1. BENVENUTO SU CONSOLE TRIBE

    Benvenuto, stai navigando nella nostra community come ospite

    Avere un account su Console Tribe ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni e al mercatino, organizzare tornei e partite online, iniziare conversazioni personali con gli altri giocatori del forum e di utilizzare tutte le funzioni di questo sito.

    Registra il tuo account in meno di 5 secondi, se vuoi puoi sfruttare i login social via Facebook, Google Plus o Twitter.

barze

Discussione in 'L'angolo della risata' iniziata da toroloco, 28 Ottobre 2005.

  1. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    Una coppia di Milano decide di prendersi una settimana di vacanza nei Caraibi per dare un attimo di tregua al freddo inverno. Siccome entrambi sono molto impegnati nel lavoro, devono volare con un giorno di differenza. Quindi, lui partì il giovedì e lei lo deve raggiungere col volo del venerdì.
    Quando lui arriva a destinazione, cerca subito un computer nell'albergo e scrive alla moglie una email. Purtroppo, nell'indirizzo e-mail tralascia una lettera e spedisce lo scritto senza accorgersi dell'errore.
    Sfortunatamente, a Roma, in quel momento, sta tornando a casa una vedova dal funerale di suo marito, un uomo diligente, buono, morto prematuramente in seguito a un infarto.
    La neo-vedova si aspetta messaggi di condoglianze arrivati via Internet e controlla la posta.
    Dopo aver aperto la prima mail urla e sviene davanti allo schermo.
    Il figlio della vedova si precipita subito nella stanza e vede sua mamma priva di sensi sul pavimento.
    Guardando sullo schermo del computer:
    *******************************
    To: Alla mia adorata moglie
    From: Dal tuo marito appena partito
    Subject: Sono arrivato!

    Sono appena arrivato e ho fatto già il check-in.
    Vedo che tutto è già pronto per il tuo arrivo domani.
    Sono molto felice di riabbracciarti prestissimo. Spero che anche il
    tuo viaggio vada bene come è stato per me.

    PS: Fa molto caldo qui!
  2. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    Un tale ha la moglie un po' frigida non sapendo come risolvere questo
    problema si reca dal medico:
    - Dottore... la prego, mi dia qualcosa di forte per mia moglie che proprio
    non ne ha voglia...
    - Ok... prenda queste... - e gli allunga una boccettina con un liquido
    trasparente.
    - Mi raccomando... 3 o 4 gocce sono più che sufficienti!!
    Alla sera il marito mette 4 gocce nella minestra della moglie e poi pensando
    di fare una furbata ne mette altre 4 anche nella propria. Dopo mangiato si
    infila nel letto, poco dopo arriva anche la moglie, tutta nuda, e si mette a
    letto anche lei. Con fare libidinoso comincia ad accarezzare il marito
    girato dall'altra parte, ma lui sembra non rispondere. Poi comincia a gemere
    e a sospirare e dice:
    - Sai caro... stasera c'ho una gran voglia di Ca.zzo
    E il marito: - Sapessi io!
  3. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    NASCITA DI UN MESTIERE

