1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

Call of Duty 4: Modern Warfare

Discussione in 'PS3 Games - Discussioni ufficiali' iniziata da Poisonwave, 6 Novembre 2007.

  1. Poisonwave

    Poisonwave Tribe Member

    Registrato:
    3 Aprile 2007
    Messaggi:
    2.240
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Call of Duty 4: Modern Warfare

    [​IMG]


    [​IMG]


    Genere: FPS
    Produttore: Activision
    Sviluppatore: Infinity Ward
    Sito Ufficiale: www.CallofDuty.com
    Lingua: [​IMG] Inglese, [​IMG] Tedesco, [​IMG] Francese, [​IMG] Italiano, [​IMG] Spagnolo
    Giocatori: 1
    Data di uscita: in commercio
    Prezzo all'uscita: 69.90
    Versione: REGION FREE


    Recensione Ufficiale del Tribe

    Grafica: 8
    Sonoro: 9
    Innovazione: 8
    Longevità: 9
    Giocabilità: 9
    Multiplayer: 9
    Totale: 8,6/Notevole


    Che Infinity Ward sia riuscita a creare un fenomeno di massa con il brand Call of Duty è ormai sotto gli occhi di tutti. La realizzazione di un titolo immersivo che riesca a trasportare in modo convincente in scenari bellici senza tuttavia essere prigionieri di un sistema di controllo ostico ed eccessivamente impegnativo merita tutto il proprio successo. Così, dopo essersi cimentati nella trasposizione del D-Day e di eventi relativi al secondo conflitto mondiale, i ragazzi di Infinity Ward hanno provato ad attualizzare lo scenario di questo quarto capitolo, regalandoci l’emozione di vivere vere battaglie ai giorni nostri.

    “Il mondo scoppia di salute”

    E’ con questa frase sarcastica che si apre la narrazione delle vicende che fanno da contorno alla campagna single player. La situazione è critica e gli equilibri internazionali vacillano sempre di più. La nostra avventura si dimena tra due situazioni distinte, articolandosi in altrettante storie la cui narrazione prosegue separatamente e con protagonisti differenti. Ci toccherà alternarci tra il soldato Soap Mac Tavish ed il sergente Paul Jackson, rispettivamente dislocati sul fronte sovietico e su quello medio-orientale (almeno inizialmente). Una narrazione con connotazione spiccatamente cinematografica ci accompagnerà costantemente per tutta la durata della campagna, mantenendo sempre vivo l’interesse ed impreziosendo la nostra avventura di scene degne dei più celebri action movies americani. Proprio questa marcata impostazione cinematografica costituisce il primo elemento che gli sviluppatori hanno notevolmente migliorato rispetto al passato, pur non soffermandosi ad una precisa connotazione caratteriale dei personaggi, la quale può tranquillamente passare in secondo piano rispetto agli eventi. La localizzazione dello scenario ai giorni nostri fa il resto del lavoro, rendendo estremamente credibili i colpi di scena che si susseguono uno dietro l’altro.

    Tutto (o quasi) sotto controllo!

    La serie Call of Duty si è sempre caratterizzata per la presenza di una missione iniziale di addestramento che funge da tutorial per farci prendere confidenza con i comandi del gioco. Questo quarto capitolo non fa eccezione e ci catapulta immediatamente in un vero e proprio poligono di tiro, seguito da un percorso militare da completare in breve tempo. Gli elementi tipici della saga relativi al sistema di controllo sono stati tutti mantenuti e padroneggiare i comandi è piuttosto semplice ed alla portata di tutti, inclusi i meno avvezzi al genere. Gli analogici sono rispettivamente assegnati alle funzioni di movimento e spostamento della visuale con relativa mira, mentre i grilletti posteriori rivestono le funzioni fondamentali di fuoco. L1 permette di zoomare la visuale per consentire una mira più precisa, R1 è assegnato alla funzione di fuoco primario, mentre L2 ed R2 permettono di lanciare granate accecanti ed a frammentazione. Sfortunatamente il SixAxis presenta una forma poco ergonomica oltre ad una posizione delle leve analogiche che si rivelano poco inclini al genere in questione, specialmente per chi ha mani grandi. Particolarmente scomoda si è poi rivelata l’assegnazione della corsa alla pressione della leva analogica sinistra. Correre e indirizzare il personaggio contemporaneamente è cosa tutt’altro che agevole. Pad a parte, il sistema di controllo presenta nel complesso ben poche pecche e si rivela ideale per quanti non vogliono comandi eccessivamente complessi, senza tuttavia voler rinunciare ad un gameplay di grande spessore.

