 2006
    Messaggi:
    14.745
    "Mi Piace" ricevuti:
    31
    Punteggio:
    707
    Località:
    No
    In effetti anche a me il gioco nn interessa, ma usato magari.... Cmq, se qualcuno ce l'ha e l'ha finito, ci scriva come gli è parso !!
  5. neme23

    neme23 Under my umbrella (Ella ella ella)

    Registrato:
    27 Agosto 2007
    Messaggi:
    3.140
    "Mi Piace" ricevuti:
    46
    Punteggio:
    202
    Località:
    Silent Hill
    PSN Tag:
    PaolinokT23
    Xbox Live Tag:
    PaolinoKT
    Nintendo Network ID:
    ahahahahahahah
    a me il gioco arriva domai, appena lo finisco vi posto le mie impressioni ;)

    cmq da quello che ho potuto vedere anzi sentire dalla demo, il doppiaggio in italiano ovviamente non è dei migliori ma nn è nemmeno così disgustoso!!
    per quanto riguarda il gioco secondo me sarà un bel giocone, mi fido quasi ciecamente di clive!!
  6. Ivan

    Ivan Administrator

    Registrato:
    9 Dicembre 2002
    Messaggi:
    17.438
    "Mi Piace" ricevuti:
    27
    Punteggio:
    1.007
    Località:
    H3||
    se la recensione non è opera tua, scrivi almeno la fonte.
  7. tataccio

    tataccio <B><font color=#FF69B4>David Hasselhoff</font colo

    Registrato:
    27 Luglio 2007
    Messaggi:
    2.895
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    155
    Località:
    roma
    Xbox Live Tag:
    tataccio
    Come Gia' Precedentemente Detto Lo Prendero' .. :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D
  8. neme23

    neme23 Under my umbrella (Ella ella ella)

    Registrato:
    27 Agosto 2007
    Messaggi:
    3.140
    "Mi Piace" ricevuti:
    46
    Punteggio:
    202
    Località:
    Silent Hill
    PSN Tag:
    PaolinokT23
    Xbox Live Tag:
    PaolinoKT
    Nintendo Network ID:
    ahahahahahahah
    ok, nn pensavo ce ne fosse bisogno

    ps. ARRIVATO!! mi sembra un ottimo gioco, appena posso lo provo per bene!!!
  9. thehive88

    thehive88 Tribe Member

    Registrato:
    24 Luglio 2006
    Messaggi:
    1.466
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Punteggio:
    36
    completamente daccordo....e pensare che i doppiatori li hanno addirittura pagati, ma stiamo scherzando?hanno degli accenti osceni, non sanno parlare e sono anche mezzi dislessici...pagavano 4 albanesi 30 centesimi l'uno e avrebbero ottenuto un risultato migliore.
    Mai sentito un doppiaggio così scandaloso, oltretutto mi pare che nn si possa neanche scegliere di tenere i sottotitoli ita e il parlaro in inglese....ma che mentalità contorta farebbe doppiare un gioco in italiano a persone che lo sanno a malapena??
    dove stracazzo l'hanno trovata sta gente??hanno rovinato un gioco x colpa di sti 4 rincoglioniti che suppongo abbiano registrato le battute la prima volta che le hanno lette.
    Il gioco sarebbe anche figo se non fosse x questo
  10. vergil87

    vergil87 The Joker

    Registrato:
    25 Febbraio 2006
    Messaggi:
    14.745
    "Mi Piace" ricevuti:
    31
    Punteggio:
    707
    Località:
    No
    L'ho provato da un mio amico, e devo dire che personalmente nn mi piace.... Non xke sia fatto male il gioco, ma xke lo sparatutto in chiave horror(diciamo così) nn mi piace, mi piacciono di + paratutto tipo Killzone, Resistance , CoD4, Haze, ecc.
    Cmq, Neme se puoi posta una rece!!
  11. tataccio

    tataccio <B><font color=#FF69B4>David Hasselhoff</font colo

    Registrato:
    27 Luglio 2007
    Messaggi:
    2.895
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    155
    Località:
    roma
    Xbox Live Tag:
    tataccio
    anche io aspetto per prenderlo la recensione... facci sapere..:D :D :D :D :D :D :D :D
  12. petoosh

    petoosh Tribe Newbie

    Registrato:
    27 Marzo 2007
    Messaggi:
    27
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    Bello,lo stò giocando da 3 giorni e mi piace assai! e vero però che il doppiaggio in ita rasenta il ridicolo!! però l'ambientazione apocalittica e la velocità dei mostri chi ti piombano letteralmente addosso e fantastica!!:perfetto: a volte c'è il puro caos...non si capisce piu da che parte arrivano queste orribili creature,il sonoro e gli effetti (tranne il parlato) sono da oscar! se siete fan di hellraiser(ovviamente) o dello splatter in generale...fatelo vostro!:clap-clap: :clap-clap:
  13. sportback

    sportback Tribe Newbie

    Registrato:
    30 Agosto 2007
    Messaggi:
    29
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    Io l'ho appen preso.
    A parte il doppiaggio penoso.. nn so vedremo giocandoci!!!