    Nel medioevo , la vita media degli uomini era di 40 50 anni e l'assistenza sanitaria inesistente. Quando un uomo moriva, per certificarne la morte, veniva chiamato il condotto, il quale per verificarne l'effettivo decesso, usava infliggere dolori al deceduto ; il modo piu' comune usato a quel tempo
    era un potente morso nelle dita dei piedi. ( quasi sempre l'alluce ) Nel
    dialetto del popolino, il medico assunse cosi' il sopranome di "beccamorto". Questa pratica dette inizio ad una vera e propria professione. La tradizione prevedeva che tale mestiere fosse tramandato dal padre al figlio primogenito maschio, ma, verso la fine del medioevo, accadde qualche cosa
    che cambiò radicalmente la proff.del beccamorto. Uno dei piu' famosi
    condotti del tempo non riuscì a concepire un figlio maschio, la moglie gli
    diede 4 femmine ! Il beccamorto, per evitare l'estinzione del mestiere
    chiese alla chiesa intercessione per poter tramandare la professione alla
    sua figlia femmina, la quale, ricevuta la benedizione da parte del clero
    iniziò il suo lavoro di beccamorto. Il caso volle che il suo primo morto
    fosse un uomo al quale un carro aveva amputato entrambe le gambe; la
    ragazza era indecisa su dove infliggere il morso, poi prese una decisione e
    nacquero
    le POMPE FUNEBRI
  4. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    Oggi:
    primo giorno di scuola
    Primo giorno di scuola
    in una scuola Americana, la maestra presenta
    alla
    classe un nuovo
    compagno arrivato in USA da pochi giorni: Sakiro
    Suzuki
    (figlio di un
    alto dirigente della Sony). Inizia la lezione e la
    maestra
    fa'
    alla
    classe:
    - Adesso facciamo una prova di cultura.
    Vediamo se conoscete
    bene la
    storia
    americana. Chi disse: "Datemi la
    liberta o datemi la
    morte"?
    La classe tace, ma Suzuki alza la mano.
    -
    Davvero lo sai,
    Suzuki? Allora dillo tu ai tuoi compagni!
    - Fu Patrick
    Henry nel 1775
    a Philadelphia!
    - Molto bene, bravo Suzuki! E chi
    disse: "Il governo
    e' il popolo, il
    popolo non deve scomparire nel
    nulla"? Di nuovo
    Suzuki in piedi.
    -Abraham Lincoln nel 1863 a
    Washington!
    La maestra
    stupita allora si rivolge alla classe:
    -
    Ragazzi, vergognatevi,
    Suzuki e' giapponese, e' appena arrivato nel
    nostro paese e conosce
    meglio la nostra storia di voi che ci siete
    nati!
    Si sente una voce
    bassa bassa:
    - vaf****ulo 'sti #biiiiiip#
    giapponesi!
    - Chi ha detto
    questo? Esclama la maestra. Suzuki alza la
    mano e senza
    attendere
    risponde:
    - Il generale Mac Arthur nel 1942
    presso il Canale di Panama
    e Lee
    Jacocca
    nel 1982 alla riunione del
    Consiglio di Amministrazione
    della General
    Motors a Detroit.
    La classe
    ammutolisce, ma si sente
    una voce dal fondo dire:
    - Mi viene da
    vomitare!
    - Voglio sapere chi
    e' stato a dire questo!!? Urla la
    maestra. Suzuki
    risponde al volo:
    -
    George Bush Senior rivolgendosi al
    Primo ministro Giapponese Tanaka
    durante il pranzo in suo onore nella
    residenza imperiale a Tokyo nel
    1991.
    Uno dei ragazzi allora si alza
    ed esclama scazzato:
    -
    Succhiamelo!
    - Adesso basta! Chi e' stato a
    dire questo? ? Urla la
    maestra. Suzuki
    risponde impeterrito:
    - Bill
    Clinton a Monica Lewinsky
    nel 1997, a Washington, nello studio
    ovale
    della Casa Bianca.
    Un
    altro ragazzo si alza e urla:
    - Suzuki del
    #biiiiiip#!
    - Valentino Rossi
    rivolgendosi a Ryo al Gran Premio del
    Sudafrica nel
    Febbraio 2002.
    La
    classe esplode in urla di isteria, la
    maestra sviene.
    Si spalanca la
    porta ed entra il preside:
    - #biiiiiip#! Non
    ho mai visto un casino
    simile!
    - Silvio Berlusconi, Ottobre 2002,
    nella sua villa di Arcore,
    dopo aver
    visto i conti di quel gollione di
    Tremonti.
  5. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    Ad un festino, un ragazzo alto e biondo scommette con una brunetta molto carina di farci l'amore almeno venti volte, con pause di solo cinque minuti.
    I due vanno in una camera, si spogliano, spengono la luce e iniziano la maratona sessuale.
    Dopo la quindicesima volta, la donna getta la spugna. Accende la luce e scopre accanto a sé un ometto calvo e con la pancia.
    - Chi siete? E dov'è il biondino di prima?
    E l'ometto:
    - Quale biondino? Volete dire quello che vende i biglietti






    Ad un party esclusivo, pieno di VIP, Lapo Elkann avvicina Francesco Totti e
    gli chiede:
    - Scusa, che c'hai la coca?
    Francesco, sorpreso dalla domanda, risponde:
    - No... a casa mia cucina mi' madre...