    La potenza di fuoco a volte non basta!

    La meccanica di gioco di Call of Duty 4, al pari dei suoi predecessori, si colloca in una posizione intermedia tra sparatutto arcade e tattico. Non potrete gettarvi allo sbaraglio, ma non sarete neanche costretti ad elaborare complesse tattiche per proseguire attraverso le varie missioni. La novità principale è costituita certamente da una maggior interazione con la squadra e da una rinnovata i.a. dei compagni che permette di non dover necessariamente ricorrere ad azioni individuali. Difficilmente vedremo in questo episodio membri del nostro team mettersi sulla nostra linea di fuoco, anzi, spesso si riveleranno di grande aiuto coprendoci le spalle nelle situazioni più caotiche.
    La sorpresa più lieta risiede, però, certamente nell’incredibile varietà di missioni che Infinity Ward ha inserito. Dovremo cimentarci in fasi tra loro molto differenti e passare dal bombardare i nemici da un A135 in notturna con visore a infrarossi al dover difendere un carro armato attraverso uno sbarramento nemico; dall’assalto ad una nave nel bel mezzo di una tempesta a fasi di gioco stealth nelle quali, ricoperti di fogliame, dovremo avanzare senza dare nell’occhio per posizionare i nostri cecchini. Questo continuo ricambio che influisce sulla tipologia di missioni e sulla meccanica di gioco, coadiuvato da una cura spiccatamente cinematografica, rende sempre più interessante l’azione per il giocatore che viene incentivato a proseguire, senza il minimo rischio di cadere nella ripetitività e nella noia.

    Tecnicamente parlando…

    Altro aspetto certamente ben riuscito del titolo è la realizzazione tecnica. Pur non facendo urlare “al miracolo” per textures e definizione dei particolari, il motore grafico svolge egregiamente la sua funzione, connotandosi di tutti gli elementi fondamentali dell’azione. L’effetto finale è piacevole e garantisce un’immersione tale che a tratti sembrerà davvero di essere in guerra. Se durante la frenesia dell’azione non ci si sofferma certo sui particolari, a ben guardare i difetti tecnici ci sono ed è nostro dovere metterli in luce. Pur non essendo formati da modelli poligonali particolarmente complessi, personaggi ed oggetti mostrano un dettaglio nettamente maggiore rispetto agli altri elementi del paesaggio, creando un contrasto a tratti poco piacevole, specialmente negli ambienti più vasti. Elementi come fogliame ed alberi sono piuttosto scarni, così come sotto tono appaiono alcuni edifici. Le textures si dimostrano anch’esse altalenanti: zoomando, infatti, su superfici come muri e terreno è possibile notare varie imperfezioni. Poco male, perché il solido motore grafico muove l’intera scena a 60fps anche a 1080p con full screen antialiasing 2X, con cali di frame rate quasi impercettibili solo in corrispondenza delle situazioni più concitate. A questo aggiungiamo anche la presenza di innumerevoli effetti, davvero di pregevole fattura, quali bump mapping su alcune superfici, esplosioni di vario genere ed annebbiamenti dei sensi, capaci di rendere l’esperienza ancora più realistica. Anche quì dobbiamo tuttavia segnalare una nota stonata. La realizzazione del fumo si presenta completamente statica e questo costituisce un vero e proprio passo indietro rispetto allo splendido fumo volumetrico che tanto aveva destato scalpore nei due precedenti capitoli. Altra nota stonata è da rinvenire nella realizzazione dei filmati introduttivi, la cui compressione video appare eccessiva, considerando che anche a 1080p risultano ben visibili i pixel. Sul fronte audio si segnalano solo aspetti positivi. Gli effetti sonori sono splendidi ed anche il doppiaggio in Italiano si dimostra consono.

    Longevità e multiplayer

    La campagna single player si rivela breve quanto intensa. A livello intermedio i giocatori più esperti potrebbero anche completarla nel giro di sei o sette ore. Il fattore rigiocabilità è comunque elevato, sia considerando la presenza dei vari livelli di difficoltà (sono ben 5), sia considerando che il completamento della campagna in singolo sblocca la modalità arcade, molto divertente e molto ben congegnata. Quest’ultima permette infatti di rigiocare le singole missioni al livello di difficoltà desiderato, assegnando un punteggio per ogni uccisione come nel più classico dei coin op.