    Altri commenti?
    Nessuno si esprime ulteriormente?
    Siamo cosi pochi ad averlo acquistato?
  14. neme23

    neme23 Under my umbrella (Ella ella ella)

    Registrato:
    27 Agosto 2007
    Messaggi:
    3.140
    "Mi Piace" ricevuti:
    46
    Punteggio:
    202
    Località:
    Silent Hill
    PSN Tag:
    PaolinokT23
    Xbox Live Tag:
    PaolinoKT
    Nintendo Network ID:
    ahahahahahahah
    che vi devo dire ragazzi, se vi piace il genere prendetelo al volo! la mano di Barker si vede tutta, l'atmosfera è uno spettacolo, insomma si vede chi è il "regista"!! graficamente è fatto benissimo, io sto al livello dei templari ed'è veramente stupendo!!
    l'unica pecca è il doppiaggio, secondo me cmq non vi rovinerà l'esperienza di gioco..
    secondo me un bell'8 se lo merita tutto!!
  15. CuoreViola

    CuoreViola Tribe Member

    Registrato:
    14 Ottobre 2007
    Messaggi:
    171
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Località:
    nei pressi di Firenze
    La demo presentava qualke rallentamento... Ke mi dicono i ragazzi ke lo stanno giocando?
  16. AndreAce

    AndreAce Tribe Newbie

    Registrato:
    6 Aprile 2007
    Messaggi:
    2.344
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    0
    straquoto!

    però secondo me il doppiaggio è fatto meglio tanti altri giochi. e' doppiato con la cura di un film.

    certo, non aspettatevi un doppiaggio fatto da nativi italiani milanesi o piemontesi doc, perchè la squadra Jericho NON E' FATTA DA ITALIANI, ma da persone provenienti da più nazioni, quindi hanno tutti un accento particolare. sudamerica, est europa etc etc...

    il comprato grafico è incredibile, i mostri sono fatti benissimo, mostruosamente bellissimi e molto molto curati e raccapriccianti con delle textures HD mai viste in altri giochi. Per fare un paragone, i personaggi di COD4 sono assolutamente meno dettagliati.

    posso tranquillamente paragonare le textures dei personaggi di Jericho a quelle di GOW x 360.

    il comparto sonoro è anch'esso all'altezza dei migliori fim horror, suoni campionati particolarissimi, vocine di tutti i tipi provenienti da tutti i canali del dolby 5.1... musichette surreali... eco degli spari... gorgoglii e ruggiti...

    il gameplay è bello kaotico: io gioco in modalità hard, e non so con gli altri livelli se cambia qualcosa, ma a modalità hard ci sono orde di mostri che ti arrivano addosso e spuntano da tutte le parti: tra poteri paranormali e piombo, ci sono sparatorie che durano interi quarti d'ora e mezzore.

    per gli amanti dello

    "sparo senza mai fermarmi miliaia di proiettili,
    ma ogni tanto ti risolvo pure qualche semplice enigma"

    voto complessivo: 8-8.5

    e sono solo ai primi livelli, appena mi trovo durante il gioco in situazioni particolari e degne di nota torno qua sopra e lo racconto...
  17. tataccio

    tataccio <B><font color=#FF69B4>David Hasselhoff</font colo

    Registrato:
    27 Luglio 2007
    Messaggi:
    2.895
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    155
    Località:
    roma
    Xbox Live Tag:
    tataccio
    umh....l'ho appena messo nel mirino... credo cge faro' una capatina da mediaworld a dare indietro un paio di titoli pre ratcket e jericho....;) ;) ;) ;)
  18. AndreAce

    AndreAce Tribe Newbie

    Registrato:
    6 Aprile 2007
    Messaggi:
    2.344
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    0
    non posso che approvare la mossa.... io ho dato indietro r6vegas.

    jericho è realizzato meglio. e poi avevo già provato la demo che mi era piaciuta.

    mentre per r&c non ti so dire... non ce l'ho, non conosco nessuno che ce l'ha e non ho provato nessuna demo... xò dicono sia bello... boh... a me non attizza più di tanto...
  19. zane83

    zane83 Tribe Member

    Registrato:
    14 Novembre 2007
    Messaggi:
    138
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Località:
    pianeta rosso (marte)
    provato in demo...grafica fatta molto bene e atmosfere horror...
  20. Nikratos

    Nikratos Tribe Newbie

    Registrato:
    27 Marzo 2007
    Messaggi:
    11
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    1
    Finito ieri notte.. ke dire, un gran gioco, mi ha preso come pochi hanno fatto:D Il doppiaggio nn mi ha rovinato l'esperienza di gioco, e il resto degli effetti sonori è da urlo! L'atmosfera poi, soprattutto dal livello dei templari in poi, è eccezionale:cool:
    Ho una domanda però: come faccio a sbloccare gli extra in cui mi chiedono di superare un livello "senza rimanere bloccato":???:

Condividi questa Pagina