    Improvviso calo di neve alle olimpiadi invernali...avvistato Lapo su tutte
    le piste.

    A partire da lunedi' prossimo PAOLO CALISSANO E LAPO ELKANN saranno i
    conduttori di STRISCIA

    Ecco spiegata la strana euforia di Lapo Elkann per la nuova Punto.. era l'unico ad averla provata "in pista"!!


    La moglie passa la notte fuori casa.
    La mattina dopo spiega al marito che aveva dormito dalla sua migliore
    amica.
    Il marito telefona alle dieci migliori amiche della moglie, ma nessuna
    conferma il fatto.
    Il marito passa la notte fuori casa.
    La mattina dopo spiega alla moglie che aveva dormito dal suo migliore
    amico.
    La moglie telefona ai dieci migliori amici del marito: sette confermano
    il fatto e gli altri tre dicono che è ancora lì...
  6. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    Scienziati inglesi hanno scavato 50 metri sottoterra e hanno
    scoperto
    piccoli pezzi di cavi di rame. Dopo averli analizzati, sono
    arrivati alla
    conclusione che gli antichi britannici avevano una rete
    nazionale di
    telefonia già 25.000 anni fa.

    D'altra parte, agli Stati Uniti non è sembrato niente di
    così
    straordinario.
    Hanno chiesto ai loro scienziati di scavare più profondo. A
    100
    metri di profondità hanno trovato piccoli pezzi di cristallo
    che secondo
    loro formavano parte del sistema di fibra ottica nazionale
    che
    avevano gli antichi americani già 35.000 anni fa.

    Gli scienziati italiani non si sono lasciati impressionare.
    Hanno scavato
    fino a 200 metri e non hanno trovato un #biiiiiip#. Dunque sono
    arrivati alla conclusione (ragionevole) che gli antichi
    italiani già più di
    55.000 anni fa avevano adottato tecnologie wireless.
  7. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    Ospedale policlinico, sera, gabinetto di oculistica. Non ci sono piu'
    pazienti da visitare.
    Il dottore sta raccogliendo le sue ultime carte prima di andarsene a casa,
    quando entra una ragazza bellissima, con una minigonna vertiginosa, fasciata
    in un abitino attillatissimo che mette in risalto il suo seno granitico.
    “Buonasera", la saluta il dottore, incantato: "desidera?". "Dottore", fa lei
    avvicinandosi, "me lo metta nel culo". "Pre...prego? Fo...Forse non ho
    capito bene", balbetta lui. "Dottore, me lo metta nel culo", ripete lei,
    cominciando a spogliarsi. "No...no...forse c'e un equivoco: forse lei deve
    andare dal proctologo al secondo piano...o forse dal ginecologo al quinto..
    guardi che io sono un oculista" dice il dottore, che ormai suda,
    emozionantissimo. "Dottore, me lo metta nel culo" insiste lei, adagiandosi
    nuda - e prona - sul lettino. "Signorina...guardi che sono un oculista ma
    non sono fatto di legno...sono anch'io un uomo". "Dottore, me lo metta nel
    culo!", lei, implacabile. "Va bene! Se l'e voluto!" E pamm! Un primo colpo.
    Piu forte dottore, più forte". Il dottore prende un metro di rincorsa:
    ripamm! "Ancora più forte dottore, la prego". Dieci metri di rincorsa, e
    RIRIPAMM! "Ecco dottore. A questo punto mi lacrimano sempre gli occhi: è
    normale?"
  8. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    Lo scorso week-end si discuteva di birra fra amici.
    Uno di noi ha detto che la birra contiene una grande quantità di
    ormoni femminili.
    Dopo che l'avevamo preso un po' per in giro per l'enormità della
    notizia, ci ha convinti a verificare il fatto.
    Così ci siamo scolati una ventina di birre a testa (esclusivamente
    per scopi scientifici e di ricerca).
    Il risultato di questa verifica è stato stupefacente.
    Infatti, al termine dei venti giri, è successo che:
    -eravamo ingrassati;
    -parlavamo tantissimo per non dire nulla;
    -avevamo difficoltà nella guida;
    -ci era impossibile effettuare il benché minimo e semplice ragionamento;
    -ci rifiutavamo di ammettere di avere torto anche se l'evidenza lo dimostrava
    ampiamente;
    -ognuno di noi era convinto di essere al centro dell'universo;
    -avevamo mal di testa e nessuna voglia di fare sesso;
    -eravamo emotivamente molto instabili;
    -ci tenevamo per mano;
    -per coronare il tutto, pisciavamo ogni cinque minuti e, per di più, tutti insieme.
    Crediamo che sia inutile spingere oltre questa esperienza.
    Confermiamo che la birra contiene inconfutabilmente ormoni femminili.
  9. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    Le annotazioni sul diario di LEI:

    "Sabato sera l'ho trovato un po' strano. Ci eravamo accordati per un drink in un bar. Siccome sono stata tutto il pomeriggio con le mie amiche a far shopping, ho pensato che fosse colpa mia... sono arrivata con un po' di ritardo; ma lui non mi ha detto nulla. Nessun commento. La conversazione non è stata un granché, allora gli ho proposto di andare in un luogo più tranquillo ed intimo. Siamo partiti verso un bel ristorante, ma lui continuava ad essere strano. Era come assente. Ho cercato di rallegrarlo, ed ho iniziato a chiedermi se poteva essere colpa mia oppure no. Gli ho chiesto se era a causa mia e lui mi ha risposto che io non c'entravo, ma non mi ha convinta. Quando tornavamo a casa, in macchina, gli ho detto che lo amavo tanto, ma lui si è limitato ad abbracciarmi senza dire parola.
    Non so come spiegare il suo comportamento, non ha detto nulla... non mi ha detto che anche lui mi amava... sono preoccupata di brutto! Finalmente siamo arrivati a casa; in quel momento ero convinta che lui mi volesse mollare. Ho provato a parlare, ma lui ha acceso la TV ed ha iniziato a guardarla assorto nei suoi pensieri, come cercando di annunciarmi che tutto era finito.
    Alla fine mi sono arresa e sono andata a letto. Ma più o meno dieci minuti dopo anche lui venne a letto e, con mia grande sorpresa, ha risposto alle mie carezze, e abbiamo fatto l'amore, anche se continuava ad essere distaccato, lontano da me. Ho cercato di parlare della nostra situazione un'altra volta, di quanto accaduto, ma lui si è addormentato subito. Mi sono messa a piangere, ed ho pianto per tutta la notte fino a quando mi sono addormentata anch'io.
    Sono quasi convinta che lui stesse pensando ad un'altra. La mia vita è un vero disastro."

    Le annotazioni sul diario di LUI:

    " Kazzo, l'Inter ha perso... meno male che almeno ho trombato"
  10. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    La Signorina Bea, organista della parrocchia, aveva ottant'anni e non
    era mai stata sposata. La apprezzavano tutti per la sua dolcezza e i
    modi gentili. In un pomeriggio di primavera il parroco andò a farle
    visita ed ella lo fece accomodare nel suo salotto in stile vittoriano
    mentre gli preparava una tazza di tè. Seduto di fronte al vecchio
    organo il giovane prelato notò che sopra vi era posata una ciotola di
    vetro piena d'acqua. Incredibilmente sulla superficie galleggiava
    un preservativo. Immaginate la sorpresa e la curiosità del povero
    prete!
    Poi rientrò la padrona di casa con tè e pasticcini e cominciarono a
    chiacchierare. Il parroco per un po' cercò di reprimere la sua curiosità
    riguardo la ciotola piena d'acqua e quello che ci galleggiava
    dentro, ma ben presto non resistette più e chiese: "Signorina Bea, che
    cos'è
    quello?" indicando la ciotola. "Ah, già," lei rispose "Non è
    meraviglioso? Stavo passeggiando in centro lo scorso autunno e ho trovato una
    scatolina per terra. Le istruzioni dicevano di metterlo sull'organo,
    tenerlo bagnato e avrebbe prevenuto le malattie. E sa una cosa?
    Per tutto l'inverno non ho avuto neanche un raffreddore!
  11. BDK