    La valutazione diventa decisamente più elevata se si guarda al lato multiplayer, che come di norma in questa serie, é particolarmente curato.
    Le modalità disponibili sono molte, e sono anche piuttosto variegate: si parte dai classici Deathmatch, Team Deathmatch e Cattura La Bandiera, a cui se ne aggiungono altre meno scontate e più fantasiose, sbloccabili durante le lunghe sessioni online, grazie a un sistema di premi. Tra queste, spiccano Quartier generale, una versione modificata del più conosciuto Territories e 'Search and Destroy, che vi vedrà impegnati a innescare bombe in varie parti della mappa difese dalla squadra avversaria. Search and destroy é inoltre disponibile anche in versione senza respawn: in caso di morte, dovrete per forza di cose aspettare la fine della partita; questa opzione (già introdotta nei vari Ghost Recon e Rainbow Six) aggiunge un sapore tattico all'azione e vi farà riflettere bene prima di lanciarvi allo scoperto senza criterio.

    Combattere online vi darà la possibilità di guadagnare punti esperienza abbattendo gli avversari, con tanto di bonus se performate delle azioni encomiabili come i colpi alla testa, e “malus” nel caso uccidiate un nemico già sul punto di morire. Cumulando esperienza potrete ovviamente salire di livello e di grado, seguendo una carriera militare virtuale e sbloccando, oltre alle sopracitate modalità, altre funzioni come la possibilità di usare nuove e più potenti armi, la creazione di clan e di nuove classi di soldato. Al di là di queste ricompense puramente cosmetiche, i punti esperienza vi permetteranno di far 'crescere' il vostro alter ego digitale, migliorando alcune caratteristiche come la mira, la salute e addirittura donandovi alcune capacità 'sovrumane', come attivare una granata dall'oltretomba!

    Le mappe sono 16, tutte piuttosto grandi pur senza risultare troppo dispersive: spaziano dalla classica zona di guerra dell’est fino a scenari di guerriglia urbana all’interno di cittadelle arabe, con un giusto mix di ambienti al chiuso e all’aperto. L'alternarsi di ambienti chiusi e aperti introduce una nuova caratteristica introdotta per la prima volta in uno sparatutto: la capacità per le armi pesanti di attraversare i muri! Infatti, è possibile sventagliare le proprie raffiche contro un muro, cercando di colpire i nemici asserragliati nell'altra stanza. Quindi, con Call of Duty 4, il sistema di copertura viene radicalmente cambiato: non basterà cambiare stanza per essere al sicuro, ma sarà necessario trovare un nascondiglio solido per sfuggire al fuoco avversario!
    Purtroppo non é possibile pilotare veicoli, ma per aggiungere un po’ di varietà alla Infinity Ward hanno pensato bene di poter utilizzare dei comandi speciali quando si effettuano un certo numero di uccisioni senza morire. Potrete chiamare aerei ricognitori che vi mostreranno la posizione dei nemici sul radar, oppure un raid di elicotteri che bombarderanno i vostri avversari.

    Il lag é quasi del tutto assente, anche nelle sfide con 16 giocatori (il massimo), mentre purtroppo a volte possono presentarsi problemi a connettersi alle partite, probabilmente a causa di un sovraffollamento dei server. La Activision ha comunque già annunciato di essere al corrente del problema, e sta correndo ai ripari.
    Un’altra scelta dubbia è data dall’assenza di una lista amici interna al gioco, in stile Resistance: FoM. Su Xbox360 questo non é un problema, in quanto é possibile accedere alla dashboard in qualsiasi momento, mentre sulla nostra Ps3, vista l’impossibilità di effettuare questa operazione, non é possibile mettersi bene d’accordo con i propri amici per giocare.

    Tutto sommato comunque il multiplayer di CoD4 vi terrà impegnati per parecchie ore, e non vi farà certo sentire la mancanza di una campagna più longeva.

    Per finire...

    In conclusione, Call of Duty 4 rappresenta un titolo di ottimo spessore in assoluto e contemporaneamente costituisce anche il primo esempio di multipiattaforma di elevatissimo livello a sbarcare su PS3. Per gli amanti del genere si rivela un acquisto praticamente obbligato, a patto di essere disposti sulle imperfezioni grafiche presenti. Per i patiti del multiplayer da prendere ad occhi chiusi. Per tutti gli altri da valutare attentamente data la breve durata della campagna in singolo. Perla rara.
    Pro

    * Totale immersione nell’azione di gioco
    * Appeal fortemente cinematografico
    * Giocabilità ottimamente calibrata
    * Multiplayer praticamente perfetto

    Contro

    * Campagna in singolo troppo breve
    * Alcune imperfezioni grafiche
    * Filmati in bassa qualità



    SCREEN SHOT:

    [​IMG] [​IMG]
    [​IMG] [​IMG]
    [​IMG] [​IMG]


    TRAILER:




    GAMEPLAY:




    redattore: neme23

    --------------------------------------------------------------------------------------------------------

    Allora, visto che si sta ricreando la stessa situazione di pes( 20 3d con lo stesso argomento) apro questo 3d appositamente per parlare di questo gioco.
    Siete pregati di scrivere qui tutto ciò che riguarda cod 4, in questa maniera si facilizza la raccolta di notizie e si rende la sezione molto più leggibile.

    Altri 3d riguardanti il gioco in questione saranno chiusi a discrezione dello staff.

    Ricordo in oltre che un 3d ufficiale per questo gioco sarebbe cosa gradita, se qualcuno ne ha tempo/voglia può fare un bel 3d nell'apposita sezione.
  2. XII

    XII Tribe Member

    Registrato:
    16 Febbraio 2007
    Messaggi:
    177
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    Località:
    Ad una prima e seconda da BaDUo!!
    nulla. da mediaworld non c'è, e nemmeno nei centri commerciali T_T da games rush c'è il poster fuori ma apre alle 11 e non sono riuscito a vedere granchè dala vetrina. mi sa che devo aspettare almeno giovedì T_T
  3. aironex

    aironex Tribe Member

    Registrato:
    4 Luglio 2007
    Messaggi:
    642
    "Mi Piace" ricevuti:
    5
    Punteggio:
    16
    Località:
    FuorI MappA
    gamestop mi ha assicurato che non ci saranno anticipazioni come è accaduto per PES2008
  4. AndreAce

    AndreAce Tribe Newbie

    Registrato:
    6 Aprile 2007
    Messaggi:
    2.344
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    0
    io non capisco i commenti negativi: a parte che fino ad ora non ci ha giocato nessuno, gli screenshot e i filmati mi sembrano a dir poco fantastici e mi fanno venire voglia di prendere ferie e permessi per giocare ore e ore, online e offline (che anche io considero un tutorial per l'online il finire ol gioco in modalità hard single player)

    imho rimane da verificare personalmente tutto il sistema di opzioni e menù come funziona.

    un'altra cosa bellissima che ho notato è l'assenza di menu in sovraimpressione. Per tutti i possessori di tv al plasma è una cosa molto importante e fa capire che il gioco è stato realizzato con cura e tecnica.

    dite che ci saranno veicoli da usare?
  5. freddye78

    freddye78 Tribe Member

    Registrato:
    4 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.937
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    145
    Temo di no..in tutte le immagini finora viste non viene mostrata questa possibilità..peccato!
    sarà per COD5 ;)
  6. mcarlino

    mcarlino Tribe Member

    Registrato:
    22 Febbraio 2007
    Messaggi:
    199
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    ma non è possibile che uscirà tra oggi e domani? ossia in anticipo???
  7. Poisonwave

    Poisonwave Tribe Member

    Registrato:
    3 Aprile 2007
    Messaggi:
    2.240
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    ao ma che ve lo dovete magnà er gioco, mancano tre giorni abbiate pazzzzienzzzza:D
  8. freddye78

    freddye78 Tribe Member

    Registrato:
    4 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.937
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    145
    IHMO i negozi che hanno la versione USA non vedo perchè non dovrebbero venderla già oggi..
  9. TonyOstile

    TonyOstile Tribe Newbie

    Registrato:
    5 Ottobre 2007
    Messaggi:
    324
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    0
    Località:
    Shadow Moses
    io lo dovrei avere domani sera:D non sono sicuro al 100% il mio negoziante mi ha detto di chiamare domani:cool: non vedo l'ora di giocarci:clap-clap:
  10. peppinix46

    peppinix46 Tribe Member

    Registrato:
    18 Maggio 2007
    Messaggi:
    1.146
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Località:
    Nella viper guidata da Angelina in WANTED
    I veicoli si potranno usare : non si potranno guidare (quello lo fa l'IA) ma noi potremmo metterci sopra e sparare con l'arsenale in dotazione. Sempre nella modalita' storia ovviamente, nell'online credo non ci sia neanche questa possibilita'. :( :( :(
  11. freddye78