    BDK Tribe Member

    Registrato:
    12 Marzo 2007
    Messaggi:
    410
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha
    hahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha
    hahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
  12. Anaconda

    Anaconda Tribe Member

    Registrato:
    6 Ottobre 2004
    Messaggi:
    1.919
    "Mi Piace" ricevuti:
    46
    Punteggio:
    131
    Località:
    Udine
    *Messaggio mandato da un anonimo dalla provincia di Verona, in risposta a tutte le catene di S. Antonio che ha ricevuto.*

    Gavi' da piantarla..!

    De mandarme cadene del porco ...e simili, tipo che el mondo l'è belo ma solo se rispedisso tuto subito, se no son sfiga',* **come el negro de l'Alabama che no ga' risposto a quatromilasinquesento imeil e no ga' fato in tempo a dir "a" che l'era za col vestito de legno* (tradotto: morto e stramorto), o el* **cauboi John, tessano, che ghe casca' i maroni parché nol ga risposto*, etc, etc.

    Par no parlar de quei che me manda imeil disendome che sicome ghe Un provaider (fatalità american) che par ogni imeil che ghe riva el dà Un centesimo in beneficensa ala lota contro la peste scaveona, e alora bisogna mandarghene a seci... me gà rotto i cojoni!

    O staltro che el gà na fiola con na malatia rarisima che nissuni sa cosa lè (sto qua el sta in missuri), che el te dà anca el numero de telefonin parché te ghe telefoni ti (credeghe!) a darghe notissie su le cure possibili (*che po' se te guardi le date te scopriressi che xe passà almanco tri ani da che lè partia la cadena, quindi tanti auguri...).*

    *A mi te me vien a domandar robe mediche, che vivo in frassion de Isola dela Scala a Verona e son gnaca bon de tacarme un ceroto?*

    Po' quei che me dise che ghe el virus dela posta eletronica che se non te ste atento telo ciapi anca ti e lè pezo che andar co na nigeriana (e saven tuti a cosa se va incontro...), alora te ghe da riempir tuti de imeil etc etc...

    *Quei po'... che me manda la fotocopia del centro antitumori de Aviano dove i senzsiati te dise che i ovi condii i fa vegner el cancro a l'uselo... e che farse un sciampo lè peso de fumarse tri steche de "ms sensa filtro" * .

    Ancora quei contro i giaponesi, che secondo lori i metaria i gati e le butiglie, co l'urlo de bataglia "impenemoghe el sito!"... Par non desmentegarme de ci me manda scrito che ghe quei dela Erisson che i da via i telefonini come i fusse bagigi e adiritura che lori i là proà e funsiona (!?!): basta "inviar el mesagio a tuti quei che te conossi" e te si a posto: tempo do stimane e riva el sior Erisson, Mario J.J. Erisson in persona, aministratore delegato dela dita omonima o anonima, non me ricordo coma se dise, il cuale sa tute le meil che te mandi, e teporta sul porton de casa el scartosso col telefonin ultima generasion col Trial Band e il giprrs e custodia de pitone ancora che se move...

    A sto punto feme un piaser: mandime foto porno, film porno, barzelete e putanade varie ma* **BASTA CO STE CADENE! Che n'altro poco a verzo na feramenta e taco a vendarle*.

    Con la speranza che sta meil no la riva in luisiana a una che le' drio farse i cassi soi...