    freddye78 Tribe Member

    Registrato:
    4 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.937
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    145
    Beh, si quello lo sapevamo, si intendeva l'utilizzo libero dei mezzi..nel filmato si vede una sequenza in cui si spara dall'elicottero ma è una sequenza precalcolata..da questo punto di vista è un passo indietro rispetto ai precedenti dove almeno c'erano le sequenze con il carroarmato..
  12. benze21

    benze21 Tribe Member

    Registrato:
    12 Settembre 2007
    Messaggi:
    2.742
    "Mi Piace" ricevuti:
    52
    Punteggio:
    157
    Località:
    Firenze
    ciao a tutti a me nello stesso gamestore di Firenze in via baracca dove ho comprato il pes 2008.....uscito il mercoledi anziche il venerdi mi hanno detto la stessa cosa.......si riforniscano il mercoledi mattina dai magazzini, e per mezzogiorno lo dovrei avere...notizie da parte vostra?
    :D
  13. vergil87

    vergil87 The Joker

    Registrato:
    25 Febbraio 2006
    Messaggi:
    14.745
    "Mi Piace" ricevuti:
    31
    Punteggio:
    707
    Località:
    No
    Raga, dalle rece che ho visto in internet sembra che cod 4 sia inferiore a rainbow 6 vegas, complice la durata di sole 5 ore di campagna.... Ma ne varrà la pena??
  14. peppinix46

    peppinix46 Tribe Member

    Registrato:
    18 Maggio 2007
    Messaggi:
    1.146
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Località:
    Nella viper guidata da Angelina in WANTED
    Come dicevo nell'altro tread io ne ho letta una su PSM che da' come longevito circa 10 ore utilizzando la difficolta' intermedia. Quindi boh, dipende anche dal manico di chi ci gioca secondo me.
  15. vergil87

    vergil87 The Joker

    Registrato:
    25 Febbraio 2006
    Messaggi:
    14.745
    "Mi Piace" ricevuti:
    31
    Punteggio:
    707
    Località:
    No
    Bè, 10 ore sn lo sesso poche (a mio avviso).... Cmq, qualcuno sa se la odalità online ha problemi di rallentamenti o cose del genere??
  16. AndreAce

    AndreAce Tribe Newbie

    Registrato:
    6 Aprile 2007
    Messaggi:
    2.344
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    0
    imho TRA LE PIU' BELLE. le battaglie sui veicoli sono una goduria specie in mutiplayer online.

    per quelli che confrontano con R6V: siete fuori non è neanche da mettere in discussione. io quel gioco l'ho finito e posso dire che a parte che r6v non è 1080p, non ha 60fps, è un porting da 360 a ps3, gli scenari sono scarni (le solite casse di legno sparse in giro, i soliti sotterranei) e i nemici un pò fessi. Le texture degli ambienti low res... pochi poligoni utilizzati...

    IMHO le premesse di COD4 sono ben altre.;) e se vengono mantenute, sto gioco mi sembra un'altra cosa.
  17. freddye78

    freddye78 Tribe Member

    Registrato:
    4 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.937
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    145
  18. Sariddu

    Sariddu Tribe Member

    Registrato:
    27 Dicembre 2006
    Messaggi:
    3.687
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    38
    Località:
    Caltanissetta
    10 ore sono ottime per un fps:rolleyes:
  19. peppinix46

    peppinix46 Tribe Member

    Registrato:
    18 Maggio 2007
    Messaggi:
    1.146
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    36
    Località:
    Nella viper guidata da Angelina in WANTED
    Straquoto alla grande. Se poi 10 ore le fanno gente che ci gioca tutto il giorno e fa quello di mestiere (azz che bel lavoro :inkazzato: :inkazzato: ) io almeno ce ne metto circa il doppio perche' non sono un grandissimo fenomeno :p :p :p
  20. freddye78

    freddye78 Tribe Member

    Registrato:
    4 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.937
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    145
    anche per me..eppoi ragazzi teniamo conto di una cosa..da quel che ho capito il gioco sarà controllabile solo da joypad e questo rende abbastanza difficile giocare a chi è abituato finora con tastiera e mouse(come il sottoscritto)..quindi credo che a livello difficile sarà una vera sfida!Io ho provato la demo Pc e a livello normale era una buona sfida perchè i nemici avevano un' IA eccellente..dovevi usare i ripari e non fare il rambo perchè con tre colpi eri secco!e usavo tastiera e mouse! :perfetto:

Condividi questa Pagina