    *(ATTENZIONE: se conoscete l'autore segnalatelo!!! E' un mito!!!!!!!!!!!!!!!!!
  13. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    muahhahahahahahahahahahahahahaha

    :D:D:Dmi sono pisciato addosso:D:D:D

    anaconda sei sommerso dal lavoro?;)
  14. Anaconda

    Anaconda Tribe Member

    Registrato:
    6 Ottobre 2004
    Messaggi:
    1.919
    "Mi Piace" ricevuti:
    46
    Punteggio:
    131
    Località:
    Udine
    per oggi direi che il mio l'ho fatto
    ora mi dedico un po' al forum e aspetto le 5.... :D
  15. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    adesso telefono al tuo capo e lo avverto

    fannullone
  16. BDK

    BDK Tribe Member

    Registrato:
    12 Marzo 2007
    Messaggi:
    410
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    16
    mi associo alle panciolle e alle risate...

    mancan solo 25min dai...
  17. Anaconda

    Anaconda Tribe Member

    Registrato:
    6 Ottobre 2004
    Messaggi:
    1.919
    "Mi Piace" ricevuti:
    46
    Punteggio:
    131
    Località:
    Udine
    Toroloco! Sai che ho degli ostaggi! :D
  18. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    arrrrghghghghghgh

    sei peggio di un terrorista
  19. toroloco

    toroloco Tribe Member

    Registrato:
    21 Dicembre 2004
    Messaggi:
    1.467
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    120
    Una sera ad un sacerdote di ritorno dalla grande città verso il paesino dove
    vive, gli si ferma la macchina in mezzo alla campagna. Non sapendo come fare
    per rimetterla in moto, decide di mettersi in cammino verso il paese.
    Purtroppo c'è molto da camminare e ad un certo punto trova una casa. "Chiedo
    ospitalità per questa notte", spiega alla donna che abita in quella casa.
    Durante la notte, la donna propone al sacerdote di dormire nello stesso
    letto e mentre sono sdraiati lei comincia a toccarlo e a farsi vedere molto
    disponibile ad un rapporto. "Ma, figliola, io non so se posso... devo
    chiedere il permesso...". Allora si alza, corre alla finestra e grida verso
    la valle "Signore!!! Tu.. permetti???"
    ..e si sente l'eco che gli risponde "..metti.... metti.... metti..."
    E cominciano. Dopo un po' lei chiede di nuovo al sacerdote di rifarlo
    ancora. E lui corre alla finestra per richiedere il permesso. "Signore!! Tu
    permetti??"
    E come sopra si sente rispondere "..metti... metti.... metti..."
    E così via per una intera notte. Al mattino, la donna ripropone di nuovo la
    cosa al sacerdote che tornando alla finestra chiede un nuovo permesso.
    "Signore!! Tu permetti??"
    E l'eco: "...metti... metti... metti...."
    Ma ora un po' più preoccupato il sacerdote chiede "E se fa cilecca??"
    E l'eco: "...lecca... lecca... lecca..."

    ------------------------------------------------------------------------
    Un ragazzo entra nell'ascensore e vi trova dentro un Africano dalla stazza
    imponente. Le porte si chiudono e i due si trovano fianco a fianco. Il
    gigante nero Lo osserva dall'alto in basso e gli rivolge la parola con
    accento straniero: "Due metri, 120 chili, pisello di 40 centimetri, palle da
    un chilo ciascuna, Jim Rati". Il ragazzo fa una smorfia e sembra sul punto
    di svenire. Allora il gigante nero lo afferra per la camicia e lo tira su
    come un fuscello. "Qualcosa non va?", chiede l'uomo gigantesco. "Scusi, puo'
    ripetere quello che ha detto?", chiede l'altro con un filo di voce. "Due
    metri, 120 chili, pisello di 40 centimetri, palle da un chilo ciascuna ,il
    mio nome e' Jim Rati". Il ragazzo emette un sospiro di sollievo: "Uffh, meno
    male . . . . Avevo capito 'Girati'".


    :eheheh:
  20. LordKuro

    LordKuro Tribe Newbie

    Registrato:
    16 Aprile 2005
    Messaggi:
    40
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Punteggio:
    6

    E' bellissima :D poi anche la scelta della squadra è quella giusta :D :D

Condividi questa Pagina